giovedì 22 agosto 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Finanza (23 maggio2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
23 mag 2019
In pillole

Finanza (23 maggio2019)


Gatti Pavesi Bianchi nella quotazione di Sicit 
Gatti Pavesi Bianchi ha assistito Sicit Group, a capo di un gruppo di società attive nella produzione e commercializzazione “B2B” di idrolizzati proteici utilizzati quali prodotti biostimolanti per l’agricoltura e ritardanti per l’industria del gesso, nell’operazione di quotazione in Borsa italiana. Lo studio ha agito quale deal counsel con un team composto da Stefano Valerio, Vanessa Sobrero, Amelie Gillet, Federica Braschi e Maria Teresa Candido. L’ingresso di Sicit Group in Borsa italiana è avvenuto a seguito dell’operazione di business combination realizzata tramite la fusione con SprintItaly, spac italiana i cui promotori sono Fineurop, Gerardo Braggiotti, Matteo Carlotti e Francesco Pintucci. La capitalizzazione della società è superiore a 220 milioni euro.

Orrick nel programma di buyback azionario di Iren

Orrick ha assistito Iren nel programma di buyback azionario deliberato dall’assemblea degli azionisti in data 5 aprile 2019 e avviato in data 14 maggio 2019. Il team di Orrick che ha assistito Iren è composto dai partner Patrizio Messina e Annalisa Dentoni-Litta, dalla senior associate Sabrina Setini e dall’associate Luca Nardini. L’assemblea ha autorizzato il consiglio di amministrazione di Iren ad acquistare e disporre di azioni proprie, anche in via frazionata, ai sensi degli articoli 2357 e seguenti del codice civile per un periodo massimo di diciotto mesi a decorrere dalla delibera assembleare. Iren ha conferito mandato a Goldman Sachs International, quale intermediario incaricato di effettuare gli acquisti, per coordinare e dare esecuzione alla prima tranche del programma di buyback per conto di Iren.

Gli studi nel bond da 390 mln di Cirsa
Orsingher Ortu, con un team guidato dai partner Pierfrancesco Giustiniani e Manfredi Leanza e composto dagli associate Federica Paniz, Elisa Cappellini e Francesco Senesi ha assistito, con Simpson Thacher & Bartlett e Garrigues, il gruppo internazionale Cirsa, attivo nella gestione di casinò, sale bingo e scommesse sportive in Spagna, Italia e America Latina, nell’emissione da parte della controllata lussemburghese Cirsa Finance International di un prestito obbligazionario senior secured per un valore complessivo di 390 milioni di euro, con scadenza nel 2025.  Il bond è stato collocato presso investitori istituzionali, assistiti da Linklaters e sarà quotato presso la Borsa di Lussemburgo. Si tratta della seconda emissione negli ultimi 12 mesi da parte del gruppo, che, nel luglio dell’anno scorso, sempre con l’assistenza dello stesso team di Orsingher Ortu, aveva emesso, tramite la controllata Lhmc Finco un prestito obbligazionario senior secured per un valore complessivo di circa 1,5 mld.


CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 27 settembre
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina

Milano

martedì 22 ottobre
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina
Master in Banking & Finance

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Banking & Finance
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/eventi/25861/master-in-tech-law-digital-transformation

https://www.toplegal.it/upload/banner/300x100/toplegal_online_advert_june19.pdf
https://www.toplegal.it/adv/pdf/TopLegalFocusPenale2019.pdf

https://www.amazon.it/dp/8894429709

https://www.toplegal.it/upload/allegati/TopLegalAwards2018Special.pdf

Credits Landlogic IT

RSS

RSS