Chiomenti, Dla Piper e Legance per il polo logistico a impatto zero
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
29 nov 2021
Real estate

Chiomenti, Dla Piper e Legance per il polo logistico a impatto zero

L’impianto vicino Bergamo di 163mila mq è stato dichiarato neutrale in termini di emissioni di carbonio. La transazione è di 200 milioni di euro



Logistics Capital Partners, affiancato da Chiomenti (TLIndex2), ha completato e venduto il primo immobile logistico certificato a impatto zero di carbonio nell’Europa continentale agli investitori coreani di Midas International Asset Management, con Dla Piper (TLIndex5), e di Hana Financial Investors, asset manager. Il prezzo finale della transazione è stato stabilito in poco meno di 200 milioni di euro. Nella partita anche Legance (TLIndex4), che ha assistito Bnp Paribas, bookrunner e Mla, e Mediobanca, arranger.

L’impianto si trova a Cividate al Piano, in provincia di Bergamo, e sarà gestito dalla stessa Logistics Capital Partners per conto della nuova proprietà. La nuova struttura, completata ad agosto e che copre una superficie di 163mila mq, dopo una verifica indipendente da parte dell’ente certificatore Construction Carbon, è stata dichiarata neutrale in termini di emissioni di carbonio. La progettazione e la costruzione sono state valutate in conformità al principio professionale di Rics "Whole life carbon assessment for built environment” (2017), una procedura che prevede il calcolo delle emissioni di carbonio incorporato per l’intero ciclo di vita dell’edificio.
 
Dla Piper ha assistito Midas International Asset Management con un team multidisciplinare guidato dai partner Olaf Schmidt e Valentina Marengo e composto dai collaboratori Nadja Zoebisch, Marta Gervasio e Filippo Maria Coen per gli aspetti real estate e construction, dal partner Matteo Almini e dai collaboratori Daniele Sotgiu e Marianna Busetti per gli aspetti corporate, dal partner Giuseppe Mele, dai collaboratori Ivano Antonio Sproviero e da Costanza Dejana per i profili finance, dalla partner Carmen Chierchia e dai collaboratori Davide Rancati e Sabrina Calatroni per quanto riguarda i profili di diritto urbanistico e dalla tax director Carlotta Benigni per gli aspetti fiscali dell’operazione.
 
Chiomenti ha assistito Logistics Capital Partners in tutte le fasi dello sviluppo immobiliare e nella successiva vendita a Midas International Asset Management del veicolo societario proprietario dell’immobile con un team multidisciplinare guidato dalla partner Patrizia Liguti e composto per gli aspetti di diritto societario ed immobiliare dagli associate Michele Amisano, Anna Maria Mazzoni e Maria Petrone, per gli aspetti di diritto amministrativo dalla counsel Katia Zulberti e dall’associate Riccardo Cecatiello e per gli aspetti relativi al finanziamento dalla partner Carola Antonini e dall’associate Mariavittoria Zaccaria.
 
Legance ha assistito Bnp Paribas, bookrunner e Mla, e Mediobanca, arranger, con un team guidato dal partner Emanuele Espositi e composto dal counsel Maria Macrì e da Alessandro Marino, per i profili finance, e dal counsel Francesco Di Bari per i profili fiscali.

Il settore immobiliare quest’anno ha visto la ripresa dell'operatività degli studi, dopo la frenata del 2020 conseguente alla pandemia di Covid-19, in particolare per gli advisor a fianco di operatori e investitori nei segmenti industriale e logistica dell'ultimo miglio, trainati dal boom dell’e-commerce e farmaceutico.

A fine 2020 Chiomenti ha affiancato Logistics Capital Partners nella cessione del polo logistico di Trecate, dato in locazione a Kering.

tags: ChiomentiLeganceDla PiperBnp ParibasMediobancaFrancesco Di BariCarmen ChierchiaCarola AntoniniOlaf SchmidtCarlotta BenigniValentina MarengoEmanuele EspositiGiuseppe MeleMatteo AlminiDaniele SotgiuPatrizia LigutiKatia ZulbertiAlessandro MarinoRiccardo CecatielloMarianna BusettiMarta GervasioMariavittoria ZaccariaDavide RancatiNadja ZoebischMaria MacrìMichele AmisanoFilippo Maria CoenLogistics Capital PartnerSabrina CalatroniIvano Antonio SprovieroAnna Maria MazzoniMaria PetroneCostanza DejanaMidas International Asset Management
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Osservatorio Penale d’impresa | RIMANDATO

Milano

martedì 25 gennaio
I Edizione Osservatorio Penale d’impresa | RIMANDATO
GDPR Exclusive Community - III edizione

videoconferenza

giovedì 27 gennaio
GDPR Exclusive Community - III edizione


Credits Landlogic IT

RSS

RSS