Dla Piper ed Ey con Investitori Sgr per il Broni business park
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
16 ott 2020
Real estate

Dla Piper ed Ey con Investitori Sgr per il Broni business park

L'asset manager del gruppo Allianz ha acquistato il complesso logistico nel Pavese, valutato in oltre 100 milioni di euro, da Invesco Re, affiancata da K&L Gates, Pirola Pennuto Zei, Clifford Chance. Orsingher Ortu con Unicredit



Dla Piper (TLIndex4), Ey (TLIndex61), K&L Gates (TLIndex39), Pirola Pennuto Zei (TLIndex157), Clifford Chance (TLIndex6) sono gli studi coinvolti nell’acquisto da parte di Investitori Sgr, tramite il Fia immobiliare "Investitori logistic fund", del Broni business park, un vasto complesso immobiliare a uso logistico situato nel comune di Broni, in provincia di Pavia. Investitori logistic è un fondo alternativo immobiliare partecipato da investitori appartenenti al gruppo Allianz e che si avvale della consulenza di Allianz real estate. A cedere il Broni business park è stata Ire-Evaf Italy Sicaf, società gestita da Invesco real estate.

Nell’ambito dell’operazione Investitori Sgr è stata assistita da Dla Piper ed Ey, mentre Invesco è stata assistita da K&L Gates, Clifford Chance e Pirola Pennuto Zei. Nella partita anche Orsingher Ortu (TLIndex21) che ha assistito Unicredit per gli aspetti legati al rimborso del debito bancario esistente e allo svincolo delle relative garanzie, inclusa la garanzia ipotecaria sull’immobile.  

Il complesso immobiliare, sviluppato nel 2018 ed ultimato nel 2019, è composto da quattro edifici, che coprono una superficie totale di circa 150 mila metri quadri, integralmente locati a operatori logistici di primario standing. Nel 2019 era stato valutato in oltre 100 milioni di euro, secondo quanto riportato allora dalla stampa finanziaria.

Nell’ambito dell’operazione, Dla Piper ha assistito Investitori Sgr con un team multidisciplinare guidato dal partner Olaf Schmidt (in foto a sinistra) e composto dai collaboratori Francesco Calabria e Giorgia Frisina per i profili di coordinamento generale, strutturazione legale e contrattualistica. Le attività di due diligence sono state svolte dai partner Carmen Chierchia, Germana Cassar e Alberto Angeloni, supportati dai collaboratori Daniele Tramutoli, Mario Rossi Barattini, Marta Gervasio, Immacolata Battaglino e Raffaele Buono, nonché da Maryana Todyrenchuk, Andrea Garofalo e Marika Angelastri. Il partner Agostino Papa, con il collaboratore Eusapia Simone, ha curato gli aspetti regolamentari.

Ey ha agito al fianco dell’acquirente per i profili fiscali dell’operazione curando la strutturazione dell’investimento e le attività di due diligence, con un team guidato dal partner Alessandro Padula e composto dai collaboratori Aurelio Pensabene, Mario Naydenov e Chiara Limido.

K&L Gates ha agito al fianco di Invesco con un team composto dal partner Francesco Sanna (in foto a destra) e dal counsel Anna Amprimo.

Pirola Pennuto Zei ha assistito Invesco con un team formato, per gli aspetti fiscali, dal partner Francesco Mantegazza e dall’associate partner Andrea Brambilla e, per gli aspetti regolamentari, dal partner Maurizio Bernardi e dall’associate partner Rosanna Pellerino.

Nell’ambito dell’operazione, Clifford Chance ha assistito Invesco in relazione agli aspetti legati al rimborso del debito bancario esistente e allo svincolo delle garanzie ipotecarie sull'immobile con un team composto dal partner Giuseppe De Palma, dal senior associate Luca Maria Chieffo.

Orsingher Ortu, con un team guidato dal partner Manfredi Leanza e composto dalla senior associate Federica Paniz, ha assistito Unicredit per gli aspetti legati al rimborso del debito bancario esistente e allo svincolo delle relative garanzie, inclusa la garanzia ipotecaria sull’immobile.  

Infine, i profili notarili dell’operazione sono stati curati dal notaio Angelo Busani di Milano.

Lo scorso giugno Dla Piper ha assistito Allianz nell'acquisto del complesso Arte25 a Roma, nel quartiere Eur. Ey è stato coinvolto nell'acquisto di un portafoglio logistico a Milano lo scorso luglio da 110 milioni.
tags: UnicreditDla PiperClifford ChancePirola Pennuto ZeiEYOrsingher OrtuK&L GatesGiuseppe De PalmaGermana CassarFrancesco MantegazzaCarmen ChierchiaManfredi LeanzaAllianzOlaf SchmidtAgostino PapaAlessandro PadulaAurelio PensabeneFrancesco CalabriaAngelo BusaniMario NaydenovFrancesco SannaMaurizio BernardiLuca Maria ChieffoAndrea BrambillaImmacolata BattaglinoAlberto AngeloniFederica PanizAnna AmprimoDaniele TramutoliChiara LimidoInvesco Real EstateMarta GervasioAllianz Real EstateGiorgia FrisinaMario Rossi BarattiniInvestitori SgrEusapia SimoneAndrea GarofaloRaffaele BuonoRosanna PellerinoMarika AngelastriIre-Evaf Italy Sicaf
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Tax Director: corsa verso l'innovazione?

online

mercoledì 28 ottobre
Tax Director: corsa verso l'innovazione?
GDPR Exclusive Community - II edizione

giovedì 29 ottobre
GDPR Exclusive Community - II edizione




https://teleforum.eustema.it/it/




https://toplegal.it/eventi/27084/gdpr-exclusive-community-ii-edizione

https://toplegal.cawi.idsurvey.it/default.cshtml?id=58a9904f-6e4b-428d-8b53-6815793d8df7

Credits Landlogic IT

RSS

RSS