Dla Piper nel progetto da oltre 3 miliardi della nuova metro di Toronto
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
22 ott 2019
Infrastrutture

Dla Piper nel progetto da oltre 3 miliardi della nuova metro di Toronto

Lo studio ha supportato il consorzio formato da Hitachi, Transdev, Salini Impregilo e Astaldi

 

Dla Piper ha fornito la propria assistenza al consorzio di gestione composto da Hitachi, Transdev, Salini Impregilo e Astaldi nel contesto del progetto di realizzazione, finanziamento e gestione trentennale della nuova metrotranvia “light rail transit” di Mississagua (area metropolitana di Toronto) del valore di circa 3,15 miliardi di euro (circa 4,6 miliardi di dollari canadesi), commissionato da Infrastructure Ontario e Metrolinx.

Il team italiano di Dla Piper, che ha assistito il gruppo Hitachi, è stato guidato dal partner Ugo Calò (in foto, a destra) e dal partner Francesco Ferrari (in foto, a sinistra), rispettivamente, per gli aspetti relativi alla documentazione finanziaria e agli accordi di progetto e tra gli sponsor, e composto dal legal director Luigi Mula, dal lead lawyer Riccardo Pagotto e dagli associate Federico Russo, Alessandro Carofiglio e Oreste Sarra.

L'operazione è stata seguita dal team legale interno di Hitachi Rail Sts composto da Filippo Corsi (general counsel), da Roberto Orlandi (head of legal business affairs and litigation Italy) e da Ranieri d'Atri
(head of corporate affairs Italy). 

BonelliErede ha agito al fianco di Salini Impregilo con un team coordinato da Giuseppe Manzo e Paolo Daino, partner e membri del focus team construction & engineering, e composto dal senior associate Federico Passamonti, dall’associate Diane Vallaud e da Elena Perera. Il partner Emanuela Da Rin, con il managing associate Alfonso Stanzione e il senior associate Edoardo Pecorario, ha curato gli aspetti di diritto bancario e finanziario dell’operazione. 

Il team in-house di Salini Impregilo, guidato dal general counsel Vinicio Fasciani, è composto da Laura Barzaghi e Sabrina Pesa.

 

Il consorzio di gestione è stato seguito da Dla Piper tramite i propri uffici italiani e con il coinvolgimento dei propri uffici internazionali in Canada, Regno Unito, Usa e Giappone. In particolare, Dla Piper in Italia ha assistito il gruppo Hitachi in tutte le fasi di sviluppo del progetto (dalla fase di gara sino al financial close) e del relativo finanziamento con una struttura finanziaria mista (bond e finanza bancaria).

 

Notizia integrata il 23 ottobre alle 12,30: si integra il team di Dla Piper

Notizia integrata il 28 ottobre 2019 alle ore 12,20: si integra aggiungendo ruolo e team in house di Salini Impregilo e ruolo e team di BonelliErede

tags: Dla PiperUgo CalòRiccardo PagottoAstaldiSalini ImpregiloFrancesco FerrariFilippo CorsiOreste SarraFederico RussoHitachi Rail StsLuigi MulaAlessandro CarofiglioTransdevRoberto OrlandiMetrolinxInfrastructure OntarioRanieri d'AtriRoberto Datri
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie
GDPR Exclusive Community 2020

Roma

giovedì 27 febbraio
GDPR Exclusive Community 2020
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione

Milano

venerdì 28 febbraio
Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert - IV edizione
Master in Tech Law & Digital Transformation

Roma

venerdì 13 marzo
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf
https://www.toplegal.it/eventi/26197/master-in-data-protection-officer-e-privacy-matter-expert-iv-edizione

https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS