Latham & Watkins: Lugli e De Coppi nuovi soci
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
29 ott 2020
Promozioni

Latham & Watkins: Lugli e De Coppi nuovi soci

In precedenza erano associate. Le nomine rientrano all'interno di un giro di promozioni che ha coinvolto 64 professionisti in tutto il mondo


Latham & Watkins
(TLIndex36) ha promosso al ruolo di partner Giorgia Lugli (in foto a sinistra) e Alessia De Coppi (in foto a destra). Le due professioniste in precedenza erano associate. Le nomine saranno effettive a partire dal 1° gennaio 2021 e portano a undici il numero di soci dell’ufficio di Milano, guidato dall’office managing partner Antonio Coletti. Lo studio non specifica se i due professionisti entrano nell’equity.

Lugli è entrata nello studio nel 2014. In precedenza ha lavorato come associate in Linklaters e in Simmons & Simmons. Si occupa di M&a, operazioni societarie complesse, anche cross border e ristrutturazioni del debito, seguendo società e fondi di private equity. Ha fatto parte dei team al fianco di Bain Capital nell’acquisto di Fedrigoni e nel concordato preventivo dell’armatore Giuseppe Bottiglieri, di Cerved nell’acquisto della piattaforma dei crediti deteriorati di Mps, e di Sky nell’acquisto di Mtv Italia.


De Coppi, entrata nel 2010 in Latham & Watkins, si occupa invece principalmente di diritto bancario e finanziario. Tra il 2019 e il 2020 ha fatto parte della squadra di professionisti al fianco delle banche finanziatrici dell'operazione che ha portato all'acquisto di Engeneering da parte del consorzio guidato da Bain Capital e Nb Renaissance e del pool di finanziatori di supporto all’acquisizione da parte di Dedelus del business It di Agfa Gevaert. Lo scorso anno ha curato i profili banking nell’ambito dell'emissione del bond da 530 milioni di euro di SisalPay.

Con la nomina di due associate al ruolo di socio, Latham & Watkins conferma di puntare sulla crescita interna dei professionisti nella sede milanese. La mossa segue la nomina a socio del counsel Antongiulio Scialpi a inizio anno e va a rafforzare ulteriormente la squadra italiana, dopo l'uscita nel 2019 dei partner Novarese e Storchi.

Le due promozioni rientrano all’interno dell’ultimo giro di nomine a livello globale che ha coinvolto 64 professionisti dello studio, 31 promossi a partner e 33 a counsel. Tra questi, anche Roberto Reyes Gaskin, nominato socio, che opera dall’ufficio di Parigi, e ha praticato per diversi anni a Milano e ancora oggi collabora con i professionisti del team Us basati in Italia.

tags: LinklatersSimmons & simmonsLatham & WatkinsAntonio ColettiAlessia De CoppiGiorgia LugliRoberto Reyes Gaskin
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Impatto delle tematiche ESG nell’organizzazione delle funzioni legali

Milano

giovedì 15 luglio
Impatto delle tematiche ESG nell’organizzazione delle funzioni legali
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Tech Law & Digital Transformation
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021
Master in Data Protection & Cyber Security

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Data Protection & Cyber Security
Master in Non-Technical Skills per le professioni legali

Zoom

sabato 25 settembre
Master in Non-Technical Skills per le professioni legali
Master in Sports Law

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Sports Law
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie
Master in Corporate Governance & Capital Markets

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Corporate Governance & Capital Markets


Credits Landlogic IT

RSS

RSS