Life sciences: gli studi sotto la lente dei Gc
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
20 mag 2021
In house

Life sciences: gli studi sotto la lente dei Gc

Le direzioni legali chiedono ai consulenti un’alleanza per affrontare le sfide endemiche del comparto, che si aggiungono a quelle ereditate dalla pandemia



Il life sciences è un comparto vasto e complesso, in cui l’Italia rischia di essere il fanalino di coda d’Europa se non lavora su una regolamentazione più favorevole all’innovazione. Questa è la situazione in cui si trovano ad agire i general counsel e i direttori affari legali interpellati da TopLegal in occasione della ricerca dedicata al settore, i cui risultati sono pubblicati a inizio mese.

Di fronte alla complessità di questo scenario gli in house tendono la mano ai consulenti e chiedono di affrontare insieme le sfide del settore aggravate dalla pandemia, che restituisce un’esigenza primaria di velocità e reattività nei servizi legali. Ma perché il rapporto prosegua proficuo, avanzano alcune richieste.

Innanzitutto, tentare di risolvere il paradosso più penalizzante: da una parte, boutique monospecializzate estremamente competenti ma soltanto in alcune specifiche materie; dall’altra, i grandi studi internazionali che consentono il coordinamento su più materie e geografie ma non assicurano competenza verticale sulle questioni spinose. Secondo il general counsel di un’importante azienda italiana entrambe le realtà dovrebbero lavorare sui loro punti deboli, ma non esclude la terza via: la nascita di una nuova tipologia di studio, medio-grande, che si basi fin dal principio sulle giuste premesse.

Altra criticità sollevata dagli interpellati è la vastità di materie coinvolte: il life sciences è un settore in cui ogni decisione ha implicazioni di proprietà intellettuale, regolatorie, fiscali e a volte giuslavoristiche. Non si può lavorare dunque con un solo interlocutore, ma servono studi con squadre composte da esperti di tutte le materie rilevanti, «guidati però – spiega il Cfo di un’importante azienda internazionale – da un partner capace di farne una sintesi pratica». La squadra di lavoro infatti è molto importante, segnalano i Gc, e deve integrare «giovani professionisti a supporto degli avvocati più esperti, per dare risposte in tempi adeguati e con costi sostenibili».

E qui veniamo all’altra questione spinosa: i costi. Affidarsi a un consulente esterno è dispendioso e le aziende tendono sempre di più a risolvere internamente le questioni legali. Inoltre, spiega l’head of legal di una delle principali aziende farmaceutiche, è capitato che i costi non fossero all’altezza della qualità del servizio offerto, laddove veniva millantata un expertise scopertasi poi inesistente. Quando sono dunque disposte le aziende a sostenere i costi di un consulente esterno? Di fronte all’imprescindibile requisito della qualità del servizio, certo, ma anche per altri criteri non meno importanti: network internazionale per i mandati cross-border, supporto omnicomprensivo nelle scelte commerciali e nel risk assessment, soluzioni innovative, continuo aggiornamento e reattività nella risposta.

Infine, la sfida più grande: quella culturale. In Italia il life sciences è «un ambiente molto regolato, dove vige spesso la cultura del "sospetto" quando si vuole fare innovazione, specie nel pubblico» sottolinea la legal director di una delle più influenti aziende del comparto. Il suggerimento, dunque, è promuovere un dialogo aperto e illuminato con le istituzioni pubbliche (dalla magistratura ad Anac, passando per Aifa e il Ministero della salute) per recuperare flessibilità, speditezza, certezza e innovazione.
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Impatto delle tematiche ESG nell’organizzazione delle funzioni legali

Zoom

giovedì 15 luglio
Impatto delle tematiche ESG nell’organizzazione delle funzioni legali
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Tech Law & Digital Transformation
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021
Master in Data Protection & Cyber Security

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Data Protection & Cyber Security
Master in Non-Technical Skills per le professioni legali

Zoom

sabato 25 settembre
Master in Non-Technical Skills per le professioni legali
Master in Sports Law

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Sports Law
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie
Master in Corporate Governance & Capital Markets

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Corporate Governance & Capital Markets


Credits Landlogic IT

RSS

RSS