Simmons & Simmons: Mario Orsenigo nuovo of counsel
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
09 nov 2021
Passaggi

Simmons & Simmons: Mario Orsenigo nuovo of counsel

Proviene da Ashurst dove era senior associate. Si occupa di restructuring & special situations in Italia


Simmons & Simmons (TLIndex18) annuncia l’ingresso di Mario Orsenigo (in foto) in qualità di of counsel. Orsenigo sarà operativo nel dipartimento di restructuring & special situations. Proviene da Ashurst dove era senior associate.

Orsenigo ha un’esperienza di oltre dieci anni e assiste principalmente investitori istituzionali, banche e fondi di investimento attivi nel mercato del distressed debt. In particolare, si occupa della gestione di complesse operazioni di ristrutturazione, nonché nella gestione di procedimenti contenziosi e pre-contenziosi in materia societaria e fallimentare. Prima di entrare in Ashurst, ha lavorato in Latham & Watkins nel team di Andrea Novarese e Cristina Storchi e nello studio di Giuseppe Iannaccone. Ha fatto parte dei team che hanno assistito Westport Fuel Systems e Unicredit.

Il reclutamento di Orsenigo rientra all’interno di una strategia globale di rafforzamento nel restructuring & special situations, che ha visto investimenti anche nel Regno Unito, Francia e Germania. Con il suo ingresso lo studio si rafforza nel distressed debt e nel retructuring, un settore in mutazione in Italia sia per l’attiva presenza di nuovi player (gestori Utp e investitori) sia per le rilevanti novità legislative. Simmons & Simmons da inizio anno ha inserito un altro of counsel, Marco Muratore (corporate/M&A) da Allen & Overy.

tags: Simmons & simmonsLatham & WatkinsAshurstGiuseppe IannacconeMario Orsenigo
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Osservatorio Penale d’impresa

Milano

martedì 17 maggio
I Edizione Osservatorio Penale d’impresa
I Edizione Osservatorio Lavoro

Milano

giovedì 09 giugno
I Edizione Osservatorio Lavoro


Credits Landlogic IT

RSS

RSS