venerdì 23 febbraio 2018
cerca aziende studi professionisti
ENTRA | REGISTRATI AL SITO
Orsingher Ortu con Douglas chiude l’acquisizione di Limoni e La Gardenia Beauty
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
15 nov 2017
Beauty

Orsingher Ortu con Douglas chiude l’acquisizione di Limoni e La Gardenia Beauty

L’operazione è all‘esame dell’Autorità Garante della Concorrenza


Un team di Orsingher Ortu con a capo il socio Domenico Colella (in foto) e il socio Manfredi Leanza ed il socio Sacha D'Ecclesiis per la parte antitrust, nonché il counsel Simone Masotto e gli associate Cesare De Falco, Federica Paniz, Arturo Santoro, Olympia Foà, Francesco Senesi e Dora Vuolo, ha assistito il gruppo multinazionale Douglas, controllato dal fondo di Private Equity Cvc, nel closing dell’operazione di acquisizione delle due catene italiane di profumerie e prodotti per la bellezza Limoni e La Gardenia Beauty – operanti come Leading Luxury Group (“LLG”) – precedentemente controllate da Orlando Italy Management. L’operazione è ancora all‘esame dell’Autorità Garante della Concorrenza.

Clifford Chance ha affiancato le banche finanziatrici di Limoni con il partner Ferdinando Poscio e il senior associate Chiara Commis. Clifford Chance sta inoltre assistendo Douglas per gli aspetti antitrust con un team cross border composto dal partner Luciano Di Via insieme al partner Nelson Jung, la senior associate Petra Carey e l'associate Francesca Zambuco

 

 

Notizia integrata il 17 novembre 2017 alle ore 15,40: si integra con il ruolo e il team di Clifford Chance.

Notizia integrata il 20 novembre 2017 alle ore 11,00: si integra completando il team di Orsingher Ortu..


 

tags: Clifford ChanceOrsingher OrtuLuciano Di ViaFerdinando PoscioManfredi LeanzaDomenico ColellaCvcCesare De FalcoChiara CommisSimone MasottoSacha D'EcclesiisFrancesco SenesiDouglasLimoniLa Gardenia BeautyFederica PanizDora VuoloArturo SantoroOlympia FoàFrancesca Zambuco
CLICCA PER CONDIVIDERE
eventi
Le nuove prospettive del commercio internazionale tra pianificazione e compliance

Roma

mercoledì 28 febbraio
Le nuove prospettive del commercio internazionale tra pianificazione e compliance
La nuova disciplina sul whistleblowing: adeguamenti regolamentari e procedurali

Milano

martedì 20 marzo
La nuova disciplina sul whistleblowing: adeguamenti regolamentari e procedurali
Global Risk Forum 2018

Milano

giovedì 29 marzo
Global Risk Forum 2018


http://www.toplegal.it/view_avvocato.aspx

http://www.toplegal.it//upload/allegati/toplegal_online_advert_jan18.pdf

Credits Landlogic IT

RSS

RSS