BonelliErede e Lca nell’Opa di Gowan su Isagro
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
10 mar 2021
Industria

BonelliErede e Lca nell’Opa di Gowan su Isagro

Il gruppo americano agroalimentare ha acquisito il 99,9% di Piemme azionista di controllo della società fondata da Giorgio Basile e lancerà un’offerta su tutte le azioni ordinarie. L'operazione valorizza il capitale di Isagro in 106,9 milioni di euro


BonelliErede
(TLIndex1) ha assistito Gowan, società statunitense con sede a Yuma (in Arizona), che opera a livello globale nel settore delle soluzioni agricole quali i prodotti per la protezione delle colture, i sementi e i fertilizzanti, nell’acquisizione del 99,9% del capitale sociale di Piemme, azionista di controllo indiretto di Isagro, società operante nel settore degli agrofarmaci e biosoluzioni per l’agricoltura, realizzata tramite la stipula di un accordo vincolante con i venditori Giorgio Basile e altri soci di Piemme, assistiti da Lca (TLIndex60).

A seguito del perfezionamento dell’operazione, Gowan deterrà l’intero capitale sociale di Piemme, la quale detiene il 51% del capitale sociale di Holdisa che a sua volta controlla Isagro (105,4 milioni di euro il fatturato nel 2019) detenendo il 53,7% delle relative azioni ordinarie. Il rimanente 49% del capitale sociale di Holdisa è già detenuto da Gowan.

Nel contesto dell’operazione, Gowan acquisirà anche n. 1.737.596 azioni sviluppo di Isagro di proprietà dei venditori, che rappresentano il 12,3% delle azioni sviluppo in circolazione. Holdisa, a sua volta, detiene il 3,3% delle azioni sviluppo. Al closing dell’operazione, Gowan acquisirà il controllo di Piemme e Holdisa e, di conseguenza, lancerà un’offerta pubblica d’acquisto obbligatoria per acquistare tutte le azioni ordinarie di Isagro di cui Holdisa non sia già proprietaria, al prezzo di 2,76 euro. L'operazione valorizza il capitale di Isagro in 106,9 milioni di euro.

Il perfezionamento dell’operazione, si legge in una nota di Isagro, è subordinato all'ottenimento delle autorizzazioni eventualmente necessarie da parte delle competenti autorità di regolamentazioneai fini antitrust e della normativa "golden power" e alla cessazione dei rapporti in essere tra Isagro e le sue controllate, da un lato, e qualsiasi soggetto situato in paesi o regioni (inclusa Cuba) in cui un soggetto statunitense non può condurre affari ai sensi della normativa applicabile, dall’altro lato.

BonelliErede ha agito al fianco di Gowan con un team coordinato dal partner Federico Vermicelli (in foto a sinistra), membro del focus team equity capital markets, e composto dal managing associate Marco Garavelli e il senior associate Pietro Fogari. Il partner Gianfranco Veneziano e l’of counsel Mauro Cusmai, anche loro membri del focus team equity capital markets, coadiuvati dalla senior associate Francesca Peruzzi, hanno curato i profili di capital markets. Il partner Claudio Tesauro, con Riccardo Cavalli e Luca Ranno, ha curato gli aspetti antitrust; il partner Raffaele Cassano e Chiara Spadafora quelli relativi al diritto amministrativo. Per gli aspetti fiscali hanno agito i partner Stefano Simontacchi e Stefano Brunello, il senior counsel Francesco Saverio Scandone, il managing associate Giampaolo Genta, i senior associate Benedetta Alinovi e Paolo Ronca e l’associate Federico Aquilanti.

I venditori sono stati assistiti da Lca con un team coordinato dalla partner Sara Moro (in foto a destra), membro del dipartimento corporate M&A, e dal partner Roberto de Bonis, anch’esso membro del dipartimento corporate M&A, per gli aspetti di capital markets, coadiuvati dalla senior associate Sara Consoli e dall’associate Federica Marzachì.

Isagro e Gowan nel 2016 avevano concluso un accordo di licenza e fornitura per il marketing e lo sviluppo di lungo periodo del fungicida di proprietà Kiralaxyl in Europa, un’operazione seguita dal team di legali interni di Isagro. Nello stesso anno BonelliErede aveva assistito il gruppo di Giorgio Basile nell’aumento di capitale da liberarsi anche mediante l’emissione di azioni sviluppo.

Nel 2011 Lca aveva affiancato Isagro nella negoziazione e stipula di un accordo di alleanza strategica con Chemtura Agrosolution
tags: BonelliEredeLcaStefano SimontacchiGianfranco VenezianoFederico VermicelliClaudio TesauroMauro CusmaiRoberto De BonisFrancesca PeruzziStefano BrunelloSara MoroRaffaele CassanoGiampaolo GentaSara ConsoliPaolo RoncaFederico AquilantiBenedetta AlinoviMarco GaravelliFrancesco Saverio ScandonePiemmePietro FogariGowanChiara SpadaforaLuca RannoRiccardo CavalliFederica Marzachì
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
GDPR Exclusive Community - III edizione

giovedì 16 dicembre
GDPR Exclusive Community - III edizione


Credits Landlogic IT

RSS

RSS