Classifiche TopLegal

Vincere sulla carta non basta

Il livello di assistenza nel settore IP è alto sul mercato, ma andrebbe gestita anche la parte economica dell’azione legale vincente. Le criticità per i Gc sentiti dal Centro Studi TopLegal in occasione dell’aggiornamento delle classifiche

22.09.2022

Vincere sulla carta non basta

 

Interdisciplinarità, più efficienza nei tempi di riscontro e più efficacia nella gestione degli associate. Sono alcune delle criticità della consulenza legale nel settore IP evidenziate dai giuristi d'impresa sentiti dal Centro Studi di TopLegal per conto di TopLegal Consulting, in occasione dell’aggiornamento della ricerca del settore IP. Le Classifiche aggiornate saranno pubblicate online i primi di ottobre e incluse su TopLegal Review, nr. ottobre/novembre 2022.

Stando alle risposte, i general counsel hanno riscontrato un alto livello di efficacia e competenza a livello giuridico negli studi e nei professionisti cui si sono rivolti negli ultimi anni. I problemi, tuttavia, sono sorti nella gestione della parte più strettamente economica dell’azione legale vincente e nell’eventuale recupero del credito. «I legali esterni si attengono alla vittoria, ma non riescono a fornire al cliente vere risposte per poi mettere a terra l’esito giudiziale ottenuto» ha detto a TopLegal un general counsel di un noto produttore di beni di consumo nel settore del bianco. Troppe volte, insomma, si ha un risultato sulla carta, ma non reale.

La valutazione del rischio da parte dei consulenti, inoltre, non è sempre calata nella realtà aziendale. Un Gc di un’azienda del settore health care ha fatto notare che l’assistenza legale nell'IP non può mai ignorare gli effetti, talvolta anche boomerang, che potrebbero riversarsi poi su altri ambiti dell’azienda, come nelle gare pubbliche o nella ricerca clinica. I giuristi d'impresa di aziende nel settore media hanno lamentato invece la scarsità di competenze sul mercato su nuove tematiche digitali, quali video advertising e influencer marketing. Altri hanno indicato limitate sinergie tra professionisti legali e altre professionalità tecniche in ambito IP.

La maggior parte degli studi attivi nel settore presenterebbe un’organizzazione del lavoro improvvisata. «I consulenti esperti sono troppo impegnati e ti danno in pasto agli associate e ai praticanti» ha detto il general counsel di un’impresa farmaceutica. All’organizzazione si aggiunge a volte una bassa propensione a capire le esigenze del cliente, necessaria per un'assistenza su misura che tenga conto degli obiettivi dell’impresa. In quest’ottica, i Gc suggeriscono una maggiore integrazione del legale esterno con le funzioni interne all'azienda. 

A livello comunicativo, il top management delle imprese richiede l'impiego di linguaggio non tecnico nei pareri e una più approfondita conoscenza della realtà aziendale per calibrare la valutazione del rischio. Apprezzata è anche una comunicazione focalizzata sull’evoluzione dei regolamenti e delle leggi brevettuali, soprattutto nei principali mercati (Ue e Usa), e la capacità del consulente di mostrare un pensiero strategico. 

In ultimo, le tariffe. I Gc fanno notare che il settore necessita spesso dell’intervento di un’ulteriore figura, oltre a quella legale, per il deposito di marchi e brevetti, con duplicazione dei costi. Si richiede, pertanto, una maggiore attenzione ai costi e una chiara definizione di tariffe per settore di competenza.

 

 


TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 7,824
2 Chiomenti 6,318
3 Legance 5,394
4 Gianni & Origoni 5,263
5 Dla Piper 4,031
6 Dentons 2,582
7 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,548
8 Bird & Bird 2,510
9 Hogan Lovells 2,270
10 Gattai Minoli 2,208
11 Clifford Chance 2,045
12 Advant NCTM 1,821
13 Linklaters 1,654
14 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,608
15 Orrick Herrington & Sutcliffe 1,602

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI