TopLegal Awards, i professionisti vincitori e le motivazioni
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
19 nov 2019
XIII edizione

TopLegal Awards, i professionisti vincitori e le motivazioni

Patrizio Messina di Orrick ha primeggiato come avvocato dell’anno, mentre Bruno Gattai come managing partner dell'anno

Prosegue la lista dei vincitori della serata milanese con i premi assegnati ai singoli professionisti. Due le macro-categorie: premi individuali e premi di settore. Nella valutazione dei professionisti, la giuria ha particolarmente apprezzato la capacità di saper interpretare le esigenze del cliente, che molto spesso sconfinano dall’area prettamente legale. 

Nella categoria dei premi individuali, in particolare, si sono distinti Patrizio Messina di Orrick Herrington & Sutcliffe come professionista dell’anno, Bruno Gattai di Gattai Minoli Agostinelli come managing partner dell'anno e Maria Carmela Falcone di Chiomenti come professionista emergente dell'anno. 

Più in generale, nei premi di settore la commissione tecnica si è focalizzata sulla capacità del professionista di accompagnare il cliente nelle situazioni più complesse, guardando ai risultati conseguiti non solo per l’assistito ma anche per il Paese.

In attesa della seconda serata di premiazione, che si svolgerà a Roma il 21 novembre, è possibile consultare l’elenco dei professionisti vincitori e le relative motivazioni sul sito dei TopLegal Awards e qui di seguito.


Premi individuali

Professionista dell'anno
Patrizio Messina (Orrick Herrington & Sutcliffe)

La commissione tecnica lo ha ritenuto un professionista di altissimo livello e il massimo esperto in materia di Npl in Italia. Centrale il suo ruolo nella ristrutturazione di Banca Popolare di Bari e nel salvataggio di Carige.

Managing/senior partner dell'anno
Bruno Gattai (Gattai Minoli Agostinelli)

Ha coniugato il ruolo da protagonista nelle operazioni societarie più significative alla guida di successo di uno studio in rapida espansione. Ha creato un polo per aggregare i professionisti di spicco, raggiungendo in pochi anni le dimensioni del full service.

Professionista emergente dell'anno
Maria Carmela Falcone (Chiomenti)

È stata definita un esempio per i giovani professionisti dello studio. Ha dimostrato autonomia nella gestione di pratiche complesse come l’investimento di Cassa Depositi e Prestiti in Salini Impregilo per il “Progetto Italia”.

Premi settore

Professionista dell’anno Arbitrati
Maria Elena Armandola (Pavia e Ansaldo)

Ha affrontato questioni di estrema difficoltà tecnica. In particolare, ha assistito una società italiana in un arbitrato promosso a Stoccolma, in cui si è utilizzato lo strumento inusuale del confronto tra testimoni.

Professionista dell’anno Banking & Finance
Alessandro Fosco Fagotto (Dentons)

Ha prestato assistenza a più istituti di credito, contemperandone le diverse esigenze, nel finanziamento a Xenon Private Equity VI per l’acquisizione di un gruppo di società.

Professionista dell’anno Capital Markets - Debt

Benedetto La Russa (Chiomenti)

Ha assistito Ubi nell’emissione del primo bond senior non preferred per un valore di 500 milioni di euro. Un’operazione innovativa, la cui complessità risiede nel doversi muovere su un terreno poco battuto.

Professionista dell’anno Capital Markets - Equity
Tobia Croff (Shearman & Sterling)

Un professionista serio, qualificato e sempre disponibile. Queste le indicazioni della commissione tecnica, che ha premiato l’assistenza prestata a Salini Impregilo nell’ambito del "Progetto Italia".

Professionista dell’anno Contenzioso civile e societario
Francesca Rolla (Hogan Lovells)

Ha ottenuto per British American Tobacco l’esclusione di ogni responsabilità nel contenzioso per asserita responsabilità per danni causati dal fumo alla salute. Una lite pluriennale caratterizzata dall’innovatività della questione trattata. 

Professionista dell’anno Corporate/M&A
Francesco Gianni (Gianni Origoni Grippo Cappelli)

Personifica intelligenza, capacità professionale e bei modi. Queste le valutazioni dei commissari tecnici, colpiti dall’assistenza ad Assicurazioni Generali nella vendita di una sede per oltre 1 miliardo e mezzo.

Professionista dell’anno Lavoro Consulenza
Andrea Bonanni Caione (LabLaw)

Noto per le sue soluzioni innovative, ha assistito Honda Italia Industriale su alcune tipologie di contratto oggetto di forte difficoltà gestionale: la somministrazione e i contratti determinati. 

Professionista dell’anno Lavoro Contenzioso
Luca Failla (LabLaw)

Ha risolto con successo il caso Ikea, contenzioso delicato anche per la grande risonanza mediatica. Grazie alla difesa, le accuse di discriminazione promosse da una ex dipendente sono state interamente escluse. 

Professionista dell’anno Penale Ambientale

Giorgio Perroni (Perroni)

Definito un professionista lucido e competente, ha assistito con successo l’ex sindaco di Messina nel procedimento penale in cui gli venivano addebitati diversi reati in relazione all’alluvione del 2009. 

Professionista dell’anno Penale d’impresa
Luigi Isolabella Della Croce (Isolabella)

Secondo la commissione tecnica, un’istituzione in materia. Ha ottenuto pieno successo in una tipologia di mandato, l’infortunio sul lavoro, notoriamente spinoso. 

Professionista dell’anno Penale Finanziario
Dario Bolognesi (Bolognesi)

Considerato un penalista trasversale, ha difeso due dirigenti di Cassa di Risparmio di Ferrara nel processo penale per reati collegati al crack della banca. 

Professionista dell’anno Proprietà intellettuale - Contenzioso brevettuale
Fabrizio Sanna (Orsingher Ortu)

La commissione ha lodato l’attenzione e la capacità di seguire il cliente in ogni fase. Per Ferrari si è occupato del coordinamento delle attività anticontraffattive nel mondo a tutela di marchi e design. 

Professionista dell’anno Proprietà intellettuale - Marchi e diritto d'autore
Simona Lavagnini (Lgv)

Si è distinta per aver portato in Cassazione un caso di scuola, primo in Italia. Ha ottenuto per Yahoo! l’esclusione di ogni responsabilità per la presenza, tra i risultati indicizzati, di link a materiali di titolarità di un gruppo televisivo italiano.

Professionista dell’anno Tax Consulenza
Marco Valdonio (Maisto)

Competenza tecnica, capacità di semplificazione e di gestione delle relazioni con tutti gli stakeholder, specialmente con l’Agenzia delle entrate, sono state le qualità più apprezzate. Tra i casi più complessi, l’assistenza ad Atlantia per l’acquisto di oltre il 98% di Abertis.

Professionista dell’anno Tax Contenzioso
Andrea Iannaccone (Ludovici Piccone)

Ha curato una complessa transazione fiscale per un gruppo multinazionale nel campo della salute. L’operazione ha coinvolto tre società del gruppo, la cui passività potenziale è stata ridotta del 90%.

 
tags: ChiomentiGattai Minoli AgostinelliPatrizio MessinaBruno GattaiOrrick Herrington & SutcliffeMaria Carmela Falcone
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
GDPR Exclusive Community 2020

Roma

giovedì 27 febbraio
GDPR Exclusive Community 2020
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 28 febbraio
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione
Master in Tech Law & Digital Transformation

Roma

venerdì 13 marzo
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf
https://www.toplegal.it/eventi/26197/master-in-data-protection-officer-e-privacy-matter-expert-iv-edizione

https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS