Energy (27 febbraio 2020)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
27 feb 2020
In pillole

Energy (27 febbraio 2020)

 

Osborne con Brianzaque per un cogeneratore con Acsm - Agam
Osborne Clarke ha assistito Brianzaque, gestore d'ambito del servizio idrico integrato della provincia di Monza e Brianza, nella realizzazione di un cogeneratore ad alto rendimento, frutto di una partnership operativa con Acsm - Agam, multiutility partecipata anche dal Comune di Monza e Comune di Como. Osborne Clarke, con un team coordinato dai partner Giorgio Lezzi, responsabile Italia del dipartimento di diritto amministrativo, coadiuvato da Angelo Maria Quintieri, ha assistito Brianzacque nella fase di indizione e di espletamento della procedura di gara, curando altresì la fase di esecuzione dell'intervento, completato in anticipo rispetto alla tempistica prevista. 

Stradella con Sei Energia per l’omologa del concordato preventivo
Stradella, con il name partner Umberto Stradella e Massimo Pellizzato, ha assistito, in qualità di advisor legali, la società Sei Energia in tutte le fasi della procedura di concordato preventivo, dal deposito del ricorso all'omologazione da parte del Tribunale di Milano. Il ramo d’azienda di Sei Energia relativo al teleriscaldamento nei comuni torinesi di Collegno, Grugliasco e Rivoli è gestito da Iren Energia in forza di un contratto di affitto del 2018.

Rubino con Power Station per l’acquisizione di stazioni di ricarica
Rubino ha affiancato la società Power Station, società partenopea operante nel settore dell’efficientamento energetico e della mobilità elettrica, nell’operazione di acquisizione e contrattualizzazione di infrastrutture di ricarica intelligente e tecnologicamente avanzate per un valore complessivo di circa 3 milioni di euro con la società tedesca Innogy Se, operatore nella diffusione di stazioni di ricarica.

Gli studi nel finanziamento a F2i per l'acquisizione di Renovalia
Ashurst ha assistito le banche finanziatrici - Banca Imi del gruppo Intesa Sanpaolo, Crédit Agricole Corporate and Investment Bank, Ing e Société Générale - nell'operazione di finanziamento fino a euro 110 milioni concesso a una società controllata da F2i, assistita da Legance, per l'acquisizione dell'operatore solare spagnolo Renovalia Energy Group con un portafoglio di circa 1000 Mw di potenza solare. Il team Ashurst è stato coordinato da Carloandrea Meacci (partner) e composto da Nicola Toscano (senior associate) e da Paolo Gallarà (associate). La società è stata assistita da Legance con un team guidato da Monica Colombera (senior partner) con Francesca Brilli (counsel), gli aspetti fiscali sono stati seguiti da Claudia Gregori (partner).

Gli studi nel finanziamento di due parchi eolici di 140 Mw
Bird & Bird ha assistito Intesa Sanpaolo e Banca Imi in qualità di acquirente di parte delle quote dei finanziamenti originari concesso da un pool di banche in favore, rispettivamente, di Daunia Ascoli e Daunia Savignano, società attive nel settore delle energie rinnovabili, in relazione a un parco eolico di 53,5 Mw nel comune pugliese di Ascoli Satriano (Foggia) e in relazione a un parco eolico di circa 78 Mw, successivamente ampliato a circa 83 Mw, nel comune campano di Savignano (Avellino). Successivamente al perfezionamento della cessione, Bird & Bird ha assistito le due banche nell’operazione di revisione del finanziamento e della documentazione finanziaria ancillare, al fine di allineare le condizioni finanziarie a quelle di mercato e migliorare i ricavi del progetto. Il team di Bird & Bird, coordinato dal partner Pierpaolo Mastromarini, responsabile del settore energy & utilities in Italia, è composto dal senior associate Michele Arruzzolo, che ha agito da project manager e dagli associate Vincenzo Maria Giorgio e Teresa Florio per gli aspetti di project finance. La due diligence legale è stata coordinata dal senior associate Daniele Pompei che si è altresì occupato delle sezioni corporate, terreni e contratti di progetto mentre la sezione regolamentare è stata seguita dal partner, responsabile del dipartimento di diritto amministrativo, Simone Cadeddu insieme ai senior associate, Jacopo Nardelli ed Enrico Maria Curti. L&b, con il socio Michele di Terlizzi e il senior associate Andrea Semmola, ha assistito 3New & Partners, che rappresenta uno degli sponsor. Gli aspetti notarili dell’operazione sono stati seguiti da Andrea Positano De Vincentiis per Daunia Ascoli e Silvia Giulianelli per Daunia Savignano.

Agfm con Forgiatura Moderna Arese nel progetto di rilancio
Il dipartimento advisory di Agfm, con il senior team coordinato dal partner Corso Maranghi e dal manager Anna Bresciani, ha assistito Forgiatura Moderna Arese nel concordato preventivo con continuità aziendale recentemente omologato dal tribunale di Milano. Forgiatura Moderna Arese, fondata nel 1970, impiega circa 80 dipendenti e opera nel settore dei fucinati in acciaio per l’industria italiana ed estera del settore meccanico, petrolchimico e dell’energia con oltre il 50% del fatturato prodotto al di fuori dal mercato nazionale. Grazie all’omologazione del concordato, approvato con il 93% di voti favorevoli, Forgiatura Moderna Arese, ha potuto ristrutturare il proprio debito e creare le basi per il rilancio economico e finanziario della società.
tags: LeganceBanca ImiIntesa SanpaoloAshurstBird & BirdSociété GénéraleOsborne ClarkeClaudia GregoriCarloandrea MeacciMonica ColomberaIngPierpaolo MastromariniMichele Di TerlizziCrédit Agricole Corporate and Investment BankAndrea SemmolaL&BFrancesca BrilliGiorgio LezziNicola ToscanoSimone CadedduMichele ArruzzoloPaolo GallaràF2i sgrJacopo NardelliAgfmAngelo Maria QuintieriUmberto StradellaStradellaIren EnergiaMassimo PellizzatoDaunia AscoliEnrico Maria CurtiTeresa FlorioVincenzo Maria GiorgioRenovalia Energy Group3New & PartnersAcsm - AgamCorso MaranghiRubinoSei EnergiaBrianzaqueSilvia GiulianelliAndrea Positano De VincentiisDaunia SavignanoForgiatura Moderna AreseAnna BrescianiInnogy SePower Station
CLICCA PER CONDIVIDERE




Credits Landlogic IT

RSS

RSS