Withers: Jacopo Liguori diventa partner
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
09 lug 2021
Promozioni

Withers: Jacopo Liguori diventa partner

Il professionista, entrato nel 2018, era special counsel e guida il team italiano di Intellectual property e technology dal 2018


Withers (TLIndex124) ha promosso Jacopo Liguori (in foto) a partner. In precedenza, Liguori era special counsel. Con la nomina il numero di partner in Italia di Withers, distribuiti negli uffici di Milano e Padova guidati dal managing partner Roberta Crivellaro, si porta a dieci. Contattato da TopLegal, lo studio specifica che il ruolo del professionista è junior equity partner.

Già alla guida del team italiano di Intellectual property e technology dal 2018, Liguori si occupa di proprietà intellettuale, contratti commerciali, diritto delle nuove tecnologie, privacy e protezione dei dati, con un focus su moda, food, lusso e sport, Tmt e life science.

Prima di entrare in Withers nell’agosto 2018, è stato managing associate di Bonellli Erede Pappalardo, dove ha fatto parte del team, per i profili Ip, che ha affiancato Cairo Communication nel 2013 nell’acquisto di La7. Prima ancora ha lavorato in Clifford Chance e in Trevisan Cuonzo.

La nomina rientra all'interno di un piano di crescita interna dei professionisti in aree strategiche per lo studio in Italia, quali l'Ip e il Tmt. A luglio 2021 Withers ha promosso sette partner distribuiti in Europa, Usa e Asia, specializzati in materia di contenzioso, finance, real estate e tax. A gennaio erano stati nominati 12 nuovi soci a livello globale. A inizio anno gli uffici milanesi di Withers hanno accolto come senior counsel Pierfilippo Capello e Andrea Bozza da Osborne Clarke, che sono andati a rafforzare il team dedicato allo sport guidato dal partner Luca Ferrari.

tags: WithersJacopo Liguori
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
GDPR Exclusive Community - III edizione

giovedì 16 dicembre
GDPR Exclusive Community - III edizione


Credits Landlogic IT

RSS

RSS