Dentons e Lca per il Waterfront di Levante a Genova
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
31 ago 2021
Real estate

Dentons e Lca per il Waterfront di Levante a Genova

Gli studi hanno affiancato il fondo di private equity Orion e Cds Holding per la costituzione di una joint venture per la riqualificazione dell’area ex Fiera. Gatti Pavesi Bianchi Ludovici per i profili urbanistici. Previsti investimenti per 350 milioni di euro



Orion European Real Estate Fund V, gestito da Orion Capital Managers, e Cds Holding, assistite da Dentons (TLIndex9) e Lca (TLIndex43), hanno sottoscritto un accordo che prevede la costituzione di una joint venture co-partecipata da Orion e Cds per la riqualificazione e lo sviluppo dell'area denominata "Waterfront di Levante", un progetto dell'architetto Renzo Piano per la rinascita dell'ex zona fieristica e dell'ex Palasport del capoluogo ligure.

Nella partita anche Gatti Pavesi Bianchi Ludovici (TLIndex6) per i profili di diritto urbanistico.

Orion Capital Managers è un operatore di private equity britannico specializzato in real estate. Cds Holding, fondata da Enzo Danesi e Alberto Sartori, progetta e realizza strutture commerciali per la Gdo come general contractor e sviluppatore.

Il progetto rappresenta uno dei più importanti interventi di rigenerazione urbana in Italia, il più importante a Genova degli ultimi 40 anni, e prevede un investimento complessivo stimato di circa 350 milioni di euro, per due terzi da parte della jv Orion/Cds. La convenzione urbanistica che disciplina gli interventi è già stata sottoscritta ad aprile 2021 e sono attesi a giorni i rilasci dei primi titoli edilizi. Prevista la realizzazione di un nuovo palasport, canali con 150 nuovi ormeggi, un grande parco pubblico, 300 residenze, uno studentato, spazi co-living, attività commerciali e un iconico edificio uffici.

Orion è stata assistita da Dentons per gli aspetti real estate e corporate con un team coordinato dal managing partner Federico Sutti e composto dagli associate Andrea Benedetti e Alessandra Covelli e dal managing counsel Filippo Frabasile.

Gatti Pavesi Bianchi Ludovici ha assistito Orion relativamente ai profili town planning con un team formato dall’equity partner Guido Sagliaschi, dalla senior associate Maria Pia Larnè e dalla associate Olga Mancuso.

Cds è stato assistito da Lca per i profili societari e di real estate con gli equity partner Luciano Castelli ed Edoardo Calcaterra, coadiuvati dall'associate Claudia Bonetti.

Dentons ha affiancato Cds, con il partner Federico Vanetti e l’associate Carla Piccitto, per gli aspetti edilizio-urbanistici.

La parte fiscale e societaria è stata seguita dagli studi Bellavite Pellegrini lato Orion e Tetra Studio con Cds.

La joint venture continuerà ad essere assistita da Dentons per quanto riguarda gli aspetti legali.

Dentons ha affiancato Orion in altri investimenti fatti negli ultimi anni in Italia, tra cui un’area di 30.000 mq per il progetto SeiMilano
e l’acquisto di Valle Aurelia Mall a Roma nel 2016.


Photo credit: smart.comune.genova.it

 

tags: DentonsLcaFederico SuttiFederico VanettiGatti Pavesi Bianchi LudoviciGuido SagliaschiEdoardo CalcaterraFilippo FrabasileAndrea BenedettiMaria Pia LarnèOlga MancusoLuciano CastelliOrion Capital ManagersBellavite PellegriniCds HoldingCarla PiccittoClaudia BonettiTetra StudioAlessandra Covelli
CLICCA PER CONDIVIDERE




Credits Landlogic IT

RSS

RSS