Italy Index

La classifica di riferimento dell’eccellenza legale elaborata dalle ricerche del Centro Studi TopLegal

Metodologia

Il TopLegal Index misura la densità d’eccellenza e la stabilità degli studi legali. Da un lato, raccoglie i giudizi dei clienti sugli studi legali e sui singoli professionisti; dall’altro, prende in esame i passaggi laterali tra le insegne. I giudizi si basano su criteri soggettivi ma universalmente riconosciuti e condivisi dai committenti. Alla base del monitoraggio, vi sono le ricerche qualitative del Centro Studi TopLegal e l’osservatorio Lateral Monitor. L’indice su base 100 rappresenta il rapporto tra il punteggio guadagnato da ciascuno studio e la sommatoria dei punteggi di tutti gli studi appartenenti all’index.


* Aggiornato al 15/11/2022
Var. Posizione Posizione
precedente*
Studio INDEX (base=100) Variazione
1 1 BonelliErede 7,816  
2 2 Chiomenti 6,198  
3 3 Legance 5,425 0.095
4 4 Gianni & Origoni 5,099 -0.095
5 5 Dla Piper 4,184  
6 7 Dentons 2,605 0.091
7 6 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,550  
8 8 Bird & Bird 2,411  
9 9 Hogan Lovells 2,365  
10 10 Gattai Minoli 2,137  
11 11 Clifford Chance 2,047  
12 12 Advant NCTM 1,910  
13 13 Linklaters 1,656  
14 14 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,610  
15 15 Simmons & Simmons 1,342  
16 16 Orrick Herrington & Sutcliffe 1,283 -0.036
17 17 White & Case 1,102  
18 18 Freshfields Bruckhaus Deringer 1,068  
19 19 Molinari Agostinelli 1,031  
20 20 Baker McKenzie 1,025  
21 21 Orsingher Ortu 1,009  
22 22 Trevisan & Cuonzo 1,005  
23 23 Pavia e Ansaldo 0,975  
24 24 Watson Farley & Williams 0,949  
25 25 Pedersoli 0,943  

TOPLEGAL REVIEW

Abbonati a TopLegal Review la rivista digitale sul mondo degli studi di avvocati



Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI