Gli studi coinvolti nell'acquisizione del complesso Sky di Milano Santa Giulia
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
05 lug 2019
Real estate

Gli studi coinvolti nell'acquisizione del complesso Sky di Milano Santa Giulia

Dla Piper, BonelliErede, Maisto, Belvedere Inzaghi e Ey hanno assistito Sviluppo Comparto 3 e Lendlease Msg South nella negoziazione e sottoscrizione del contratto di opzione di acquisto pari a 262,5 mln


 
Dla Piper, BonelliErede, Maisto, Belvedere Inzaghi e Ey hanno assistito la società Sviluppo Comparto 3 – appartenente al gruppo facente capo alla società Risanamento, quotata presso Borsa Italiana – e la società Lendlease Msg South – appartenente al gruppo facente capo alla società Lendlease Corporation , quotata presso la Australian Stock Exchange – nella negoziazione e sottoscrizione del contratto di opzione di acquisto avente ad oggetto gli headquarters della società Sky Italia, sito nel quartiere Santa Giulia a Milano. 
L'opzione di acquisto è stata esercitata dalla società Lendlease Msg South a fronte di un corrispettivo per la compravendita pari a 262,5 milioni di euro.

Dla Piper, con un team multidisciplinare composto dal partner Matteo Almini (in foto a sinistra), dalla legal director Claudia Scialdone, dalla lawyer Benedetta Girardi e dal lawyer Oreste Sarra, ha assistito la società Sviluppo Comparto 3.

La società Lendlease Msg South è stata assistita da BonelliErede con un team multidisciplinare guidato dal partner Stefano Nanni Costa (in foto a destra), con la partner Mara Fittipaldi, il senior counsel Luigi Pontrelli, il senior associate Marco Bitetto e le associate Francesca Del Giudice Greco e Alessandra Iandoli

Gli aspetti fiscali dell'operazione sono stati seguiti da Maisto, con un team composto dai partner Roberto Gianelli, Mauro Messi e Andrea Parolini e dall’associate Andrea Annoni, per Sviluppo Comparto 3.

Per il compratore, Lendlease Msg South, gli aspetti fiscali italiani ed australiani sono stati seguiti da Ey con un team internazionale coordinato dai soci Alessandro Padula e Simone De Giovanni. Gli aspetti finanziari sono stati seguiti da Ey con il socio Andrea Scialpi ed il senior manager Mario Arnone.

Gli aspetti urbanistici dell'operazione sono stati seguiti per Sviluppo Comparto 3 da Belvedere Inzaghi, con il founding partner Guido Alberto Inzaghi ed il partner Simone Pisani.

Ai sensi del predetto contratto di opzione, il closing dell'operazione è subordinato al verificarsi di talune condizioni tra cui, inter alia, la positiva conclusione del processo di quotazione su un mercato internazionale di un fondo di fondi che deterrà le quote di un fondo immobiliare chiuso di diritto italiano in fase di costituzione, che potrà essere nominato quale acquirente finale del c.d. Complesso Sky.


tags: Dla PiperBonelliEredeBorsa ItalianaEYMaistoSky ItaliaStefano Nanni CostaGuido Alberto InzaghiMauro MessiBelvedere InzaghiSimone PisaniRisanamentoAlessandro PadulaLuigi PontrelliMatteo AlminiMarco BitettoMara FittipaldiAlessandra IandoliClaudia ScialdoneAndrea AnnoniBenedetta GirardiOreste SarraRoberto GianelliAndrea ParoliniAndrea ScialpiFrancesca Del Giudice GrecoSviluppo Comparto 3Simone De GiovanniAustralian Stock ExchangeMario ArnoneLendlease CorporationLendlease Msg South
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 02 ottobre
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie


https://www.toplegalacademy.it/

https://toplegal.it/nummese

Credits Landlogic IT

RSS

RSS