Mediobanca acquista un palazzo storico a Milano, gli advisor
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
22 nov 2019
Real estate

Mediobanca acquista un palazzo storico a Milano, gli advisor

È il primo club deal finalizzato a un investimento immobiliare trophy a reddito. Coinvolti Dentons, Chiomenti, Maisto, Carbonetti e Ashurst

 

Dentons ha assistito Mediobanca nell’operazione che ha portato all’acquisizione dello storico palazzo milanese di via Santa Margherita 12-14 di oltre 6.500 mq di proprietà del Fondo di investimento alternativo (Fia) immobiliare di tipo chiuso denominato Pacific1, gestito da Kryalos Sgr assistito da Chiomenti, Maisto e Carbonetti. La proprietà è stata ceduta per 102,5 milioni di euro.

L’acquisizione, finanziata da Bnp Paribas, assistita dal banking team di Ashurst, è avvenuta da parte del Fondo di investimento alternativo denominato Milan Trophy Re Fund 1, gestito da Kryalos Sgr e sottoscritto da parte di un club deal di oltre quaranta investitori della divisione private banking di Mediobanca. L’operazione rappresenta attualmente un unicum per il mercato real estate italiano: è il primo club deal finalizzato a un investimento immobiliare trophy a reddito.

Dentons ha agito con un team guidato dal managing partner Federico Sutti (in foto a sinistra) e composto da Maria Sole Insinga (partner) e Andrea Benedetti (associate) per gli aspetti di real estate; da Federico Vanetti (partner) per gli aspetti di diritto amministrativo; da Alessandro Engst (partner), Valerio Lemma (senior associate), Federico Atorino (associate), Carlotta Riggi (associate) per tutti gli aspetti di natura regolamentare e per la costituzione del fondo immobiliare; da Alessandro Fosco Fagotto (partner) e Dina Collepardi (managing counsel) e Rosalba Pizzicato (associate) per gli aspetti relativi al finanziamento.

Lato venditore, Chiomenti ha seguito gli aspetti societari con un team guidato dalla socia Patrizia Liguti (in foto a destra), coadiuvata dal senior associate Vincenzo Collura e dall’associate Gaia Lentini.

Carbonetti ha prestato assistenza regolamentare e societaria, con particolare riguardo ai profili contrattuali e autorizzativi relativi alla costituzione del fondo immobiliare e al relativo private placement, ai rapporti con Mediobanca e con gli investitori, con un team guidato dal socio fondatore Roberto Della Vecchia insieme al socio Emanuele Marrocco, coadiuvati dall’associate Mirko Lacchini.

Maisto si è occupato degli aspetti fiscali, con un team composto dal partner Mauro Messi, dal senior associate Andrea Rottoli e dall’associate Francesco Semonella.

Ashurst ha agito con un team, guidato dal partner Mario Lisanti, coadiuvato dal senior associate Gian Luca Coggiola; l'analisi degli aspetti immobiliari è stata condotta dal partner Andrea Caputo, con il supporto dell'associate Alessandro Testa, mentre il counsel Fabio Balza si è occupato dei profili fiscali.

tags: ChiomentiBnp ParibasMediobancaDentonsAshurstFederico SuttiMaistoAlessandro Fosco FagottoFederico VanettiCarbonettiFabio BalzaMauro MessiMaria Sole InsingaKryalos sgrAndrea CaputoMario LisantiAlessandro EngstDina CollepardiGian Luca CoggiolaPatrizia LigutiEmanuele MarroccoRoberto Della VecchiaAndrea BenedettiValerio LemmaVincenzo ColluraRosalba PizzicatoMirko LacchiniFrancesco SemonellaCarlotta RiggiAndrea RottoliAlessandro TestaFederico AtorinoGaia Lentini
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
GDPR Exclusive Community 2020

Roma

giovedì 27 febbraio
GDPR Exclusive Community 2020
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 28 febbraio
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione
Master in Tech Law & Digital Transformation

Roma

venerdì 13 marzo
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://toplegalitalia-ita.newsmemory.com/
https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS