sabato 19 ottobre 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Nomine di professionisti (19 settembre 2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
19 set 2019
In pillole

Nomine di professionisti (19 settembre 2019)


IN EVIDENZA

Deloitte Legal apre a Bari
Deloitte Legal rafforza la sua presenza territoriale nel Mezzogiorno d’Italia. Lo studio guidato da Carlo Gagliardi avvia la propria attività a Bari, integrando un gruppo di dieci professionisti provenienti da Polis, guidati dall’amministrativista Francesco Paolo Bello, già fondatore e managing partner dello studio, che entra in Deloitte Legal in qualità di partner. Non si tratta, però, del classico lateral hire, ma di un progetto più ampio, che vede Deloitte Legal e Polis stringere un’alleanza per collaborare sia su scala regionale sia su scala nazionale. Da un lato, Deloitte Legal metterà a disposizione della clientela di Polis il proprio network e la propria esperienza negli ambiti di sua specializzazione quali l’M&a, il diritto dei mercati finanziari e il diritto regolamentare, guardando oltre i confini locali. Dall’altro, Polis assicurerà alla clientela di Deloitte le sue competenze in ambito del diritto penale, disciplina fino a oggi non coperta dalla divisione legal della Big Four. 

Dentons inaugura lo Europe South Korea Desk con l’ingresso di Soo-Youn Kim
Dentons annuncia l’apertura dello Europe South Korea Desk con l’ingresso di Soo-Youn Kim in qualità di salary partner della practice di Corporate M&a presso l’ufficio di Milano. Kim, che lascia Gianni Origoni Grippo Cappelli ove era membro del Korean Desk, è abilitata alla professione forense sia in Italia che nel Regno Unito e vanta una esperienza internazionale; ha, infatti, lavorato per lo studio Pinsent Masons a Londra e Dubai, ed è stata per diversi anni In-house counsel presso Lg Electronics Uk.

Gattai Minoli Agostinelli, Minoli alla guida del litigation che registra due nuovi ingressi
Gattai Minoli Agostinelli rinforza ulteriormente il dipartimento litigation e ne affida la guida al socio fondatore Luca Minoli. Inoltre, il dipartimento registra l’ingresso di Filippo Rossi, proveniente dall’ex studio Lombardi, con il ruolo di equity partner. Il professionista si occuperà soprattutto di contenzioso in ambito societario e commerciale, affiancandosi al partner Sergio Fulco. Inoltre il team può contare sull’of counsel Marco Ventoruzzo, sul partner Duccio Regoli, sui counsel Matteo Mengoni e su Stefano Ferrero, oltre che su 10 professionisti associate, con l’ingresso di Matteo Pandimiglio, dedicato al contenzioso nel settore energy. 
 
Orlandini nuovo partner di Sts Deloitte
Sts Deloitte ha annunciato l'ingresso, con la qualifica di salary partner, di Giorgio Orlandini, dottore commercialista e revisore legale proveniente da Hi.lex dove operava come socio. Orlandini ha maturato esperienza nell’ambito della fiscalità delle operazioni straordinarie (nazionali e transnazionali) ed è specializzato in M&a e private equity con particolare riferimento alla strutturazione degli investimenti, alla gestione e monitoraggio degli stessi ed alla successiva fase di exit. 

Pellegrino e Barbaro lasciano Gentili e fondano lo studio Ctl
Alessandro Pellegrino
lascia lo studio Gentili e fonda con Lidia Barbaro, lo studio Ctl. Lo studio avrà sedi a Milano e Roma, sarà attivo nelle aree del diritto civile d’impresa, del restructuring e del diritto amministrativo ed opererà in partnership con Ctl Advisory, società tra commercialisti nata nel 2015. Pellegrino, managing partner dello studio, è specializzato in M&a, litigation per l'area civile/amministrativo; Barbaro avrà la qualifica di partner e ha esperienza nel litigation/Aml. L’organizzazione conterà complessivamente sedici professionisti. Unitamente a Pellegrino e Barbaro, faranno parte dello studio legale Antonio Passaro, con la qualifica di associate per il litigation e restructuring e Stefano Grisolia, of counsel per il penale tributario, con esperienza presso lo studio Frignani.


LE ALTRE NOMINE DELLA SETTIMANA

Dgrs, Ganci nuovo associate per il dipartimento di contenzioso e Ict
Dgrs ha annunciato l’ingresso di Filippo Ganci in qualità di associate per la sede di Milano. Il professionista lascia Fivelex, studio nel quale era entrato nel 2016 e nel quale si è occupato principalmente di contenzioso giudiziale e arbitrale nei settori del diritto civile, commerciale, bancario e finanziario. Ganci va a rinforzare sia il dipartimento contenzioso - nel quale fornisce assistenza nella fase pre-contenziosa e nella successiva fase giudiziale negli ambiti del diritto civile e del diritto commerciale, con particolare focus in materia di privacy litigation, sia il dipartimento Ict –  nel quale assiste su base continuativa società operanti nel mercato della pubblicità internet, e-commerce e start-up digitali, con particolare focus in materia di nuove tecnologie, big data e digital advertising.

Withers rafforza il settore sport con Paolo Macchi
Nuovo ingresso nel team corporate di Withers focalizzato sul settore sport; si tratta di Paolo Macchi che è entrato a far parte del team nella sede milanese dello studio, in qualità di senior associate. Il professionista ha maturato la propria esperienza in vari studi legali tra New York e Milano, dove si è specializzato in diritti tv, media e sponsorizzazioni in ambito sportivo. Macchi ha ottenuto l'abilitazione come avvocato presso gli stati di New York e California. Il professionista possiede esperienza nell'assistenza ad agenzie di marketing sportivo nell'ambito di licenze di diritti di proprietà intellettuale in relazione a eventi sportivi e competizioni di esports. Macchi lavora al fianco di Luca Ferrari, partner nel team corporate a Milano e responsabile globale del settore sport. Presta consulenza a favore di atleti, procuratori, allenatori, club, leghe e primarie aziende operanti nell'industria dello sport su svariate tematiche attinenti alla contrattualistica e alla normativa sportiva. Offre anche consulenza a clienti nazionali e stranieri in merito a contratti commerciali internazionali. 

Alessandra Aiello lascia Ddp ed entra in Perrelli 
Alessandra Aiello
dopo otto anni lascia Ddp per entrare a dirigere il dipartimento corporate di Perrelli in qualità di senior manager. Con otre 15 anni di esperienza, Aiello fornisce assistenza a beneficio di imprese e gruppi, occupandosi di diritto commerciale e societario con particolar attenzione alla contrattualistica nazionale ed internazionale, ad operazioni di M&a, governance e compliance. Ha, inoltre, maturato conoscenza nella fiscalità nazionale ed internazionale, in special modo nel contenzioso tributario, ed è socia della Camera Tributaria di Milano. Lo studio Perrelli, fondato da Ciro Perrelli è presente a Milano e Parigi ed opera nel diritto penale dell'impresa e dell'economia, nel corporate, nel contenzioso e arbitrati, nel restructuring e Procedure e nel diritto di famiglia.

CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Origine preferenziale Vs Made in Italy: nuove problematiche internazionali, semplificazioni e strumenti di tutela

Milano

martedì 22 ottobre
Origine preferenziale Vs Made in Italy: nuove problematiche internazionali, semplificazioni e strumenti di tutela
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina

Milano

martedì 22 ottobre
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina
Master in Banking & Finance

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Banking & Finance
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Tech Law & Digital Transformation
Meeting Nazionale ACEF 2019

Bologna

venerdì 08 novembre
Meeting Nazionale ACEF 2019
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie


https://www.toplegal.it//upload/Azimut Libera Impresa EXPO.pdf

https://www.toplegal.it/eventi/25934/master-in-banking-finance
https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf

https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS