Real estate (8 agosto 2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
08 ago 2019
In pillole

Real estate (8 agosto 2019)


Simmons & Simmons con Europa Risorse Sgr nella cessione di un immobile industriale 
Simmons & Simmons ha assistito Europa Risorse Sgr, per conto del Fia italiano immobiliare riservato denominato "Fondo Eurosic Uffici", nella cessione di un immobile industriale sito in Pregnana Milanese, avente una superficie lorda di circa 10.500 mq, al gruppo Psc specializzato nella progettazione e realizzazione di impianti tecnologici per grandi opere di edilizia civile, industriale ed infrastrutturale. Il team di Simmons & Simmons è stato guidato dal partner Dario Spinella, coadiuvato dal supervising associate Enrico Vegnente.

Gli studi nella compravendita dell’hotel Best Western Chc Airport
Gitti con un team composto dal partner Carlo Andrea Bruno e dagli associate Tommaso Iadanza, Andrea Imberti, Marina Carbonara e Sara Schiuma, ha assistito Fle - tramite il fondo di investimento alternativo immobiliare di tipo chiuso riservato a investitori professionali Fle Italia Fund 1 - nell’acquisizione dell’immobile cielo-terra a destinazione alberghiera con insegna Best Western Premier Chc Airport sito in Genova, Via Albareto, 15.  Il venditore, Ice Real Estate, è stato assistito dall’advisor Cushman & Wakefield e, per la parte legale, dallo studio Cristoffanini Bravo Bottero con un team composto da Giovanni Cristoffanini, Lorenzo Bottero e Barbara Gambaro. Fle è stata assistita, altresì, dallo studio Maria Nella Palandri per le questioni fiscali e contabili. L’atto è stato firmato presso lo studio di Pasquale Matarrese di Milano.

Orsingher Ortu e McDermott Will & Emery nel finanziamento a Fondo Ariete
Orsingher Ortu, con un team guidato dal partner Manfredi Leanza e composto dalle associate Federica Paniz e Mariachiara Crea ha assistito Banca Imi e Intesa Sanpaolo nella concessione di un finanziamento a medio lungo termine in favore del Fia immobiliare denominato Fondo Ariete gestito da Prelios Sgr, al fine di finanziare un portafoglio immobiliare a destinazione in prevalenza residenziale localizzato in Emilia-Romagna. Prelios Sgr e il Fondo Ariete sono stati assistiti da McDermott Will & Emery, con un team composto dal counsel Pierandrea Bonali, dall’associate Domenico Patruno. I profili fiscali dell’operazione sono stati curati per le banche da Mattia Bock.  

Ashurst, Legance , Ey e Pirola Pennuto Zei nella vendita di 45 immobili
Legance e Ashurst hanno assistito rispettivamente il fondo Polvanera, gestito da Kryalos Sgr, e un fondo riservato gestito da DeA Capital Real Estate Sgr, nell’acquisto da parte del fondo Polvanera di un portafoglio immobiliare di oltre 45 immobili. Ey ha assistito il fondo Polvanera per la due diligence tecnica e curato tutti gli aspetti fiscali dell’operazione nonché assistito Hayfin Capital Management, sottoscrittore delle quote del fondo Polvanera, nella strutturazione dell’investimento. Pirola Pennuto Zei ha assistito il venditore per gli aspetti fiscali. Il team di Legance è stato guidato dal senior partner Filippo Troisi coadiuvato dal partner Gabriele Capecchi dalla senior associate Francesca Iannò e dall’associate Filippo Colonna. Il team di Ashurst che ha assistito DeA Capital Real Estate Sgr è stato guidato dal partner Andrea Caputo coadiuvato da Vincenzo Esposito. Il team Transaction Advisory di Ey che ha assistito Kryalos Sgr per la due diligence tecnica era composto dal partner Roberto Talotta, dal director Nukhet Anadal e dal manager Giorgio Migliavacca. Il team tax di Ey ha invece operato con un team guidato dal partner Alessandro Padula, del senior manager Aurelio Pensabene e dal manager Mario Naydenov. Il team di Pirola Pennuto Zei è stato guidato dal partner Alessandro Benassi.

Prelios Sgr acquisisce un portafoglio di immobili, gli studi
Prelios Sgr, società del gruppo Prelios, ha perfezionato l’acquisizione di un portafoglio di immobili tramite il Fondo Cristoforo, fondo alternativo di investimento immobiliare, partecipato indirettamente da Goldman Sachs. Clifford Chance e Dla Piper hanno agito in qualità di consulenti legali del Fondo Cristoforo. Molinari ha affiancato i venditori. Il portafoglio immobiliare, del valore di oltre 250 milioni di euro, è composto da tre immobili a uso uffici, che si trovano a Roma e Milano. Clifford Chance ha assistito il fondo con un team guidato dal socio Claudio Cerabolini per tutti gli aspetti M&a dell'operazione, coadiuvato dal senior associate Angela Benincasa e da Amedeo Sciolari. Mentre per i profili regolamentari ha prestato assistenza il socio Lucio Bonavitacola insieme al senior associate Alberto Claretta Assandri; agli aspetti fiscali hanno lavorato il socio Carlo Galli con il senior associate Andrea Sgrilli e l'associate Alberto Trainotti.  Dla Piper ha agito con un team composto dalal lead lawyer Nicoletta Alfano e dalla lawyer Maddalena Fontana per gli aspetti regulatory. Molinari ha affiancato la parte venditrice, con un team composto dalla partner Maria Milano, dagli associate Paolo Pisani e Stefano Cova, nonché, per i profili di diritto amministrativo, dall’of counsel Michele Giovannini e dall’associate Lorenzo Caruccio. Gli immobili di Roma si trovano in via Di Dono e via Cristoforo Colombo e sono locati rispettivamente a un organismo internazionale facente parte delle Nazioni Unite, e a un gruppo editoriale italiano. L’immobile di Milano, invece, si trova nell’area nord-orientale della città ed è sede di uno gruppo italiano del settore dei media e dell’editoria.

Gli studi nell’acquisizione e finanziamento di un office park a Roma
K&L Gates ha assistito DeA Capital Real Estate Sgr, gestore patrimoniale del Fondo immobiliare italiano "Laurus", nella finalizzazione dell'acquisizione e del finanziamento di un office park in via Laurentina a Roma. DeA Capital Real Estate Sgr è stata assistita per gli aspetti immobiliari da Francesco Sanna, partner e responsabile del dipartimento real estate italiano di K&L Gates, insieme al counsel Anna Amprimo. L’operazione è stata supportata da un finanziamento concesso al fondo da un veicolo di cartolarizzazione italiano, con security package di diritto italiano, lussemburghese ed inglese. Deutsche Bank e Nomura International hanno agito quali arrangers dell’operazione. Situs ha agito quale agent e security agent. Nell’ambito del finanziamento, DeA Capital Real Estate Sgr è stata assistita dal dipartimento banking, finance & asset management di K&L Gates (Milano e Londra), che ha visto operare i partner Fabrizio Dotti, Giovanni Meschia e James Spencer, il counsel Michael Philip Anderson e gli associate Francesco Seri e Celeste Cenedesi, e per il dipartimento tax di Milano, il partner Vittorio Salvadori di Wiesenhoff. L’attività di diritto lussemburghese è stata svolta dallo studio Loyens, nella persona di Antoine Fortier e Joanna Kobylarz. Il venditore, un fondo immobiliare di diritto tedesco, è stato assistito da Dla Piper con un team coordinato dal partner Olaf Schmidt e composto dalla lead lawyer Valentina Marengo per gli aspetti real estate e dalla partner Carmen Chierchia per i profili amministrativi e di town planning. Gli arrangers sono stati assistiti da Clifford Chance con un team cross-border (Milano, Londra, Lussemburgo), guidato dai partner Giuseppe De Palma ed Andrew Carnegie, insieme alle counsel Francesca Cuzzocrea e Stefanie Ferring, coadiuvati dal senior associate Luca Maria Chieffo, dagli associate Jessica Lamb, Paul Langley e Veronika Kaszas. I profili fiscali dell'operazione sono stati seguiti dal senior associate Andrea Sgrilli. L’operazione è innovativa, trattandosi di uno dei primi finanziamenti concessi in Italia da una società veicolo di cartolarizzazione, utilizzando una possibilità prevista da un recente cambiamento della legge 130/1999.

CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 28 febbraio
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione
Master in Tech Law & Digital Transformation

Roma

venerdì 13 marzo
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf
https://www.toplegal.it/eventi/26197/master-in-data-protection-officer-e-privacy-matter-expert-iv-edizione

https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS