Equity Capital Markets

White & Case per l’Ipo di MotorK alla Borsa di Amsterdam

Baker McKenzie con Berenberg Bank e Abn Amro coinvolte nella quotazione. La società ha raggiunto una capitalizzazione di 260 milioni di euro

17.11.2021

White & Case per l’Ipo di MotorK alla Borsa di Amsterdam

 


MotorK, azienda di software per il mercato europeo dell'automotive, assistita da White & Case (TLIndex22), ha concluso il processo di quotazione delle proprie azioni ordinarie ai sensi del Rule 144A e Regulation S su Euronext Amsterdam, il principale listino della borsa olandese. È stato collocato con successo circa il 28,7% del capitale sociale, per un controvalore complessivo pari a circa 75 milioni di euro e una capitalizzazione pari a circa 260 milioni. Rutgers & Posch ha seguito la società per i profili di diritto olandese.

Berenberg Bank in qualità di sole global coordinator e insieme a Abn Amro in qualità di joint bookrunner sono stati assistiti dallo studio legale internazionale Baker McKenzie (TLIndex21). Berenberg Bank ha anche agito in qualità di stabilisation manager e Abn Amro in qualità di listing e paying agent per la quotazione.

White & Case ha assistito la società MotorK per i profili di diritto italiano, inglese e US con un team che ha compreso i partner Michael Immordino (Milano e Londra), Ferigo Foscari (Milano), Inigo Esteve e Dominic Ross (entrambi di Londra) insieme agli associate Fabrizia Faggiano, John Sanders, Alessia Aiello, Riccardo Viel (tutti della sede di Milano), Lachlan Low e Iman Algubari (entrambi di Londra).

Baker McKenzie ha assistito Berenberg Bank e Abn Amro con un team cross-border composto dal partner Christoph Wolf (Francoforte), dalla partner Eva-Maria Segur-Cabanac e dalle associate Clara Fercsak e Klara Kastner (Vienna), dai partner James Thompson, Adam Farlow, dal counsel Charles Farnsworth e dalla associate Mollie Brown (Londra), dal partner Tim Alferink, dalla legal director Rebecca Kuijpers-Zimmerman e dalla associate Denise Ozmis (Amsterdam), dal partner Ludovico Rusconi e dalla counsel Sara Belotti (Milano).

Negli ultimi due anni White & Case è stato tra gli studi più attivi sul mercato dei capitali. Quest’anno lo studio è stato coinvolto nell’Ipo di Intercos e Seco.
 

 

TAGS

Michael Immordino , Ferigo Foscari , Inigo Esteve , Dominic Ross , Fabrizia Faggiano , John Sanders , Alessia Aiello , Riccardo Viel , Lachlan Low , Iman Algubari , Christoph Wolf , Ludovico Rusconi , Sara Belotti , Baker McKenzie , Rutgers & Posch , Motork , Berenberg Bank , Abn Amro


TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 7,767
2 Chiomenti 6,176
3 Legance 5,372
4 Gianni & Origoni 5,368
5 Dla Piper 4,068
6 Dentons 2,577
7 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,571
8 Bird & Bird 2,476
9 Hogan Lovells 2,281
10 Gattai Minoli 2,200
11 Clifford Chance 1,978
12 Advant NCTM 1,824
13 Orrick Herrington & Sutcliffe 1,645
14 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,637
15 SLA Linklaters 1,584

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI