Life sciences

Legance con Capital Charme per Bianalisi

Raggiunto un accordo per la cessione di una quota di maggioranza da parte della famiglia Caslini, con Orrick, e del fondo Columna, con Lms. Nctm per i profili fiscali. La rete di 284 ambulatori presente in otto regioni è valutata in 400 milioni di euro

21-06-2021

Legance con Capital Charme per Bianalisi


Legance (TLIndex4) ha assistito Charme Capital Partners, gruppo finanziario che fa capo a Luca Cordero di Montezemolo e al figlio Matteo (ex Montezemolo & Partners), nel raggiungimento di un accordo vincolante con la famiglia Caslini, in qualità di socio di maggioranza (70%), assistita da Orrick (TLIndex16), e con il fondo Columna Capital, in qualità di socio di minoranza (30%), affiancata da Lms (TLIndex140), per l'acquisizione di una partecipazione di maggioranza in Bianalisi, rete di 284 ambulatori e polimabulatori presente in otto regioni, fondata dalla famiglia Caslini a Lissone (Monza Brianza) negli anni '70.

I termini finanziari dell'operazione non sono stati resi noti. La valutazione del gruppo, secondo indiscrezioni uscite nei giorni scorsi, sarebbe attorno ai 400 milioni di euro. La complessa operazione prevede, tra l’altro, il contestuale reinvestimento al closing, da parte della famiglia Caslini e di un altro fondo facente capo a Columna, nella newco acquirente.

Il team di Legance è stato composto dal senior partner Filippo Troisi, dal senior counsel Francesco Florio, dalla managing associate Flavia Carmina e dagli associate Antonio Garramone e Andrea Palatini.  Per la parte regolamentare ha coordinato il team la counsel Ada Esposito, mentre gli aspetti labour sono stati seguiti dal counsel Marco D'Agostini e dall'associate Maria Grazia Limone. Il partner Tommaso Bernasconi ha seguito gli aspetti relativi al finanziamento insieme al managing associate Marco Gagliardi. Gli aspetti relativi alla notifica golden power sono stati seguiti dal senior counsel Valerio Mosca.

La famiglia Caslini è stata assistita da Orrick nella persona del partner Guido Testa, insieme agli special counsel Francesco Seassaro e Filippo Cristaldi, supportati da Pietro Parrocchetti, e per gli aspetti fiscali da Nctm (TLIndex12) con un team guidato da Manfredi Luongo.

Columna Capital è stata assistita da Lms nella persona del partner Fabio Labruna insieme a Virginia Mazzotti, Elisabetta Russo ed Elisa Cesaroni.

Rothschild è stato advisor finanziario dell’operazione.

Legance ha assistito Charme Capital in diverse operazioni degli ultimi anni, tra cui nel 2018 nell’acquisizione della software house Ocs.

Notizia integrata il 24 giugno 2021 alle 15,10: si aggiunge il team di Nctm.

TAGS

Legance, LMS, Orrick Herrington & Sutcliffe, Nctm FilippoTroisi, FabioLabruna, GuidoTesta, FrancescoSeassaro, FilippoCristaldi, ManfrediLuongo, AdaEsposito, ValerioMosca, TommasoBernasconi, FrancescoFlorio, MarcoGagliardi, MarcoD'Agostini, FlaviaCarmina, VirginiaMazzotti, AntonioGarramone, PietroParrocchetti, AndreaPalatini, Maria GraziaLimone, ElisabettaRusso, ElisaCesaroni Rothschild, Columna Capital, Charme Capital Partners Sgr, Bianalisi


TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI