Alberta Figari entra in Legance
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
23 mar 2021
Lateral

Alberta Figari entra in Legance

Esperta di corporate/M&A ed equity capital markets, lascia Clifford Chance dove era socio dal 1998


Legance (TLIndex4) ha deliberato all’unanimità l’ingresso di Alberta Figari (in foto) a partire dal mese di aprile 2021 con il ruolo di equity partner. Specializzata in operazioni di M&A e corporate finance, domestiche e transfrontaliere, e operazioni di equity capital markets, Figari proviene da Clifford Chance (TLIndex10) dove era entrata nel 1994 e diventata socia dal 1998. Con Figari entra anche, in qualità di counsel, Jacopo Garonna con cui collabora in Clifford Chance dal 2014. Garonna in Clifford Chance era senior associate.

Tra gli altri incarichi ricoperti in importanti aziende, dal 2013 Figari è membro del Cda di Generali e presidente del comitato controllo e rischi e attualmente è anche membro del comitato nomine e remunerazione.

Figari è spesso coinvolta nelle principali operazioni in Italia di società quotate e non quotate. Tra le più recenti operazioni, ha guidato il pool legale che ha assistito Intesa Sanpaolo nell’ambito dell’acquisizione di Borsa Italiana da parte della cordata con capofila Euronext e ha seguito l’aumento di capitale di Bper per conto delle banche. Ha assistito nel 2020 la canadese Ats Automation nell’Opa su Cft, quotata all’Aim, la quotazione di Gvs e l’acquisizione di La Villata nell’ambito dell’articolato deal Esselunga.

Con l'ingresso di una professionista dal profilo internazionale, Legance va a rafforzare un'area strategica per lo studio quali il corporate finance, consolidando ulteriormente le relazioni con il mondo bancario e assicurativo. Il suo ingresso va a migliorare, inoltre, il posizionamento ai vertici di Legance sul mercato, soprattutto nel corporate/M&A e nell'equity capital markets, dove Figari è una dei professionisti più accreditati in Italia.

Clifford Chance, invece, oltre a perdere un altro socio storico, si priva di uno dei pilastri dello studio in Italia nell'area corporate finance. La sua è la seconda uscita di peso nel giro di pochi mesi dopo quella di Aristide Police, ex responsabile dell'amministrativo, che ha lasciato lo studio lo scorso agosto per aprire a Roma il suo studio indipendente.

tags: LeganceClifford ChanceGeneraliAlberta FigariJacopo Garonna
CLICCA PER CONDIVIDERE




Credits Landlogic IT

RSS

RSS