Osservatorio associate

In fuga da full service e boutique

Il saldo tra entrate e uscite è negativo per mono-specialisti e grandi studi. I passaggi tra le seconde linee sono aumentati del 48% rispetto al 2020

29.12.2021

In fuga da full service e boutique

 

L’accesso ristretto alla partnership e le politiche di contenimento dei costi hanno fatto aumentare i passaggi di collaboratori senior nel 2021. Stando ai dati registrati dall’Osservatorio TopLegal, in undici mesi (dati dal primo gennaio al 15 novembre) si sono contati 123 movimenti di senior associate e counsel. Il dato è in forte crescita (+48%) rispetto agli 83 registrati nello stesso periodo del 2020. A soffrire di più le defezioni tra le seconde linee sono stati gli studi monospecializzati e i grandi studi full service. Le boutique hanno chiuso il periodo gennaio-novembre con un saldo tra entrate e uscite negativo per otto unità. I grandi studi con un saldo di -6.

Due dinamiche opposte hanno fatto crescere il numero di defezioni dei professionisti. Da una parte, le scelte dei soci per la promozione alla partnership, che hanno portato all’uscita i collaboratori senior rimasti esclusi. Lo scorso settembre, Lipani Catricalà ha promosso due senior associate a socio e visto uscire altri tre, che hanno ottenuto la promozione in Deloitte Legal, Gianni & Origoni e Orsingher Ortu. Dall’altra parte, gli abbandoni sono stati dovuti al processo di consolidamento nella fascia medio bassa che ha fatto aumentare il numero delle de-equitizzazioni nelle boutique. Il 26% dei passaggi del 2021 ha visto ex soci accettare ruoli da collaboratori negli studi di approdo. Lo scorso anno la percentuale delle de-equitizzazioni sul totale dei passaggi nello stesso segmento era del 15,4%. I movimenti al ribasso dei partner sono aumentati in maniera considerevole quest’anno (+78%) e hanno toccato anche altri tre cluster: studi medio piccoli multi practice (18,5% dei passaggi), inglesi (14,3%) e grandi studi (7,7%).

Le defezioni di senior associate e counsel nei grandi studi seguono nella maggior parte dei casi i numerosi spin off visti quest'anno, con intere squadre al seguito di partner in uscita.

 

L'articolo completo è stato pubblicato sul numero di Dicembre/Gennaio di TopLegal Review, acquistabile qui.

TAGS

Lipani Catricalà & Partners , Deloitte Legal , Gianni & Origoni , Orsingher Ortu Avvocati Associati


TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 7,767
2 Chiomenti 6,176
3 Legance 5,372
4 Gianni & Origoni 5,368
5 Dla Piper 4,068
6 Dentons 2,577
7 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,571
8 Bird & Bird 2,476
9 Hogan Lovells 2,281
10 Gattai Minoli 2,200
11 Clifford Chance 1,978
12 Advant NCTM 1,824
13 Orrick Herrington & Sutcliffe 1,645
14 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,637
15 SLA Linklaters 1,584

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI