Farmaceutico e Biomedicale  |  IP  |  Lavoro  |  Penale  |  Real Estate  |  Ristrutturazioni  |  TAX  |  TMT
clicca per accedere alle classifiche

Ambiente

Appalti concessioni e servizi pubblici

Autorità indipendenti

Contenzioso

Energia

Urbanistica ed edilizia

Ambiente

Appalti concessioni e servizi pubblici

Fascia 1
Fascia 2
Fascia 3

Autorità indipendenti

Contenzioso

Fascia 1
Fascia 2
Fascia 3

Energia

Urbanistica ed edilizia

SCENARIO 

Amministrativo

le specializzazioni
Ambiente / Appalti concessioni e servizi pubblici / Autorità indipendenti / Contenzioso / Energia
Urbanistica ed edilizia
UN MERCATO A LUCI E OMBRE

Il partenariato pubblico privato offre possibilità di sviluppo per appalti e concessioni. Ma gli oneri fiscali per l'accesso alla giustizia amministrativa farà della dimensioni dei clienti il fattore determinante per la domanda di servizi legali.

 

L’ espansione dei settori regola­mentati da un lato, e l’esigenza di semplificazione amministrativa a favore del rilancio dell’economia dall’altro, hanno inciso profon­damente sull’attività di impresa.Ma i comparti che compongono il settore amministrativo, spaziando dall’ambientale, agli appalti e ai rapporti con le autorità, all’e­nergia e l’urbanistica, hanno subito vicissitudi­ni molto diverse fra di loro.Il risparmio energetico ha suscitato un note­vole interesse da parte degli imprenditori italia­ni e stranieri in merito a forme di concertazio­ne di media dimensione. Tale interesse è frutto delle nuove procedure del codice degli appalti per il partenariato pubblico privato ( Ppp) che offre l’opportunità di sviluppo ed investimento sostenibili sotto il profilo dell’accesso al credi­to e del rischio di impresa. Il Ppp rappresen­ta una delle poche opportunità di sviluppo in tema di appalti e concessioni pubbliche, ramo dell’amministrativo in piena crisi dato il ridot­to impegno dell’attore pubblico nel realizzare investimenti e grandi opere. Mentre regge, ma in riforma ridotta, il settore commerciale, pre­valentemente nelle regioni del Centro- nord.

L’energia rimane tra i più rilevanti settori dell’amministrativo, nonostante il calo delle operazioni di acquisizione e l’esaurirsi della fase degli incentivi, lasciando agli operatori del settore pochi nuovi interventi prevalen­temente di medie- grandi dimensioni ( investi­menti non inferiori ai 10 milioni di euro). In questo contesto, i provvedimenti del Gestore dei servizi energetici ( Gse) in materia di con­cessione e revoca degli incentivi hanno man­tenuto costanti livelli di contenzioso.

Questo andamento è in contrasto rispetto al quadro generale dove si è registrata una contrazione vistosa di ricorsi in conseguenza dell’abnorme aumento del contributo unifica­to, portato a 4/6.000 euro per ogni giudizio, producendo l’effetto di disincentivare l’acces­so ai Tribunali amministrativi soprattutto nel caso di importi medio- bassi. A bilanciare la contrazione del contenzioso è la maggiore at­tenzione delle imprese a consulenze preventive che precedano l’instaurazione dei rapporti con la Pubblica amministrazione.

Per quanto riguarda gli altri comparti, il mer­cato continua ad essere animato dagli sviluppi normativi e tecnologici nel settore delle teleco­municazioni, grazie alle opportunità create dal passaggio al digitale. Il settore ambientale è in grande espansione ma attualmente ricopre un ruolo marginale nel diritto amministrativo, men­tre l’urbanistico, per problemi analoghi a quelli legati alle concessioni e gare pubbliche, sta attra­versano una pesante recessione economica.Infine, un settore in espansione è il diritto farmaceutico che investe numerose e varie problematiche di natura prevalentemente amministrativa ( aspetti autorizzativi o responsabilità connesse al prodotto) che nei prossimi anni potrebbero acquisire una propria au­tonomia dalla prospettiva della consulenza legale. 

 

Amministrativisti in movimento 
Nel 2013 si è accentuata la tendenza, attraver­so alcuni spin off da grandi studi e uscite di squadre contenute, a privilegiare nel settore Amministrativo l’approccio sartoriale della boutique. Dopo i passaggi di Luca Raffaello Perfetti (da Chiomenti a Villata Degli Esposti) e Fabio Cintioli, che ha lasciato il dipar­timento di Bonelli Erede Pappalardo per cre­are il proprio studio, sono seguite le uscite di Marcello Clarich (da Freshfields Bruckhaus De
ringer) e di Giorgio Fraccastoro da Simmons & Simmons.

 Negli ultimi 12 mesi, il settore ha vissuto inol­tre altri spostamenti, tra cui Alessandro Botto, ex- consigliere di Stato, andato a rafforzare LeganceRiccardo de Vergottini, passato da d’Urso Gatti e Bianchi in de Vergottini, e Dante Micalella, arrivato in Lipani & partners da Gianni Origoni Grippo Cappelli & partners. Ma il passaggio più rilevante è sicuramente quello di Antonio Papi Rossi, uscito da Santa Maria per approdare in Amministrativisti associati.

 Già da tempo, l’amministrativista non è più un professionista che interviene a supporto dell’assi­stenza corporate o finance ma spesso interviene per incidere su scelte decisionali dell’impresa at­traverso squadre e persino alleanze multidiscipli­nari. Basti pensare alla collaborazione tra Cba P&I Guccione & AssociatiJones Day con Amministrativisti associati e Paul Hastings con Delli Santi

 

I casi più discussi: Sky, CityLife e Finint 

 Tre sono i casi di spicco segnalati dal merca­to per il settore amministrativo. La prima ri­guarda la sentenza del Consiglio di Stato, tra le più rilevanti nel campo delle telecomunica­zioni e con risvolti sulle future strategie degli attori, ottenuta da Sky sugli oscuramenti Rai. Il caso è giunto alla conclusione che l’impe­gno di Rai a promuovere la diffusione di Ti­vusat costituisce un aiuto di stato illegittimo.

 Sky Italia è stata assistita da Luisa Torchia e da Mario Siragusa e Marco D’Ostuni di Cleary Gottlieb. Nel secondo mandato significativo, Guido Bardelli, di Amminis­trativisti associati, ha assistito CityLife nella definizione ed approvazione della Variante al Programma integrato di intervento relativo alla riqualificazione urbanistica dell’ex Polo Urbano della Fiera di Milano.

 La duplice innovazione dell’operazione è consistita nell’aver pianificato il progetto con il tracciato nella nuova metropolitana ( M5), e il ridotto impatto ambientale del progetto sul tessuto della città.

 Infine, una squadra di Dla Piper supervi­sionata dal socio Guido Alberto Inzaghi ha assistito Finint nell’avvio di Finint abitare, fondo di housing sociale costituito da un par­tenariato pubblico/ privato. Il fondo ha av­viato la propria attività realizzando le prime operazioni immobiliari nel territorio del Friu­li Venezia Giulia con primari attori del settore immobiliare locale.

 

L'indagine integrale sull'Amministrativo pubblicata da TopLegal Review (marzo 2014) è disponibile qui

Amministrativo
Acquarone e Associati
LO STUDIO: il mercato continua a premiare lo studio come una delle più quotate realtà amministrative sulla piazza di Genova. 

I PROFESSIONISTI: Tutti i riflettori sono puntati su Lorenzo Acquarone considerato un «decano» della materia. Giovanni Acquarone si muove in prima linea per le tematiche portuali. 
Allen & Overy
LO STUDIO: stimato per la «cura del cliente», è impegnato soprattutto in attività amministrative di supporto al project finance e per la revisione di contratti con la pubblica amministrazione. Ha assistito J-Invest, società operante nel settore factoring, in una causa innanzi al Tar Lazio e al Consiglio di Stato contro il Ministero dello Sviluppo Economico riguardante l’accesso ai documenti inerenti la procedura di amministrazione straordinaria che ha coinvolto Wega Finanziaria, società italiana di servizi finanziari. 

I PROFESSIONISTI: a capo del dipartimento di diritto amministrativo, Filippo Bucchi è secondo un cliente «molto preparato e diretto nel formulare valutazioni». Ha assistito Idroedil nella partecipazione alla gara indetta dalla Provincia di Imperia per la realizzazione e la successiva gestione di una discarica pubblica di rifiuti solidi urbani, per un valore di circa 41 milioni di euro. 

Ambientalex
LO STUDIO: a seguito dei numerosi giudizi positivi espressi dai colleghi, si conferma una realtà apprezzata prevalentemente in ambito ambientale. La clientela include imprese multinazionali italiane ed estere.

I PROFESSIONISTI: Maurizio Cafagno e Francesco Fonderico sono le punte di diamante per il cui merito lo studio può vantare «un ruolo di peso» in questo settore. 
Amministrativisti Associati
LO STUDIO: «boutique con professionisti validi capaci di calarsi nelle problematiche di business» a detta di un noto cliente operante nel settore social housing. Ha assistito Ecopolis nell’ambito di una procedura di gara per la assegnazione di un’ampia area di sua proprietà da parte del Comune di Milano per la realizzazione di un intervento di housing sociale. La squadra raccoglie consensi anche nella consulenza in tema di appalti, nella redazione di programmi urbanistici e nel contenzioso. 

I PROFESSIONISTI: i clienti considerano Guido Bardelli il «vero riferimento in Italia per urbanistica e costruzioni». Ha assistito CityLife nella definizione ed approvazione della variante al programma integrato di intervento relativo alla riqualificazione urbanistica dell’ex Polo Urbano della Fiera di Milano. Il contenzioso è appannaggio di Maria Alessandra Bazzani, che ha difeso con successo Roche Diagnostics nel ricorso avanti al Tar Lombardia, presentato da un competitor avverso, per l’aggiudicazione a favore di Roche Diagnostics di un appalto di fornitura del valore di circa 12 milioni di euro. Al team si è di recen­te unito Antonio Papi Rossi, proveniente da Santa Maria e apprezzato in tema di appalti e contenzioso. 
Ashurst
LO STUDIO: «approccio pragmatico all’analisi dei problemi». La squadra è impegnata principalmente nell’assistenza alle banche per la realizzazione di infrastrutture, in particolare autostrade. Ha assistito Intesa Sanpaolo, UniCredit, Centrobanca, Mps Capital Services, Credito Bergamasco, Cassa depositi e prestiti e Eib nel finanziamento da 1,8 miliardi, concesso a Società di Progetto Brebemi, per la costruzione, manutenzione e gestione dell’autostrada Brebemi. 

I PROFESSIONISTI: «esaustivo e di grande iniziativa», afferma una nota società di assicurazione del credito a proposito di Nunzio Bicchieri. Ha assistito Banca Imi in relazione al finanziamento di 18,5 milioni per la costruzione dell’ampliamento del porto Turistico di Chiavari. 

Belvedere
LO STUDIO: noto sulla piazza milanese, tra i clienti istituti di credito, enti no profit e pubbliche amministrazioni vanta una lunga esperienza in urbanistica e real estate.

I PROFESSIONISTI: Antonio Belvedere è «nome prestigioso in ambito real estate», a detta di un concorrente. 

Bird & Bird
LO STUDIO: il team è focalizzato sulla gestione delle controversie e sugli aspetti amministrativi legati alle telecomunicazioni. Ha assistito per i profili amministrativi Centrobanca nell’operazione di rifinanziamento in project finance, per un ammontare di circa 5 milioni di euro, finalizzata alla costruzione di un impianto fotovoltaico nel Comune di Pavia. 

I PROFESSIONISTI: Simone Cadeddu è «proattivo nel trovare soluzioni a problemi» secondo un cliente terzo. Ha assistito con successo Amgen Dompé in un procedimento davanti al Tar del Lazio. 
BonelliErede
LO STUDIO: fornisce assistenza in materia di appalti, autorità indipendenti ed Energy. Il mercato gli riconosce un «ottimo network con le istituzioni». Tra i clienti si segnalano Gdf Suez, Prada, Westfield, Regione Lombardia e Rai. 

I PROFESSIONISTI: Domenico Ielo è punto il riferimento dello studio in tema di appalti, in particolar modo nel settore telecomunicazione. Massimo Merola, un «vero specialista» del settore, viene apprezzato dal mercato per la massima conoscenza della regolamentazione comunitaria. Ha assistito Italgas in un ricorso al Tar Veneto per l’impugnazione degli atti con i quali l’Inps ha proceduto al recupero delle somme a titolo di sgravi contributivi concessi dallo Stato italiano a Italgas, ritenuti dalla Commissione Europea aiuti di stato illegittimi. La «competenza da vendere nel project finance» fa di Cristina Mezzabarba una professionista di punta nel settore energy. 
Brancadoro Mirabile
LO STUDIO: prestigiosa realtà sulla piazza capitolina. Viene segnalato per tematiche in ambito appalti e ricorsi al Consiglio di Stato. La clientela è costituita da imprese nazionali e internazionali. 

I PROFESSIONISTI: Carlo Mirabile raccoglie consensi dai colleghi per l’esperienza consolidata nelle dispute di matrice commerciale.
Butti & Partners
LO STUDIO: con sede a Verona, il team si distingue particolarmente nel campo ambientale. Vanta uno stuolo di clienti fedeli nei settori petrolifero e automotive.

I PROFESSIONISTI: «maestro del settore», Luciano Butti gode di una fama riconosciuta dai colleghi.
Cancrini
LO STUDIO: opera nelle materie degli appalti pubblici di servizi e settori speciali ( acqua, gas e trasporti). Secondo il giudizio fornito dai colleghi, la squadra è «tra le più affermate sulla piazza romana». E tra i clienti annovera i principali operatori pubblici nel settore stradale ed autostradale italiana. 

I PROFESSIONISTI: «i migliori sulla piazza di Roma», Arturo Cancrini è considerato ottimo interlocutore in materia di concessioni di lavori pubblici. 
  
Caporale Carbone Giuffrè & Associati
LO STUDIO: «boutique ben piazzata sul mercato». Il team risulta competitivo nella consulenze in materia di contrattualistica connessa alla realizzazione di opere pubbliche. Tra i clienti si segnala il Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti, Anas e Roma Metropolitane. 

I PROFESSIONISTI: Vittorio Caporale si conferma «l’uomo di punta» in tema di appalti. Ha organizzato e diretto i servizi legali per la realizzazione di varie tratte del sistema alta velocità ferroviaria e di altre infrastrutture di collegamento del paese. Benedetto Giovanni Carbone è presente in materia urbanistica e vanta consulenze presso Anas e Stretto di Messina. 
Caravita di Toritto & Associati
LO STUDIO: dimostra una conclamata esperienza nei rapporti con le Autorità amministrative indipendenti e nei ricorsi innanzi ai Tar ed al Consiglio di Stato. È il punto di riferimento delle principali compagnie di telecomunicazioni come Sky e Telecom. 

I PROFESSIONISTI: «riesce a stare al passo con l’azienda», afferma una nota azienda tecnologica. Beniamino Caravita di Toritto è riconosciuto come uno dei massimi esperti del settore. 
Cardi
LO STUDIO: rappresenta una realtà solida e conosciuta a Roma. Il team di sette professionisti è particolarmente attivo nell’assistenza a pubbliche amministrazioni, società pubbliche e private con una spiccata specializzazione nel settore ambientale. 

I PROFESSIONISTI: Marcello Vernola emerge come «vero esperto» in diritto amministrativo, con spiccate conoscenze in ambito ambientale. 
Carnelutti
LO STUDIO: la squadra vanta una consolidata reputazione per la competenza amministrativa legata al ramo energia e appalti. Tra i clienti assistiti, Windstorm, Renit, Bester Generaciòn e Albatech. 

I PROFESSIONISTI: Tommaso Ferrario colpisce i competitor per la padronanza in tema di project financing legati alle fonti di energia rinnovabili. Ha assistito per gli aspetti amministrativi Rockwood Italia nell’acquisizione di una Centrale di Cogenerazione da Cofely Italia appartenente al gruppo Gdf Suez per circa 10 milioni di euro.
Cerami
LO STUDIO: «tra i più brillanti in circolazione» in consulenza e assistenza giudiziale e stragiudiziale nei settori del governo del territorio e delle infrastrutture. Tra i clienti si segnalano Euromilano, Ama, Smec, Eureca Consorzio Stabile e Gruppo Ospedaliero San Donato. 

I PROFESSIONISTI: il partner di riferimento, Carlo Cerami, ottiene un ottimo riscontro dal mercato. Ha svolto il compito di revisore nel Pgt dei comuni di Rozzano e Castano Primo. 
 
Chiomenti
LO STUDIO: riceve consensi in particolare per l’assistenza a società operanti nei settori degli appalti e opere pubbliche. Tra i clienti, diversi enti pubblici e importanti società private. 

I PROFESSIONISTI: «competente e affidabile», Francesco Scanzano raccoglie apprezzamenti dai competitor soprattutto in tema di finanziamenti per appalti. 
Clarizia & Associati
LO STUDIO: gli avversari riconoscono alla piccola boutique romana di recente avvio l’elevato standing nel contenzioso. È quotata anche per i rapporti con le autorità indipendenti e in materia di appalti. Ha difeso nel contenzioso giudiziario Poste Italiane dinanzi al Consiglio di Stato nei giudizi di appello promossi dall’Antitrust e da Tnt Post per un presunto abuso di posizione dominante nei mercati dei servizi postali. 

I PROFESSIONISTI: «amministrativista ad ampio raggio», Angelo Clarizia è il riferimento indiscutibile per i colleghi quando si tratta di ricorsi al Tar o Consiglio di stato.
Cleary Gottlieb Steen & Hamilton
LO STUDIO: tra i più attivi in operazioni del settore antitrust, ha ottenuto l’annullamento del provvedimento con cui, nel 1999, l’Autorità garante della concorrenza e del mercato aveva condannato Eni per presunto abuso di posizione dominante. 

I PROFESSIONISTI: Mario Siragusa è segnalato dal mercato e dai professionisti del settore «il pioniere» in Italia della materia antitrust. Tra i mandati di spicco, l’assistenza a Tele­com Italia dinanzi al Tar Lazio nel giudizio di impugnazione avverso la decisione dell’Agcm nell’ambito di un’indagine per presunte condotte ostruzionistiche. Da segnalare anche Marco D'Ostuni che colpisce i concorrenti per l’«estrema esperienza» nel diritto regolamentare. Ha assistito Telecom Italia dinanzi il Consiglio di Stato nel giudizio di appello avverso la decisione dell’Agcom relativa all’introduzione di un tetto massimo del prezzo degli Sms in Italia.
Clifford Chance
LO STUDIO: il dipartimento gode di un largo consenso per gli aspetti amministrativi legati al contenzioso, agli appalti e al settore energetico. Il team opera per clienti quali H3g, Gse, Airbus, Citybank e Trenitalia. 

I PROFESSIONISTI: Aristide Police «ha una preparazione mostruosa». Ha seguito per gli aspetti amministrativi la gara per la vendita di oltre 830 stazioni di servizio da parte di Shell a Q8.
Conte e Associati
LO STUDIO: raccoglie consensi positivi in particolare per la specializzazione in materia di acque e di rinnovabili. Ha assistito importanti operatori del settore energetico tra cui Enel. 
de Vergottini
LO STUDIO: attivo per appalti, energia e contenzioso, «si distingue per l’alta competenza, puntualità ed attenzione», sostiene un assistito operante nell’editoria. Ha assistito Enel in attività stragiudiziale e giudiziale davanti al Tar Lazio e Consiglio di Stato. 

I PROFESSIONISTI: «un fuori classe» afferma un funzionario pubblico operante nel settore dell’energia a proposito di Giuseppe de Vergottini. Ha difeso Enel Produzione in diverse attività giudiziale davanti al Tar del Lazio per il rinnovo dell’autorizzazione integrata ambientale di numerose centrali di produzione di energia. Da segnalare anche Giovanni de Vergottini, «presente in tutte le operazioni». Nel ventaglio dei suoi clienti si segnalano Eni, Rai Way e Mondadori. Cesare Caturani, nome noto nell’ambiente, «sa relazionarsi con le controparti». Ha assistito Enel Rete Gas nell’ambito delle gare per l’assegnazione delle concessioni di distribuzione del gas da parte degli enti locali. 
Delli Santi
LO STUDIO: boutique tradizionale e di prestigio con una competenza riconosciuta nel diritto urbanistico e nei settori della gestione del territorio. Attira mandati da parte di importanti pmi italiane. 

I PROFESSIONISTI: alla guida della squadra Riccardo Delli Santi «offre ottimi pareri» in ambito real estate. Ha assistito Itsa nell’operazione di joint venture realizzata con Globe Express, colosso del settore spedizioni con sedi in America, Europa e Asia.
Dla Piper
LO STUDIO: «solerzia nella cura degli interessi del cliente» e «fantasia innovativa nella definizione del rapporto con le controparti» sono i tratti distintivi. L’attività è focalizzata sulla disciplina del governo del territorio, sull’energia e sulle controversie amministrative. Tra i clienti, Vodafone Omnitel, Manutencoop Facility Management, Edison Energie Speciali e Santa Giulia. 

I PROFESSIONISTI: il capo del dipartimento è Guido Alberto Inzaghi, «in grado di sviluppare grandi progetti a livello internazionali» nel campo dell’urbanistica commerciale. Ha assistito Santa Giulia per il diritto urbanistico ed edilizio nella presentazione della variante per lo sviluppo del progetto di più di un milione di metri quadrati. Matteo Falcione («energia pura») è apprezzato dai più noti produttori di impianti solari fotovoltaici. Il team riscuote successo anche grazie a Giorgia Romitelli, il cui raggio di azione comprende quasi tutti gli ambiti del diritto amministrativo. 
Ennio Magrì & Associati
LO STUDIO: guadagna la fiducia dei clienti per la conoscenza del business e la comprensione delle dinamiche aziendali. La specializzazione della squadra riguarda gli appalti e le concessioni di opere e servizi pubblici. Nel ventaglio clienti, Expo 2015, Citylife e RTI Ansaldo. 

I PROFESSIONISTI: spicca Fabrizio Magrì, «punto di riferimento nel Sud per l’amministrativo». Ha assistito CityLife per la realizzazione del parco pubblico per un valore di 16 milioni di euro.
Ferrari
LO STUDIO: la boutique «di alta qualità» emerge soprattutto sulla piazza milanese e svolge una notevole attività a favore di enti pubblici in tema di appalti e contenziosi. 

I PROFESSIONISTI: Giuseppe Franco Ferrari, nome noto nell’ambiente, «ha esperienza da vendere». Il mercato applaude le sue prestazioni individuali e la sua competenza nelle procedure di affidamento per la realizzazione di opere pubbliche. 
Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners
LO STUDIO: «competenza, presenza e passione» contraddistinguono una delle practice più importanti dello studio. Raccoglie un largo consensi in particolare per la conoscenza in tema ambientale, energetico, edilizio e nel contenzioso. Tra i mandati di spicco, l’assistenza per gli aspetti amministrativi nel finanziamento da 1 miliardo e 200 milioni di euro da parte di un pool di banche a Tangenziale Esterna per la realizzazione della tangenziale esterna di Milano.

I PROFESSIONISTI: Massimo esperto in Italia sulla materia ambientale», Antonella Capria «è una controparte da temere». Maria Grazia Lanero («precisa, attenta e disponibile») è il valore aggiunto e la forza trainante del gruppo real estate e urbanistica. Giuseppe Velluto con la sua pluriennale esperienza, ha ricevuto applausi dal mercato per la competenza in ambito energia e infrastrutture. Ha assistito Starquattro e Senedison Mediterraneo 06 per il rifinanziamento di due impianti fotovoltaici in Campania e Puglia. Antonio Lirosi si segnala per la consolidata esperienza nel contenzioso amministrativo. 
Gpa
LO STUDIO: a seguito dei numerosi giudizi positivi espressi dai professionisti del settore, conferma di essere tra le realtà «più rilevanti» nell’amministrativo. Tra i clienti, Aper, Italgas e Repower. 

I PROFESSIONISTI: l’expertise della materia si concentra nelle mani di Simona Viola. Esperta nel campo fotovoltaico, le viene riconosciuto l’efficace rapporto con l’autorità per l’energia elettrica e il gas nonché l’elevato standing nel contenzioso. 
Greco Muscardini
LO STUDIO: boutique in grado di dare un’assistenza completa nel campo amministrativo. Emerge in particolare per i rapporti con le autorità indipendenti, nel campo degli appalti e nel contenzioso.

I PROFESSIONISTI: «una vera autorità» secondo un collega, Guido Greco guadagna apprezzati in tema di appalti e contenzioso. Raccoglie consensi anche per la capacità di seguire importanti attori nazionali nei rapporti con le autorità indipendenti. 

Grimaldi
LO STUDIO: i clienti elogiano l’assistenza finalizzata al project financing. Dimostra inoltre eccellenze nella consulenza a favore dei settori energetico e appalti pubblici. Il team si è aggiudicato la gara per l’individuazione del percorso giuridico dell’operazione di aggregazione del sistema aeroportuale in Regione Toscana. Assiste inoltre la Commissione Europea in materia di trasporti. 

I PROFESSIONISTI: il partner di riferimento, Francesco Sciaudone, si è costruito una solida reputazione nel settore energetico. Ha seguito con successo Enel Sole contro Tea Mantova in un ricorso presso il Consiglio di Stato. A Daniela Fioretti e Sergio Massimiliano Sambrii clienti riconoscono una presenta costante in tema di appalti e concessioni pubbliche. 
Lattanzi Cardarelli e Associati
LO STUDIO: la piazza romana costituisce il fulcro della sua attività che spazia dalle consulenze alle controversie legate a concessioni e appalti pubblici. Segue importanti società nazionali e internazionali come Telecom Italia. 

I PROFESSIONISTI: l’«ineguagliabile» Filippo Lattanzi è segnalato e apprezzato dai concorrenti per la strategia difensiva nei contenziosi amministrativi più complessi.
Legance
LO STUDIO: «Sicuramente in crescita nel contenzioso», il consenso di mercato ha registrato una maggiore visibilità della squadra nel comparto amministrativo. 

I PROFESSIONISTI: il partner di riferimento è Filippo Pacciani, «brillante nella risposte» a detta di un cliente leader mondiale nella realizzazione di sistemi per la difesa. Ha difeso Gestore dei Servizi Energetici nell’ambito di numerosi giudizi nel settore delle energie rinnovabili. Nel contenzioso si segnala anche Alessandro Botto, ex-consigliere di Stato e di recente approdo, che ha portato un ulteriore contributo di esperienza all’interno dello studio. 
Leone Torrani e Associati
LO STUDIO: mostra una consolidata esperienza nell’urbanistica ed edilizia. Il team assiste prestigiose società nazionali, amministrazioni locali e regionali per la pianificazione e sviluppo di progetti volti alla riqualificazione immobiliare. 

I PROFESSIONISTI: il nome di Piergiuseppe Torrani risuona tra i commenti dei colleghi quale esperto in tema di urbanistica ed energy. Orsola Torrani è stimata nel contenzioso.
Lipani Catricalà & Partners
LO STUDIO: «supporto, qualità e disponibilità» sono i punti di forza secondo un concorrente. I clienti interpellano la squadra per tutte le richieste di diritto amministrativo inerenti a gare pubbliche o relative controversie. Tra i mandati, si segnala l’assistenza ad Acque Veronesi nella strutturazione e negoziazione del finanziamento concluso con Banco Popolare Società Cooperativa. 

I PROFESSIONISTI: «la colonna portante del dipartimento» Damiano Lipani raccoglie numerosi consensi da parte dei suoi assistiti e competitor. Francesca Sbrana acquista il riconoscimento da parte dei clienti per i ricorsi amministrativi. Mentre Luigi Mazzoncini è stimato dai clienti per l’«eccellente cura ed attenzione» data nelle consulenze in tema di appalti pubblici.
Lombardi Molinari Segni
LO STUDIO: la squadra «scrupolosa e professionale» si integra ai dipartimenti di litigation e diritto commerciale in modo da offrire una consulenza amministrativa «a tutto tondo». Tra i clienti si segnalano F2i, Trmv, Vegagest Immobliare e Premafin Finanziaria. 

I PROFESSIONISTI: il mercato riconosce le prestazioni di Mauro Pisapia in tema di appalti, energia e urbanistica. I clienti gli attribuiscono «l’attenzione al dettaglio e l’individuazione della migliore strategia per il cliente». Ha assistito Snai nelle procedure per l’affidamento di concessioni di giochi e scommesse da parte dell’agenzia delle dogane e monopoli. 
Lombardo & Associati
LO STUDIO: interviene a tutto campo in operazioni di partenariato pubblico privato e nella strutturazione di project financing nel campo delle infrastrutture e trasporto. Il mercato apprezza la profonda conoscenza ed esperienza degli aspetti stragiudiziali e giudiziali legati alle opere pubbliche. Ha assistito Tram di Firenze per il processo di rifinanziamento di circa 320 milioni di euro delle linee di credito messe a disposizione dal pool di banche. 

I PROFESSIONISTI: «sempre al passo con gli sviluppi normativi e giurisprudenziali», Massimiliano Lombardo riceve apprezzamenti convincenti dai propri clienti. Ha seguito Progeni nell’ottenimento degli assensi amministrativi nei processi di variante progettuale e relativo riequilibrio economico finanziario per la realizzazione e gestione dell’Ospedale Niguarda di Milano.
Lubrano e Associati
LO STUDIO: ha attirato mandati di rilievo nazionali in tema di autorizzazioni e appalti pubblici. Il team viene definito «attento, preciso e rigoroso» da clienti terzi. 

I PROFESSIONISTI: Filippo Lubrano è «attento alle richieste e rapido nel fornire informazioni» a detta di un alto funzionario dell’agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa in Italia.
Macchi di Cellere Gangemi
LO STUDIO: «accuratezza, disponibilità e senso pratico di business» sono le peculiarità di uno delle squadre più affermate nel campo energetico. Tra i numerosi mandati, si segnala l’assistenza a Gruppo Ladurner per il finanziamento della costruzione di un impianto di cogenerazione alimentato da biogas in provincia di Milano.

I PROFESSIONISTI: la coordinatrice del team è Germana Cassar, largamente apprezzata dal mercato che applaude la sua competenza contrattualistiche in tema di fonti rinnovabili e la destrezza in udienza. Ha assistito con successo la società Fri-El nel ricorso al Tar nell’evitare l’annullamento dell’autorizzazione regionale alla costruzione ed esercizio di un parco eolico della potenza complessiva di 22 MW. 
Malinconico
LO STUDIO: si conferma tra gli studi nazionali più quotati per gli aspetti amministrativi legati al settore energetico. Assistente importanti attori nazionali come Enel e offre assistenza giudiziale e stragiudiziale a favore del Gestore dei Servizi Energetici. 

I PROFESSIONISTI: il mercato riconosce Carlo Malinconico per la «brillante» abilità nel diritto amministrativo connesso all’energia. 
Merusi Toscano
LO STUDIO: nota boutique che opera sulla piazza di Pisa «tra i più attrezzati in Italia» e specializzata nei settori della concessione e gestione dei servizi pubblici. 

I PROFESSIONISTI:Fabio Merusi, nome notorio nell’ambiente, è stimato per la sua specializzazione in regolazione finanziaria e bancaria. 
Molè e Associati
LO STUDIO: piccolo team con sede a Roma, opera principalmente nel ramo appalti. Tra i clienti storici, Anas, Enel e Poste italiane.

I PROFESSIONISTI: guida il team Marcello Molè, nome noto in tema di appalti e contenzioso.
Morbidelli Bruni Righi Traina
LO STUDIO: team rinomato che opera tra Firenze e Roma. Si occupa in particolare di contenzioso amministrativo. 

I PROFESSIONISTI: Giuseppe Morbidelli gode di una consolidata e riconosciuta reputazione per le impugnazioni al Tar. 
Nctm
LO STUDIO: emerge tra le élite del mercato per l’assistenza nel contenzioso e in materia di concessioni pubbliche. Nel ventaglio clienti, il Commissario per i lavori del Corridoio 5, Uniacque, Azienda Ospedaliera di Parma e Alk Abellò. 

I PROFESSIONISTI: la stima va a Giuliano Berruti, il quale, secondo un noto gruppo assicurativo-finanziario, interviene in modo «chirurgico» e «non perde mai la visione di ciò che vuole il cliente». Ha assistito il Gruppo Apm Terminals in un progetto infrastrutturale per la realizzazione del nuovo terminal container nel porto di Vado Ligure, per un valore di oltre 500 milioni in project financing.
Norton Rose Fulbright
LO STUDIO: segnalato per l’assistenza in materia di Energy. 

I PROFESSIONISTI: Giovanna Landi è conosciuta per la consulenza nei progetti per rigassificatori, provvedimenti del Gestore dei Servizi Energetici e la realizzazione di impianti eolici. 
P&I Guccione & Associati
LO STUDIO: riceve applausi per le procedure di gara e l’affidamento incarichi per la realizzazione di opere pubbliche. Tra i mandati, si segnala la consulenza giudiziale a Itinera nel contesto di un appalto di lavori per l’alta velocità Torino–Milano. 

I PROFESSIONISTI: «approccio orientato alla qualità e la cura delle operazioni». Claudio Guccione gode di profonda stima da parte dei colleghi per il livello di competenza in tema di appalti.
Pavesio e Associati
LO STUDIO: tra i più rilevanti nella città di Torino, emerge in particolare per le consulenze e controversie in tema di appalti pubblici. Tra le principali stazioni appaltanti assistite Consorzio di Valorizzazione Culturale La Venaria Reale e la Fondazione del Teatro Stabile di Torino. 

I PROFESSIONISTI: «velocità e competenza» contraddistingono Helga Garuzzo che ottiene riconoscimenti dai clienti per la condotta nei contenziosi in tema di appalti pubblici. Ha assistito Prelios in relazione al ricorso proposto dall’associazione ambientalista Federazione Nazionale Pro Natura in merito alla riqualificazione di un’ex-area industriale dismessa. 
R&P Legal - Studio Associato
LO STUDIO: la squadra («professionalità, riservatezza e serietà») vanta un’ampia esperienza nel contenzioso amministrativo. Tra i numerosi mandati, si segnalano l’assistenza a Procter & Gamble, Green Energy Factory e Vesti solidale onlus. 

I PROFESSIONISTI: «brillante e pragmatico», secondo un cliente, Lorenzo Lamberti è specializzato nei settori sanitario e trasporto. Di notevole rilievo è stata l’assistenza giudiziaria a Anav Lombardia e aziende associate per numerosi contenziosi contro Regione Lombardia in materia di trasporto pubblico locale.  
 
Roedl & Partner
LO STUDIO: l’attività è caratterizzata dalla consulenza verso aziende energetiche e in materia di gare pubbliche e raccoglie consensi per il rapporto qualità/prezzo. Ha assistito Merkur Interactive Italia nella predisposizione dell’offerta per la partecipazione a gara d’appalto per l’apertura di negozi di scommesse indetta da Amministrazione Monopoli di Stato. 

I PROFESSIONISTI: dal mercato arrivano giudizi positivi al partner di riferimento Alessandra Mari («grande capacità di governance»). Ha seguito Gruppo Stern Energy nel ricorso al Tar Lazio per l´annullamento di provvedimento del Gse. Nell’ambito energy anche Tiziana Fiorella.
Sanino
LO STUDIO: protagonista sulla piazza di Roma, assiste i clienti principalmente in materia di contratti e di appalti pubblici. La capacità nei contenziosi è riconosciuta da clienti e controparti. Ha assistito con successo Italce­menti nel ricorso al Consiglio di Stato contro una decisione del Tar del Veneto. 

I PROFESSIONISTI: Mario Sanino viene considerato tra «i più preparati» negli appalti e nel contenzioso, soprattutto per la capacità di interagire con il cliente. Ha ottenuto una vittoria al Consiglio di Stato per conto della Repubblica Argentina contro il ricorso presentato dal Codacons.
Santiapichi
LO STUDIO: su questa boutique avviata nel 2013, le segnalazioni del mercato convergono nell’assistenza a società operanti nei settori degli appalti e opere pubbliche e per l’ambientale. 

I PROFESSIONISTI: Xavier Santiapichi «padroneggia la materia», secondo i colleghi e si ritaglia un ruolo da protagonista nel settore ambientale. Ha ottenuto una vittoria per il Comune di Prato nel giudizio in Consiglio di Stato per l’avvio della gara di distribuzione del gas sul territorio pratese, dal valore di 90 milioni di euro. 
Satta Romano & Associati
LO STUDIO: boutique romana tra le più apprezzate a livello nazionale. Particolarmente quotata per appalti, energy e contenzioso. Nel ventaglio clienti annovera importanti società italiani quali Acea, Autostrade per l’Italia, Italia Nostra e Poste Italiane.

I PROFESSIONISTI: il riferimento dello studio Filippo Satta dimostra un innegabile attivismo in tema di contenziosi. Altro nome segnalato è quello di Anna Romano, apprezzata in materia ambientale e nei servizi energetici. Entrambi hanno assistito l’associazione Italia Nostra ottenendo, davanti al Consiglio di Stato, il definitivo rigetto del ricorso in appello contro la sentenza con cui il Tar Sardegna aveva accolto il ricorso sulla legittimità delle concessioni paesaggistiche del resort Capo Malfatano costruito in provincia di Cagliari.
Sica
LO STUDIO: boutique di rilievo nel panorama milanese per la competenza specialistica nel settore urbanistico commerciale. Assiste importanti società operanti nel settore della grande distribuzione come Auchan, Esselunga e Coop. 

I PROFESSIONISTI: Marco Sica si occupa prevalentemente di immobiliare e Real Estate, settore in cui raccoglie numerosi apprezzamenti dai colleghi e clienti terzi. 
Stella Richter
LO STUDIO: la boutique romana opera su tutto il territorio nazionale conquistandosi numerosi consensi da parte dei competitor, in particolare per la specializzazione in tema di riqualificazione urbana e real estate. 

I PROFESSIONISTI: il partner di riferimento Paolo Stella Richter ottiene l’ammirazione dei colleghi per la «vasta conoscenza» in urbanistica.
Sticchi Damiani
LO STUDIO: il motore dell’attività sono i mandati di energia rinnovabili. Gli assistiti apprezzano il supporto «anche nel più piccolo dettaglio». Tra i clienti, si segna­lano Asja Ambiente, Terni Energia, Schuco, Punta Grossa, Uniland e Sunedison. 

I PROFESSIONISTI: Andrea Sticchi Damiani, specializzato nel settore energetico, è tra i professionisti più quotati sulla piazza di Lecce.
Todarello & Partners
LO STUDIO: noto per gli aspetti amministrativi legati all’energia, in particolare nelle gare relative alla distribuzione del gas. Tra i clienti annovera le più importanti società di distribuzione e trasporto del gas in Italia quali A2a, Hera, Socogas e Snam Rete Gas. 

I PROFESSIONISTI: «ampia conoscenza della materia» fa di Fabio Todarello un nome noto nel campo energetico.
Tonucci & Partners
LO STUDIO: promossa la «costanza» con cui affianca il cliente. La domanda si rivolge in particolare alla con­trattualistica in materia di concessioni e gare pubbliche. Tra i clienti si segnalano Harmonie Mutuelle, Boz Sei e Aeroporti di Roma. 

I PROFESSIONISTI: guida il dipartimento Alberto Fantini, ritenuto dai colleghi un «grande lavoratore» in tema di appalti. Si segnala altresì Pasquale Silvestro il quale ha assistito la società agricola Agrigenia in merito a un procedimento intrapreso da Gse per revoca qualificazione Iafr.  
 
Torchia
LO STUDIO: la struttura, che ruota attorno alla figura del titolare, si accredita per i ricorsi ai tribunali amministrativi e per i rapporti con le autorità indipendenti. Ha ottenuto per Lottomatica il riconoscimento in sede di Consiglio di Stato che anche le ricevute di gioco rientrano nelle liberalizzazioni. 

I PROFESSIONISTI: «la migliore in circolazione», Luisa Torchia raccoglie un consenso unanime da parte dei col­leghi come una dei più «brillanti» esperti di contenzioso amministrativo. Ha difeso con successo Sky nel ricorso al Consiglio di Stato da parte della Rai, in merito all’oscuramento sulla piattaforma satellitare di Sky di una parte della programmazione delle reti generaliste Rai.
Vaccari
LO STUDIO: boutique affermata, assiste enti pubblici, società e privati in appalti e tematiche urbanistiche. 

I PROFESSIONISTI: il partner di riferimento è Gioia Vaccari che si è costruita una solida reputazione nei palazzi delle grandi istituzioni romane in tema di concessioni pubbliche e riqualificazioni urbane.
Villata Degli Esposti Perfetti e Associati
LO STUDIO: «i primi della lista», viene considerato una «po­tenza di fuoco impressionante». Il mercato lo segnala preva­lentemente per gli appalti, i rapporti con le autorità indipendenti e la riqualificazione e pianificazione territoriale. Nel ventaglio clienti, Gas Natural, Edison, Esselunga e Tamoil. 

I PROFESSIONISTI: «una potenza della natura», Luca Raffaello Perfetti arrivato in studio nel 2013 è considerato da clienti terzi e competitor tra i sommi esperti in ambito appalti e concessioni pubbliche. Per i concorrenti, Riccardo Villata si ritaglia un profilo da 
«massima autorità» negli appalti.
Vinti
LO STUDIO: localizzato su Roma, riceve consensi in particolare per l’assistenza a società operanti nei settori degli appalti e opere pubbliche e per l’ambientale. 

I PROFESSIONISTI: «un vero esperto anche in udienza», Stefano Vinti guadagna la stima dei clienti per i ricorsi su gare pubbliche.
Zoppolato & Associati
LO STUDIO: boutique milanese che raccoglie consensi positivi in particolare per le concessioni pubbliche. 

I PROFESSIONISTI: dal mercato arrivano giudizi positivi al fondatore Maurizio Zoppolato, segnalato principalmente nel ramo appalti. 
GUIDA ALLE FASCE - RICERCHE DAL 2012 AL 2016
Sono due i parametri utilizzati per la definizione delle fasce:

■ la QUANTITÀ delle segnalazioni e dei consensi ricevuti da clienti controparti e colleghi;
■ la QUALITÀ percepita dal mercato attra­verso l’analisi e la valutazione anche comparata dei commenti. Il peso di ponderazione è basato sull’autore­volezza della fonte di provenienza.

Gli studi e i professionisti sono ordinati alfabeticamente all’interno delle sezioni.

FASCIA 1
Leader del mercato con riconoscimento diffuso e consolidato
In termini quantitativi, registra il maggior numero di segnalazioni da soggetti al vertice del mercato di riferimento. In termini qualitativi, le segnalazioni arrivano, oltre che da propri clienti, anche da concorrenti e controparti. Indice di un riconoscimento diffuso e consolidato.

FASCIA 2
Protagonista del mercato con riconoscimento diffuso
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che si inquadra nel range superiore alla soglia critica. In termini qualitativi,
le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti,
concorrenti e controparti, e sono di natura prevalentemente spontanea. Indice di un riconoscimento diffuso, anche se non consolidato.

FASCIA 3
Protagonista con riconoscimento focalizzato
In termini quantitativi, registra un numero di segnalazioni che raggiunge la soglia critica della ricerca. In termini qualitativi, le segnalazioni provengono in percentuale variabile da clienti, concorrenti e controparti, e sono generalmente di natura sollecitata. Indice comunque di un riconoscimento, seppure non diffuso né consolidato.





Credits Landlogic IT

RSS

RSS