Coca-Cola

Le sfide per il Gc nell’era post-pandemica

Covid-19 e guerra in Ucraina hanno richiesto un supporto legale nel fronteggiare gli incrementi dei costi per packaging, logistica e materie prime. Andrea d'Agostino fa il punto sulle direzioni legali del settore Food & Beverage negli ultimi due anni

16.06.2022

Le sfide per il Gc nell’era post-pandemica




di Andrea d'Agostino


La funzione del general counsel ha subìto nel corso degli ultimi due decenni profondi cambiamenti sino a renderlo un vero e proprio business partner del top management. La pandemia, iniziata a inizio 2020 e dalla quale si intravede solo ora una via d’uscita, ha agito da acceleratore di questo processo evolutivo. Abbiamo assistito a un susseguirsi di emergenze e criticità che hanno posto nuove sfide alle aziende (prosegui la lettura su TopLegal Review, nr. giugno/luglio 2022). 

*Head of legal and corporate affairs department, The Coca-Cola Company Italy, Albania, Hungary, Czech Republic and Slovakia.


TopLegal Review, nr. giugno/luglio 2022 è disponibile su E-edicola.

 

TAGS

Andrea D'Agostino


TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 7,824
2 Chiomenti 6,318
3 Legance 5,394
4 Gianni & Origoni 5,263
5 Dla Piper 4,031
6 Dentons 2,582
7 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,548
8 Bird & Bird 2,510
9 Hogan Lovells 2,270
10 Gattai Minoli 2,208
11 Clifford Chance 2,045
12 Advant NCTM 1,821
13 Linklaters 1,654
14 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,608
15 Orrick Herrington & Sutcliffe 1,602

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI