Santander Consumer Bank vince con Cleary contro l'Agcm
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
03 feb 2021
Contenzioso

Santander Consumer Bank vince con Cleary contro l'Agcm

Il Tar Lazio ha accertato che la banca specializzata in prestiti personali ha sempre agito nel pieno rispetto della normativa a tutela dei consumatori


Il Tar Lazio ha accolto integralmente il ricorso di Santander Consumer Bank per l’annullamento di un provvedimento del settembre 2019, con cui l’Autorità garante della concorrenza e del mercato aveva contestato a tre professionisti, tra cui un suo agente, presunte violazioni della normativa a tutela dei consumatori nel settore del credito al consumo finalizzato all’acquisto di impianti fotovoltaici.

Nel corso dell’istruttoria dinanzi l'Antitrust e nel successivo contenzioso al Tar Lazio, la difesa di Santander è stata supportata dal team legal & compliance interno, che ha lavorato con il team di Cleary Gottlieb (TLIndex13), formato da Fausto Caronna (in foto), senior attorney, e Alessandro Comino, associate.

Il Tar Lazio, con la sentenza pubblicata il 28 gennaio, ha accertato che Santander Consumer Bank, banca specializzata in prestiti personali del gruppo Santander, ha sempre agito nel pieno rispetto della normativa a tutela dei consumatori, adottando tra l’altro un rigoroso regime di controllo, tramite verifiche ex ante ed ex post sull’operato dei suoi partner commerciali, idoneo a garantire la consapevole acquisizione del consenso dei consumatori all’accensione dei finanziamenti.

Cleary nel 2017 ha ottenuto dall'Antitrust l'archiviazione dell'istruttoria relativa a una presunta intesa sull'aumento dei premi delle polizze Rc Auto.
tags: Cleary GottliebAutorità Garante della Concorrenza e del MercatoSantanderAlessandro CominoFausto CaronnaSantander Consumer Bank
CLICCA PER CONDIVIDERE




Credits Landlogic IT

RSS

RSS