Dentons: Fosco Fagotto a capo del banking in Europa
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
19 mag 2021
Nomine

Dentons: Fosco Fagotto a capo del banking in Europa

Subentrerà al partner della sede di Varsavia, Mateusz Toczyski, che ha guidato con successo per otto anni la practice europea

Dentons (TLIndex7) annuncia la nomina del partner Alessandro Fosco Fagotto (in foto) a responsabile per l'Europa della practice banking and finance. Subentrerà al partner della sede di Varsavia, Mateusz Toczyski, che ha guidato con successo per otto anni la practice europea. Toczyski manterrà il ruolo di global co-head del banking and finance, che comprende più di 900 avvocati in tutto il mondo, di cui 180, inclusi 75 partner, hanno sede in Europa e nel Regno Unito.

In una nota Dentons spiega che Fosco Fagotto manterrà al contempo il ruolo di responsabile della practice italiana di banking and finance e nella nuova posizione si occuperà di sviluppare la collaborazione cross-border tra gli uffici Dentons e di rafforzare il rapporto con gli istituti bancari in tutta l'Europa continentale e l'Asia centrale, con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente l'offerta sia lato lenders che lato borrowers.

Entrato in Dentons nel 2016, anno in cui ha lasciato Pedersoli dove era socio, Fosco Fagotto vanta 20 anni di esperienza nella consulenza a banche, società di private equity, fondi, su una vasta gamma di operazioni di finanziamento. Si occupa anche di ristrutturazione del debito e del finanziamento e l'acquisizione di società in sofferenza. A inizio anno ha seguito il rilancio di Ksm e Sicurtransport, curando la definizione degli accordi transattivi con alcuni importanti creditori.

tags: DentonsAlessandro Fosco FagottoMateusz Toczyski
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Osservatorio Lavoro

Milano

giovedì 09 giugno
I Edizione Osservatorio Lavoro


Credits Landlogic IT

RSS

RSS