Gli studi nell'accordo in esclusiva tra Dedalus e Agfa-Gevaert
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
03 dic 2019
Healthcare

Gli studi nell'accordo in esclusiva tra Dedalus e Agfa-Gevaert

La holding controllata da Ardian ha presentato un'offerta irrvocabile per acquistare parte del business It nel settore sanitario del gruppo belga-tedesco

 

Clifford Chance, Giovannelli, Simmons & Simmons ed Eversheds Sutherland sono gli studi coinvolti nelle negoziazioni esclusive tra il gruppo Dedalus, holding operativa nel settore del software clinico-sanitario, controllata al 60% da Ardian, e Agfa-Gevaert, multinazionale attiva nella progettazione e distribuzione di prodotti analogici, digitali e di sistemi It, per acquisire parte del business It nel settore sanitario del gruppo belga-tedesco.

In particolare, Clifford Chance ha assistito Dedalus Holding nella presentazione di un'offerta irrevocabile e nell'avvio di un accordo di esclusiva per l'acquisizione delle attività tedesche, francesi, austriache, svizzere e brasiliane di Agfa-Gevaert relative al software clinico gestionale ospedaliero (Hcis) e ai sistemi It di imaging (pacs-ris di radiologia, cardiologia, ecc.) per un fatturato di circa 260 milioni di euro. L'operazione è valutata 975 milioni di euro (enterprise value).

Lo studio britannico ha seguito l'acquirente in tutti gli aspetti dell’operazione, dalla gestione dell’M&A, al finanziamento, ai profili fiscali e di diritto della concorrenza, coordinando dall'Italia un gruppo multidisciplinare e cross-border di oltre 20 professionisti degli uffici di Milano, Roma, Brussels, Francoforte, Düsseldorf, Londra e Parigi. Il team è composto dal socio Paolo Sersale, il counsel Filippo Isacco (in foto) e l'associate Elisa Ielpo per gli aspetti M&A; i soci Charles Adams e Ferdinando Poscio con il senior associate Pasquale Bifulco per la parte di finanziamento; il socio Luciano Di Via con il senior associate Pasquale Leone per i profili Antitrust; il socio Carlo Galli con il senior associate Andrea Sgrilli per l'assistenza fiscale.

Giovannelli, invece, ha prestato assistenza a Dedalus Holding e Ardian in relazione ai profili di diritto societario di Dedalus, alla due diligence sul gruppo Dedalus e alla definizione degli accordi tra Ardian e Giorgio Moretti (fondatore e socio del gruppo Dedalus con una partecipazione pari a circa il 40% nonché presidente di Dedalus Holding) e la sua holding, Health Holding Company, con un team guidato dal socio Fabrizio Scaparro e composto, fra l'altro, dagli associate Paola Cairoli, Paola Pagani e Giulia Contestabile e, per gli aspetti giuslavoristici, dall'of counsel Giuseppe Matarazzo

Eversheds Sutherland, con un team guidato dal socio Marco Franzini e composto, fra gli altri, dal principal associate Alessandro Vischi, hanno assistito Giorgio Moretti e la sua holding (Health Holding Company), nella negoziazione e definizione dei nuovi accordi con il fondo Ardian. Simmons & Simmons, con un team guidato dal partner Marco Palanca e dall’associate Pasquale Del Prete, ha assistito Moretti e la sua holding relativamente ai profili fiscali dell’operazione. 

Nel 2019 Dedalus ha messo a segno altre due operazioni di M&A nel settore dei software in ambito sanitario: l'acquisizione del 100% di Web100T e l'acquisizione del 60% di SofTech.

tags: Clifford ChanceSimmons & simmonsCarlo GalliGiovannelliMarco PalancaMarco FranziniPaolo SersaleArdianLuciano Di ViaCharles AdamsFabrizio ScaparroEversheds SutherlandPasquale BifulcoFerdinando PoscioAndrea SgrilliFilippo IsaccoPasquale Del PretePaola PaganiAlessandro VischiPasquale LeonePaola CairoliDedalusHealth Holding CompanyElisa IelpoGiuseppe MatarazzoGiorgio MorettiGiulia ContestabileAgfa-Gevaert
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
GDPR Exclusive Community 2020

Roma

giovedì 27 febbraio
GDPR Exclusive Community 2020
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 28 febbraio
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione
Master in Tech Law & Digital Transformation

Roma

venerdì 13 marzo
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf
https://www.toplegal.it/eventi/26197/master-in-data-protection-officer-e-privacy-matter-expert-iv-edizione

https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS