Cleary, BonelliErede e Chiomenti nell’accordo Vivendi-Mediaset
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
04 mag 2021
Contenzioso

Cleary, BonelliErede e Chiomenti nell’accordo Vivendi-Mediaset

Dopo quasi cinque anni di contrapposizioni in Italia e vari altri Paesi europei, l'intesa tra il gruppo francese, Fininvest e il gruppo di Cologno Monzese comporta la reciproca rinuncia tombale a ogni contenzioso e denuncia. Coinvolti anche Freschfields e Rp Legal & Tax con Ersel e Simon Fiduciaria


(credits: mediaset.com)


Cleary Gottlieb
(TLIndex14) ha assistito Vivendi nella negoziazione e sottoscrizione di un accordo transattivo generale con Fininvest e Mediaset, assistite da BonelliErede (TLIndex1) e Chiomenti (TLIndex2), che, dopo quasi cinque anni di contrapposizioni in Italia e vari altri Paesi europei, comporta la reciproca rinuncia  tombale a ogni contenzioso e denuncia. Il closing dell’accordo, siu legge in una nota congiunta dei due studi, è fissato per il 22 luglio 2021.

BonelliErede ha assistito Mediaset con un team composto dai soci Sergio Erede, Carlo Montagna, il senior counsel Matteo Erede, il managing associate Daniele Gambirasio e i collaboratori Luigi Chiarella e Fanny Dubini.

Cleary Gottlieb ha assistito Vivendi con un team composto dal partner Giuseppe Scassellati Sforzolini, dai counsel Paolo Rainelli e Roberto Argeri, dagli associate Federico Cenzi Venezze e Gabriele Barbatelli, dall’avvocato Claudia Cardelli.

Chiomenti ha assistito Mediaset e Fininvest con un team guidato dal partner Luca Fossati coadiuvato dai partner Corrado Canziani e Marco Nicolini, con il managing counsel GianFilippo Pezzulo, il senior associate Arnaldo Cremona e l’associate Roberto Gava e Gaia Maivè Beffi.

Dailymotion, controllata di Vivendi, ha accettato un pagamento una tantum per risolvere il suo contenzioso sul copyright con le controllate di Mediaset, Rti e Medusa. Fininvest proporrà all’assemblea ordinaria annuale di Mediaset, che si terrà il 23 giugno 2021, la distribuzione di un dividendo straordinario da pagarsi il 21 luglio 2021.

Lo scorso febbraio Rti ha vinto davanti al Tribunale delle imprese di Roma in due cause in materia di tutela del diritto d’autore sui contenuti diffusi on line senza autorizzazione dell’avente diritto da Dailymotion e Veoh.

L’accordo prevede anche che Vivendi venda sul mercato per il tramite di Ersel l’intera quota del 19,19% di Mediaset detenuta da Simon Fiduciaria entro un periodo di cinque anni. Fininvest ha un’opzione call per acquistare la parte invenduta entro ogni periodo di dodici mesi, al prezzo annuale pattuito. Fininvest acquisterà il 5% del capitale di Mediaset, detenuto direttamente da Vivendi. Vivendi rimarrà azionista di Mediaset con la propria quota residua del 4,61% e sarà libera di mantenerla o venderla in qualsiasi momento e a qualsiasi prezzo.

Vivendi agevolerà lo sviluppo internazionale di Mediaset nella televisione in chiaro votando a favore delle deliberazioni aventi a oggetto l’abolizione del meccanismo del voto maggiorato e il trasferimento della sede di Mediaset nei Paesi Bassi. Inoltre, l’accordo prevede impegni di standstill e buon vicinato per un periodo di 5 anni.

Lo scorso aprile il Tribunale di Milano a ha rigettato quasi integralmente le domande risarcitorie del gruppo di Cologno Monzese, per 3 miliardi, ordinando al gruppo francese di pagare un rimborso di 1,7 milioni di euro. La decisione è giunta alla fine di un contenzioso in relazione alla fallita acquisizione di Mediaset Premium a metà 2016 e alla successiva "scalata ostile", che ha visto l'acquisto da parte della stessa Vivendi di una partecipazione del 28,8% in Mediaset.

Ersel e Simon Fiduciaria sono stati assistiti da un team in-house composto da Davide Davico, Davide Randazzo e Stefania Spatari, da Freshfields con i partner Enrico Castellani e Giuseppe Curtò e dall’associate Cristian Callini e, per gli aspetti regolamentari, da Rp Legal & Tax con il partner Davide Nervegna.


Photo credit: sede Mediaset a Cologno Monzese, da press kit del gruppo Mediaset; l'originale si può trovare qui.


Notizia integrata il 4 maggio 2021 alle ore 12,32: si aggiunge il team di BonelliErede.

Notizia integrata il 26 giugno 2021 alle ore 12,36:
in occasione del closing degli accordi, il 22 luglio 2021, si aggiungono i team in house di Ersel e Simon Fiduciaria, e i team di Freshfields e Rp Legal & Tax. Si integrano i team di BonelliErede e Chiomenti.
tags: ChiomentiBonelliEredeCleary GottliebFreshfieldsMediasetSergio EredeMarco NicoliniGiuseppe Scassellati SforzoliniRoberto ArgeriCarlo MontagnaFininvestLuca FossatiCorrado CanzianiRtiArnaldo CremonaVivendiPaolo RainelliGianfilippo PezzuloEnrico CastellaniFederico Cenzi VenezzeGabriele BarbatelliRp Legal & TaxDaniele GambirasioMatteo EredeRoberto GavaGiuseppe CurtòLuigi ChiarellaDavide NervegnaDailymotionClaudia CardelliFanny DubiniSimon FiduciariaCristian CalliniGaia Maivè BeffiDavide DavicoMedusaStefania SpatariDavide Randazzo
CLICCA PER CONDIVIDERE




Credits Landlogic IT

RSS

RSS