Labour

Grimaldi integra Boffoli e Boursier Niutta

Dopo l’uscita del responsabile Labour Angelo Zambelli, lo studio accoglie due squadre di giuslavoristi e cinque nuovi soci equity

23.02.2022

Grimaldi integra Boffoli e Boursier Niutta



Grimaldi (TLIndex44) annuncia l’integrazione di due studi specializzati in giuslavoro: Boffoli, fondato da Maddalena Boffoli (in foto a destra), e Boursier Niutta, guidato da Enrico Boursier Niutta (in foto a sinistra). A seguito dell’integrazione, il team specializzato in diritto del lavoro conterà 40 professionisti presenti nelle sedi di Milano e Roma, oltre che negli uffici di Grimaldi di Napoli, Torino, Parma e Treviso, si legge in una nota pubblicata sul sito dello studio.

Con l’arrivo di Carlo Boursier Niutta, fondatore di Boursier Niutta che assume la carica di of counsel, entrano in Grimaldi cinque nuovi soci equity: Maddalena Boffoli, Enrico Boursier Niutta, Patrizio Maria Raimondi, Antonio Armentano e Federico D'Aiuto. Raimondi, Armentano e D'Aiuto erano soci equity di Boursier Niutta. Secondo quanto risulta a TopLegal, il numero di soci di Grimaldi si attesta dopo le due integrazioni a 61.

Boffoli è un’insegna nata nel 2003 a Milano, specializzata in giuslavoro, con sei professionisti e uffici anche a Roma. La fondatrice Maddalena Boffoli aveva partecipato nel 2017 anche allo sbarco di Ds Advocats a Milano.

Boursier Niutta ha uffici a Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna e Catania. Con quattro soci e venticinque professionisti si occupa di diritto del lavoro, sindacale e delle relazioni industriali, diritto della previdenza sociale, diritto civile e diritto militare. La sede milanese è guidata da D'Aiuto, diventato socio equity nel 2018.

Boursier Niutta nasce a seguito della rottura del sodalizio tra Carlo Boursier Niutta e Raffaele De Luca Tamajo, passato nel 2011 a un nuovo sodalizio con Toffoletto, studio milanese con cui i giuslavoristi napoletani e romani collaboravano da vent’anni. L’insegna aveva conservato il nome De Luca Tamajo Boursier Niutta fino al 2015, quando ha adottato il nome di Boursier Niutta a seguito dell'uscita dell'altro name partner Marcello De Luca Tamajo. Nello stesso anno era entrato da Nctm come socio Luca Garramone, uscito nel 2019 e dallo scorso dicembre in forza a Orsingher Ortu.

L’integrazione dei due studi va a compensare la recente uscita di Angelo Zambelli, ex socio e responsabile Labour dello studio, che ha avviato una nuova insegna, mettendosi in proprio. L'operazione rientra nella strategia di costruzione di un nuovo studio focalizzato sul mid market, avviata nel 2021. I lateral lo scorso anno si sono concentrati sulle piazze regionali a fronte delle uscite nel Corporate/M&A e Finance dagli uffici di Milano e Londra. A inizio anno Grimaldi ha aperto un ufficio a Treviso, dopo quelli di Parma, Napoli, Torino e Verona.



TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 7,798
2 Chiomenti 6,130
3 Legance 5,355
4 Gianni & Origoni 5,032
5 Dla Piper 4,195
6 Dentons 2,583
7 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,529
8 Bird & Bird 2,491
9 Hogan Lovells 2,427
10 Gattai Minoli 2,119
11 Clifford Chance 2,029
12 Advant NCTM 1,894
13 Linklaters 1,642
14 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,596
15 Simmons & Simmons 1,364

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI