Classifiche TopLegal

Energia: grandi volumi ma poca specializzazione

I Gc puntano il dito contro la scarsa specializzazione settoriale e l'eccesso di formalismi. I risultati dell’ultima ricerca su Energia del Centro Studi TopLegal per TopLegal Consulting

24.03.2022

Energia: grandi volumi ma poca specializzazione

 


Tra le principali critiche rivolte ai professionisti del settore dai Gc, al primo posto compare l’incapacità di assistere in maniera completa i clienti per operazioni di settore. Gli avvocati tendono a specializzarsi in singole materie, come l'amministrativo, definendosi esperti del settore energetico solo per il numero di clienti del settore assistiti. Manca invece una conoscenza a tutto tondo del settore. È quanto emerge dall'ultimo aggiornamento della ricerca sul settore Energy del Centro Studi TopLegal per TopLegal Consulting, che sarà pubblicata online i primi di aprile, disponibile anche in formato cartaceo su TopLegal Review, nr. aprile/maggio.

Secondo il responsabile dell’ufficio legale e compliance di una multinazionale, l'approccio tradizionalmente adottato dagli studi limita la capacità dei clienti di capire con chi si stanno confrontando e quale sia il reale grado di conoscenza ed esperienza dell’avvocato che li assiste. Criticato anche l’eccessivo rigidismo e il formalismo dei legali esterni, con soluzioni considerate troppo conservative e poco innovative.

I Gc apprezzano, inoltre, uno scambio di informazioni fluido e continuo, a beneficio sia delle aziende che degli avvocati. Alcuni suggeriscono l’incremento di workshop e seminari a tema. L’amministratore di una società di energie rinnovabili ha proposto la creazione di piattaforme online per i propri clienti, con casistiche e tematiche di approfondimento.

Nel mercato dell’Energia i clienti hanno sottolineato la fondamentale importanza dell’esperienza con i tribunali locali, soprattutto a causa della tipicità amministrativa italiana. Infine, i clienti lamentano un maggior grado di attenzione da parte dei soci per le operazioni di maggior rilievo economico. Per un responsabile di project finance di un istituto finanziario è fondamentale garantire sempre e comunque professionalità e risorse senior dedicate a prescindere dagli aspetti economici.
 

 

TAGS

Matteo Mancinelli , Raissa Iussig


TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 7,791
2 Chiomenti 6,197
3 Legance 5,299
4 Gianni & Origoni 5,228
5 Dla Piper 4,047
6 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,656
7 Dentons 2,510
8 Bird & Bird 2,415
9 Hogan Lovells 2,289
10 Gattai Minoli 2,257
11 Clifford Chance 2,071
12 ADVANT Nctm 1,907
13 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,691
14 Orrick Herrington & Sutcliffe 1,651
15 Linklaters 1,592

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI