Chiomenti e Clifford Chance nell’aumento di capitale di Bper
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
05 ott 2020
Banche

Chiomenti e Clifford Chance nell’aumento di capitale di Bper

L’operazione da oltre 800 milioni di euro serve a finanziare l’acquisizione di un ramo d’azienda da 532 sportelli bancari da Intesa Sanpaolo. Nella partita anche Sullivan & Cromwell per gli aspetti statunitensi e Rass al fianco di Fondazione di Sardegna.



Chiomenti (TLIndex2) e Clifford Chance (TLIndex6) sono gli studi coinvolti nell’aumento di capitale di Bper Banca di circa 800 milioni di euro destinato a finanziare l’acquisizione di un ramo d’azienda da 532 sportelli bancari da Intesa Sanpaolo, successiva al completamente dell’offerta pubblica di scambio volontaria promossa dalla stessa Intesa Sanpaolo sull'intero capitale sociale di Ubi Banca.

Chiomenti ha affiancato Bper, mentre Clifford Chance ha assistito le banche coinvolte nell'operazione sia per gli aspetti di diritto italiano sia internazionale. Nella partita anche Sullivan & Cromwell per gli aspetti statunitensi. Rass ha assistito Fondazione di Sardegna, secondo azionista di Bper, per tutti gli aspetti legali legati sia alla partecipazione all’aumento di capitale sia alla necessaria autorizzazione preventiva del Mef, quale autorità di vigilanza delle fondazioni bancarie.

Gli istituti coinvolti nell'aumento sono: Mediobanca (in qualità di sole global coordinator e joint bookrunner); BofA Securities Europe e Citigroup Global Markets (in qualità di co-global coordinator e joint bookrunner); Jp Morgan Securities (in qualità di senior joint bookrunner); Barclays Bank Ireland, Bnp Paribas, Crédit Agricole Corporate and Investment Bank, Equita Sim, Intermonte Sim, Mainfirst Bank, Mps capital services banca per le imprese e Banco Santander (in qualità di joint bookrunner).

Chiomenti ha assistito Bper in qualità di emittente con un team guidato dai partner Francesco Tedeschini (in foto) e Marco Maugeri, composto dal partner Federico Amoroso e dagli associate Gabriele Lo Monaco, Edoardo Cossu e Laura Papi.

Clifford Chance ha agito con un team guidato dal partner Alberta Figari, con il counsel Laura Scaglioni, l'associate Minerva Vanni, coadiuvati da Pietro Bancalari e Mariasole Rinciari.   

Sullivan & Cromwell per gli aspetti statunitensi con un team guidato da Oderisio de Vito Piscicelli, responsabile per l’Italia dello studio, e composto anche dal partner John O'Connor e dagli associate Umberto Hassan e Federico Ferdinandi.

Rass ha agito con l'equity partner Cosimo Di Bitonto.

Chiomenti ha affiancato Bper nell’acquisizione degli sportelli da Intesa Sanpaolo.

 

Notizia integrata il 2 novembre 2020 alle ore 11,45: si integra aggiungendo ruolo e team di Rass.

tags: ChiomentiClifford ChanceIntesa SanpaoloBnp ParibasMediobancaUBI BancaBper BancaBanco SantanderLaura ScaglioniEquita SimAlberta FigariFederico AmorosoSullivan & CromwellMps Capital Services Banca per le ImpreseCrédit Agricole Corporate and Investment BankJp Morgan SecuritiesFrancesco TedeschiniCitigroup Global MarketsIntermonte SimMarco MaugeriMefGabriele Lo MonacoPietro BancalariCosimo Di BitontoMariasole RinciariOderisio De Vito PiscicelliRassBofA Securities EuropeBarclays Bank IrelandFondazione di SardegnaJohn O'ConnorMinerva VanniLaura PapiFederico FerdinandiEdoardo CossuMainfirst Bank
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
“Terra Mia”: una riforma necessaria? Giustizia e Tecnica a confronto.

giovedì 10 dicembre
“Terra Mia”: una riforma necessaria? Giustizia e Tecnica a confronto.
GDPR Exclusive Community - II edizione

giovedì 10 dicembre
GDPR Exclusive Community - II edizione


https://teleforum.eustema.it/it/

https://toplegal.it/upload/allegati/Focus%20Penale%202020.pdf
https://www.toplegalacademy.it/

https://toplegal.cawi.idsurvey.it/default.cshtml?id=58a9904f-6e4b-428d-8b53-6815793d8df7

https://toplegal.it/eventi/27084/gdpr-exclusive-community-ii-edizione

Credits Landlogic IT

RSS

RSS