Lateral

Cappelli Rccd: Paolo Serva nuovo partner

Con l’ingresso del fiscalista lo studio apre al tax. Il professionista proviene da Di Tanno dove era socio

19.01.2022

Cappelli Rccd: Paolo Serva nuovo partner



Cappelli Rccd (TLIndex28) annuncia l’ingresso di Paolo Serva (in foto) in qualità di partner. Serva, commercialista, proviene da Di Tanno (TLIndex37) dove era socio. Il suo arrivo porta a 24 il numero di partner di Cappelli Rccd. Contattato da TopLegal, lo studio specifica che il professionista entra come salary partner.

Serva ha oltre vent’anni di esperienza. È specializzato in fiscalità delle imprese, operazioni di M&A, operazioni di finanza e di finanza strutturata e operazioni immobiliari. È attivo anche nella ristrutturazione del debito fiscale nell’ambito delle procedure concorsuali e nel contenzioso tributario. Assiste regolarmente fondi di private Equity e di real estate. È entrato in Di Tanno nel 2006 diventandone partner nel 2015. In precedenza, ha lavorato nello studio Guasti di Milano. Di recente ha fatto parte del team, per gli aspetti tributari, che ha affiancato il commissario straordinario e il comitato di sorveglianza nella liquidazione volontaria, in bonis, di Progetto Sim. Lo scorso anno ha seguito gli aspetti fiscali nell’omologazione del concordato preventivo con continuità aziendale della società interinale Alma.

Serva entra nello studio insieme all’associate Edoardo Diotallevi.

Con il suo ingresso Serva, Cappelli Rccd estende la sua attività all’area tax considerando la rilevanza della componente fiscale nelle aree di attività dello studio, che ha un forte focalizzazione nel banking & finance e nel corporate/M&A. Cappelli Rccd, la nuova denominazione dello studio assunta a seguito dell'ingresso di Roberto Cappelli nel settembre 2020, nel 2021 ha accolto due nuove soci: Gabriele Buratti da Chiomenti per il regolamentare bancario e Alessandro Vespa da Advant Nctm per il real estate.


TAGS

Edoardo Diotallevi , Paolo Serva , Cappelli RCCD , Di Tanno e Associati , Progetto SIM , Alma


TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 7,798
2 Chiomenti 6,130
3 Legance 5,355
4 Gianni & Origoni 5,032
5 Dla Piper 4,195
6 Dentons 2,583
7 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,529
8 Bird & Bird 2,491
9 Hogan Lovells 2,427
10 Gattai Minoli 2,119
11 Clifford Chance 2,029
12 Advant NCTM 1,894
13 Linklaters 1,642
14 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,596
15 Simmons & Simmons 1,364

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI