Sport

Latham con l'Inter per l’emissione garantita da 450 mln

Maisto per il profili fiscali. Cravath Swaine & Moore, Chiomenti e Dla Piper con le banche nell’ambito dell’offerta di obbligazioni garantite senior

11.02.2022

Latham con l'Inter per l’emissione garantita da 450 mln



Latham & Watkins (TLIndex39) ha assistito Inter Media and Communication, il gestore e operatore unico delle attività media, broadcasting e sponsorship di Fc Internazionale Milano, nell’ambito dell’offerta rivolta a investitori istituzionali di obbligazioni garantite senior per un importo complessivo in linea capitale pari a 415 milioni di euro con cedola al 6,750% e scadenza nel 2027.


Maisto (TLIndex30) per i profili fiscali. Goldman Sachs e Imi-Intesa Sanpaolo in qualità di banche collocatrici sono state assistite da Cravath Swaine & Moore per i profili di diritto statunitense e da Chiomenti (TLIndex2) per i profili di diritto italiano. Intesa Sanpaolo in qualità di security agent e account bank è stato assistito da Dla Piper (TLIndex5).

I proventi dell’offerta sono stati utilizzati per rimborsare le obbligazioni esistenti e la linea di credito revolving di Inter. Successivamente alla loro emissione e pagamento, le obbligazioni sono state quotate sul mercato Euro MTF organizzato e gestito dalla Borsa di Lussemburgo.

Il team di Latham è stato guidato dai partner Jeffrey Lawlis e Giancarlo D'Ambrosio (entrambi a Milano), insieme all’associate Giorgio Ignazzi (Milano) e all’associate Loran Radovicka (New York) per i profili di diritto statunitense, all’associate Marco Martino (Milano) per i profili di diritto societario italiano, al partner Antongiulio Scialpi e all’associate Eleonora Baggiani (entrambi a Milano) per i profili di diritto finanziario italiano, e al partner Fergus O'Domhnail insieme agli associate Philipp Hagenbuch e Phil Cerny (entrambi a Londra) per i profili di diritto finanziario inglese.

I profili fiscali dell’operazione sono stati curati da Maisto con un team guidato dai partner Marco Valdonio e Cesare Silvani.

Goldman Sachs e Imi-Intesa Sanpaolo San Paolo in qualità di banche collocatrici sono state assistite da Cravath Swaine & Moore per i profili di diritto statunitense, con un team guidato dal partner Philip Boeckman, insieme agli associate Nadia Odai-Afotey, Hamza Sebti e Gianluca Trudda.

Le banche sono state affiancate da Chiomenti, con un team guidato dai partner Gregorio Consoli e Benedetto La Russa e composto dal managing counsel Riccardo Rossi, il senior associate Girolamo D'Anna e gli associate Alessio Lisanti e Davide Gianella, per gli aspetti di diritto finanziario italiano, dal partner Raul-Angelo Papotti, il senior associate Maurizio Fresca e l’associate Giovanni Massagli, per i profili fiscali, la counsel Anna Gardini con l’associate Giacomo Di Grazia per gli aspetti di intellectual property e il counsel Fraser Wood per i profili di diritto finanziario inglese.

Intesa San Paolo in qualità di security agent e account bank è stato assistito da Dla Piper con un team guidato dal partner Giovanni Ragnoni Bosco Lucarelli e dagli associate Gianfranco Giorgio e Mariacarmela Timpone. I partner Christian Montinari e Giovanni Iaselli hanno curato gli aspetti fiscali.

Latham & Watkins, Maisto, Craivath Swaine & Moore e Dla Piper sono stati coinvolti anche nella precedente emissione da 300 milioni di Inter Media nel 2017.

 


Notizia integrata il 22 febbraio 2022 alle ore 11,06: si integra il team di Dla Piper

 

 

TAGS

Jeffrey Lawlis , Giancarlo D'Ambrosio , Giorgio Ignazzi , Loran Radovicka , marco Martino , Antongiulio Scialpi , Eleonora Baggiani , Fergus O'Domhnail , Philipp Hagenbuch , Phil Cerny , Marco Valdonio , Cesare Silvani , Philip Boeckman , Nadia Odai-Afotey , Hamza Sebti , Gianluca Trudda , Gregorio Consoli , Benedetto La Russa , Riccardo Rossi , Girolamo D'Anna , Alessio Lisanti , Davide Gianella , Raul-Angelo Papotti , Maurizio Fresca , Giovanni Massagli , Anna Gardini , Giacomo Di Grazia , Fraser Wood , Giovanni Ragnoni , Giovanni Ragnoni Bosco Lucarelli , Gianfranco Giorgio , Mariacarmela Timpone , Christian Montinari , Giovanni Iaselli , Latham & Watkins , Maisto e Associati , Cravath Swaine & Moore , Chiomenti , Inter Media and Communication , FC Internazionale Milano , Goldman Sachs , Imi-Intesa Sanpaolo


TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 7,767
2 Chiomenti 6,176
3 Legance 5,372
4 Gianni & Origoni 5,368
5 Dla Piper 4,068
6 Dentons 2,577
7 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,571
8 Bird & Bird 2,476
9 Hogan Lovells 2,281
10 Gattai Minoli 2,200
11 Clifford Chance 1,978
12 Advant NCTM 1,824
13 Orrick Herrington & Sutcliffe 1,645
14 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,637
15 SLA Linklaters 1,584

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI