Foglia con Italgas per la cooperative compliance
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
31 dic 2020
Tax

Foglia con Italgas per la cooperative compliance

La società, affiancata anche da Protiviti per gli aspetti relativi alle procedure interne di controllo, è stata ammessa al regime di adempimento collaborativo


Italgas e la controllata Italgas Reti sono state ammesse dall’Agenzia delle entrate al regime di adempimento collaborativo (cooperative compliance), istituito al fine di promuovere forme di comunicazione e di cooperazione con l’amministrazione finanziaria, basate sul reciproco affidamento.

Foglia e la società di consulenza Protiviti hanno assistito Italgas e Italgas Reti durante tutto il processo di ammissione al regime, supportando le funzioni interne nella definizione dell’adeguato sistema di rilevazione, misurazione, gestione e controllo dei rischi fiscali ed assistendo le società in tutte le fasi di interlocuzione con l’Agenzia delle entrate, sino all’emanazione dei provvedimenti di ammissione.

Foglia ha curato tutti gli aspetti fiscali con un team guidato dal partner Giuliano Foglia (in foto) e composto da Matteo Carfagnini e Lucia Sanseverino.

Protiviti, con un team coordinato da Cristina Peano e composto da Serena Bertone, Martina Amato e Alberico Moreno, ha curato gli aspetti relativi alle procedure interne di controllo e misurazione dei
rischi.

Foglia quest'anno ha prestato assistenza per i profili fiscali dell'emissione da 640 milioni di Gamma Bidco e nel bond da 500 milioni di Acea.
tags: Agenzia delle EntrateItalgasMatteo CarfagniniGiuliano FogliaFogliaItalgas RetiLucia SanseverinoAlberico MorenoMartina AmatoSerena BertoneCristina PeanoProtiviti
CLICCA PER CONDIVIDERE




Credits Landlogic IT

RSS

RSS