Lavoro

Baker McKenzie per la chiusura dei Disney store in Italia

Lo studio ha assistito i legali interni e l'Hr del gruppo in tutti gli aspetti giuslavoristici, corporate e contrattuali. L'accordo con i sindacati ha permesso la ricollocazione del 70% dei dipendenti nel gruppo Percassi, con Wi Legal

22.11.2021

Baker McKenzie per la chiusura dei Disney store in Italia

 

 


Baker McKenzie (TLIndex21) ha assistito The Walt Disney Company Italia nel piano di chiusura dei punti vendita a marchio Disney store presenti nel Paese. L'operazione, conclusasi con un accordo sindacale sottoscritto innanzi al Ministero del Lavoro, ha visto il coinvolgimento del gruppo Percassi Retail, affiancato da Wi Legal, che ha consentito al 70% dei lavoratori  dismessi di avere un'opportunità di ricollocazione presso la propria rete retail in Italia.

Il gruppo era presente in Italia con una catena retail di 15 negozi, in cui er in cui lavoravano circa 230 dipendenti. Il piano rientra all’interno della strategia del gruppo a livello internazionale che prevede la riduzione dei punti di vendita fisici e il rafforzamento dell’e-commerce.

Baker McKenzie ha agito con il partner Massimiliano Biolchini e i counsel Edoardo Maria Ceracchi e Anna Marina De Vivo. Lo studio ha assistito i legal counsel Luigi Condorelli e l'Hr director Silvia Ferrari del gruppo Walt Disney in Italia in tutti gli aspetti giuslavoristici, corporate e contrattuali relativi alla chiusura di tutti i punti vendita.

Il gruppo Percassi Retail ha agito con il legal director Pietro Minaudo e l'Hr director Lia Maistrello, assistiti da Wi Legal con il partner Filippo Collia.

Il gruppo Walt Disney è presente in Italia nel settore editoria e televisivo. Nel 2020 ha lanciato la piattaforma streaming Disney+ anche nel nostro Paese.

 

 

TAGS

Massimiliano Biolchini , Anna Marina De Vivo , Edoardo Maria Ceracchi , Luigi Condorelli , Filippo Collia , Pietro Minaudo , Baker McKenzie , Wi Legal , The Walt Disney Company Italia , Percassi Retail


TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 7,767
2 Chiomenti 6,176
3 Legance 5,372
4 Gianni & Origoni 5,368
5 Dla Piper 4,068
6 Dentons 2,577
7 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,571
8 Bird & Bird 2,476
9 Hogan Lovells 2,281
10 Gattai Minoli 2,200
11 Clifford Chance 1,978
12 Advant NCTM 1,824
13 Orrick Herrington & Sutcliffe 1,645
14 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,637
15 SLA Linklaters 1,584

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI