Nomine

Gatti Pavesi Bianchi Ludovici: promossi a socio sei professionisti

Marc-Alexandre Courtejoie diventa equity partner, Palazzetti, Scandone, Sobrero e Satalino partner, Gillet junior partner. Le nomine nelle aree strategiche dello studio: Banking & Finance, Corporate/M&A, Capital Markets e Contenzioso

16.02.2022

Gatti Pavesi Bianchi Ludovici: promossi a socio sei professionisti




Gatti Pavesi Bianchi Ludovici (TLIndex6) ha deliberato sei nomine interne. Nel Banking & Finance, Marc-Alexandre Courtejoie (in foto) è stato promosso equity partner. Courtejoie è entrato nello studio nel 2019 come partner da Paul Hastings. Nell’ambito Corporate/M&A, Silvia Palazzetti e Gianpaolo Scandone sono stati nominati partner e Amélie Gillet è diventata junior partner. Palazzetti era counsel dal 2016, Scandone junior partner dal 2017, mentre Gillet era associate. Sono stati nominati partner, infine, Vanessa Sobrero nella practice Capital Markets, e Antonio Satalino nel Contenzioso. Sobrero era junior partner dal 2017, mentre Satalino senior associate.

Le nomine portano a 21 il numero degli equity partner, a 15 quello dei partner e a 7 quello dei junior partner, per un totale di oltre 150 professionisti.

Courtejoie è entrato in Gatti Pavesi Bianchi nel 2019 come partner da Paul Hastings, dove aveva fatto il suo ingresso nel 2009 all'interno del team di Alberto Del Din, uscito da Bonelli Erede Pappalardo. Si occupa di operazioni di lending e di finanza strutturata, special situation, Npl/Utp, leverage & project finance e private debt.  

Palazzetti ha iniziato a collaborare con lo studio nel 2000 e si occupa di operazioni domestiche e internazionali di M&A, private equity e restructuring, nonché di consulenza commerciale (contratti e joint venture).

Scandone è specializzato in diritto societario e dei mercati finanziari e in particolare di operazioni di private equity, fusioni e acquisizioni nazionali e transfrontaliere, accordi di partnership e joint venture.

Gillet, entrata nel 2014, si occupa prevalentemente di operazioni di acquisizioni e joint-venture, con un focus su food & beverage, lusso e turismo.

Sobrero fa parte dello studio dal 2012 (è stata nominata junior partner nel 2017), dopo aver lavorato in Borsa Italiana. Segue soprattutto operazioni straordinarie e si occupa anche di tematiche regolamentari, corporate governance, market abuse ed Esg.

Satalino ha iniziato a collaborare con lo studio nel 2009. Negli anni si è specializzato nel contenzioso, anche in sede arbitrale, in materia societaria, con un focus sulle azioni di responsabilità, civile, real estate e commerciale.  

Le nomine rientrano all’interno di una strategia di valorizzazione e crescita interna dei professionisti, in particolare nelle aree strategiche per lo studio quali Corporate/M&A, Banking & Finance, Capital Markets e il Contenzioso. A inizio anno lo studio ha inserito due of counsel, Filippo Arena, ex segretario generale dell'Agcm, e Marlinda Gianfrate nel Tax dall'Agenzia delle entrate.


TAGS

Antonio Palazzolo , Francesca Staffieri


TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 7,791
2 Chiomenti 6,197
3 Legance 5,299
4 Gianni & Origoni 5,228
5 Dla Piper 4,047
6 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,656
7 Dentons 2,510
8 Bird & Bird 2,415
9 Hogan Lovells 2,289
10 Gattai Minoli 2,257
11 Clifford Chance 2,071
12 ADVANT Nctm 1,907
13 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,691
14 Orrick Herrington & Sutcliffe 1,651
15 Linklaters 1,592

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI