giovedì 17 ottobre 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Corporate/M&a (13 giugno 2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
13 giu 2019
In pillole

Corporate/M&a (13 giugno 2019)

 

Gli studi nell’acquisizione di Curium di un ramo d’azienda di Acom Curium, nata dall’unione di Iba Molecular e Mallinckrodt Nuclear Medicine operante nel settore dei radiofarmaci, ha acquisito da Acom, società centro di produzione industriale di radiofarmaci per l’Italia centrale fondata da Gianluca Valentini, il ramo d’azienda relativo alla produzione e alla vendita di fluorodeossiglucosio, un radiofarmaco utilizzato nell'imaging diagnostico (il Fdg). Curium è stata assistita da un team di Grimaldi, guidato del corporate partner Fabio Pizzoccheri, con l’assistenza del counsel Nicoletta Carapella e dall’associate Dauna Moratti per gli aspetti contrattuali e del partner Maurizio Mengassini per gli aspetti di diritto amministrativo. Acom è stata assistita da un team di Gitti, coordinato dal managing partner Gregorio Gitti e composto dal partner Paola Sangiovanni e dal senior associate Filippo Rota per quanto riguarda gli aspetti contrattuali. Per gli aspetti di diritto amministrativo, la società è stata assistita da Federico Massa.

Gli studi nella vendita delle attività nel settore avicolo di Brf 
Il gruppo Brf – realtà operante in ambito food a livello mondiale - ha perfezionato la vendita delle sue attività nel settore avicolo in Europa e in Thailandia. Per l'Italia, l'operazione ha visto la cessione della partecipazione di maggioranza del capitale della società Brf Italia, detenuta dalla società austriaca Brf GmbH, alla società americana Tyson International Holding. La partecipazione di minoranza di Brf Italia continua ad essere detenuta da Giuseppe Grigolini. Nell'operazione il venditore, il gruppo Brf, è stato assistito da Allen & Overy, con un team guidato, per l'Italia, dal partner corporate Paolo Ghiglione coadiuvato dal senior associate Marco Biallo e dall’associate Laura Ersettigh. L’acquirente, Tyson International Holding, è stato assistito da Clifford Chance con un team guidato, per l'Italia, dal socio Paolo Sersale, coadiuvato dalla senior associate Cristiana Visco

Lca e Orrick nell’acquisizione di Brainware da parte di Impresoft
Lca, con un team guidato da Benedetto Lonato, ha assistito Impresoft di Antonello Morina, già fondatore e guida storica di Esa Software, nell’acquisizione di Brainware, player italiano attivo nel mondo delle soluzioni business intelligence e corporate management performance. Orrick ha agito al fianco dei venditori, con un team guidato da Guido Testa e composto da Emanuela Longo e Chiara Arcangeli. I soci di Brainware nel contempo sono entrati a far parte della compagine sociale di Impresoft, pmi innovativa, con l’obiettivo di primeggiare nel mercato delle soluzioni Erp e dipartimentali, offrendo soluzioni software tecnologicamente avanzate e servizi professionali alle aziende italiane. 

Schwabe acquisisce Pegaso, gli studi coinvolti
Jenny e Puri Bracco Lenzi hanno assistito il gruppo farmaceutico tedesco Schwabe nell’acquisizione di Pegaso, società attiva nell’area degli integratori alimentari e dei prodotti nutraceutici, affiancata a sua volta dagli studi Giacopuzzi e Capra. Jenny ha agito con un team coordinato dal managing partner Christoph Jenny e composto dal partner Maurizio Fraschini e dall’associate Lavinia di Franco per gli aspetti M&a, dalla partner Manuela di Maggio e dall’associate Priscilla Conti per gli aspetti corporate e da Matteo di Francesco, head del dipartimento labour per gli aspetti giuslavoristici, Gli aspetti fiscali dell’operazione per Schwabe sono stati curati da Puri Bracco Lenzi, con il partner Massimo Simone. I venditori sono stati assistiti da Giacopuzzi, con il partner Luca Giacopuzzi per gli aspetti M&a e per gli aspetti fiscali dallo studio Capra, con il partner Giuseppe Capra.

Gli studi nella crescita del Gruppo Safety21
Orrick ha assistito Safety21, scale-up italiana attiva nel mercato della sicurezza stradale, in un’operazione da 29 milioni di euro finalizzata alla crescita del gruppo tramite un piano di acquisizioni di aziende nazionali e internazionali. Il primo passo di tale piano è rappresentato dall’acquisizione del 100% del capitale della società Multiservizi, società attiva in Italia nella gestione in outsourcing delle sanzioni al codice della strada a veicoli stranieri e relativo recupero dei crediti inesatti. Lo scorso maggio, Safety21 ha inoltre concluso, sempre affiancata da Orrick, un aumento di capitale di 14 milioni di euro interamente sottoscritto dall’attuale compagine sociale, costituita dal founder Gianluca Longo, dal fondo d’investimento Hat, dal professional investor Laurent Asscher e dal family office dell’imprenditore Germano Fanelli. L’aumento è affiancato da un finanziamento senior da 15 milioni di euro ottenuto da un pool di banche formato da Ubi Banca (capofila) e da Banco BPM. Il team Orrick che ha assistito Safety21 in questa articolata operazione era guidato dal partner Attilio Mazzilli, affiancato dall’of counsel Alessandro Vittoria e da Sarah Lo Piparo, insieme alla partner Marina Balzano per gli aspetti legati al finanziamento. Tutti gli aspetti fiscali dell’intera operazione sono stati curati da Ludovici Piccone con il partner Michele Aprile e l’associate Daniel Canola. Nell’operazione di acquisizione la società è stata affiancata da Deloitte con il team del partner Sandro Rizzo, mentre i venditori sono stati assistiti da Lorenzo Tysserand. Lms, con un team composto dai professionisti Giovanni Gomez Paloma, Giulio Gambini Pierleoni e Fiorenza Fortunato, ha affiancato il fondo d’investimento Hat per gli aspetti legati all’aumento di capitale. Per l’operazione di finanziamento, la società è stata assistita dal financial advisor Ethica & Mittel con un team composto da Giovanni Grandini e Luca Troisi. Il pool bancario è stato assistito da Legance con un team composto dal partner Guido Iannoni Sebastianini e dal senior associate Andrea Mazzola

Exp Legal e Pwc nell’acquisizione di Onetastic
Exp Legal ha assistito GatesAir nella recente acquisizione di Onetastic, società italiana all’avanguardia nella progettazione e realizzazione di apparecchi per la trasmissione in digital per radio e Tv. Exp Legal, tramite il suo senior partner Antonello Corrado, ha fornito consulenza e supporto a GateAir, leader a livello globale per la produzione di sistemi per la trasmissione radio/tv, per tutti gli aspetti legali e fiscali accompagnandola al successo di questa acquisizione. Per gli aspetti di natura fiscale relativi all’operazione l’assistenza è stata fornita da Andrea Porcarelli di Pwc.

Gli studi nella jv tra Jmac e Staufen
Il gruppo giapponese Jmac, affiancato da LabLaw e Cdra e il gruppo tedesco Staufen, affiancato dallo studio Danovi, hanno sottoscritto una joint venture che consentirà agli stessi di unire le proprie forze in Italia. LabLaw ha affiancato Jmac con un team composto dal managing partner Francesco Rotondi, dal partner Alessandro Paone e dall’associate Valerio Viglianesi per quanto riguarda gli aspetti labour. Cdra ha prestato assistenza per gli aspetti societari con il partner Daniele Iorio e il senior associate Libera Cimino. Danovi ha affiancato Stauen con il partner Vincenzo Maria Marzuillo, il senior associate Martino Amadardo. I due gruppi internazionali sono attivi nell’ambito della consulenza per l’orientamento strategico e operativo delle aziende.

Nctm con Sirti nell’acquisizione di Wellcomm Engineering
Nctm ha assistito Sirti, gruppo specializzato nelle infrastrutture di rete e controllato dal fondo Pillarstone, nell’acquisizione del 100% di Wellcomm Engineering, system integrator nell’ambito It. Il team di Nctm è stato coordinato da Riccardo Papetti coadiuvato da Laura Cinquini e, per le operazioni di finanziamento dell’operazione, da Giovanni de’ Capitani di Vimercate. Gli aspetti fiscali dell’operazione sono stati seguiti da Barbara Aloisi. Con questa operazione, eseguita anche attraverso un’operazione di finanziamento e aumento di capitale sottoscritto dal fondo Pillarstone, la società incrementa la propria attività nelle digital solutions.

Gli studi nell’acquisizione del gruppo Sonic
Euromodel Engineering, società attiva nella saldatura delle materie termoplastiche, ha acquisito il 100% del gruppo Sonic, attivo nella produzione e nella vendita di macchinari per la saldatura e il taglio a ultrasuoni di materiali termoplastici. L’acquisizione del gruppo Sonic ha comportato l’acquisto del controllo di una società italiana e di una società svizzera nonché il reinvestimento in quota di minoranza da parte di alcuni tra i precedenti soci. La società acquirente è stata assistita da Gelmetti, con il socio Pierfrancesco Gelmetti e l’associate Gabriele Moioli, mentre il gruppo Sonic è stato assistito da Greco Vitali, con il socio Matteo Ludovico Vitali e l’associate Matteo Miramondi. I profili notarili dell’operazione sono stati curati da Todeschini Bastrenta di Milano e da Bernasconi Martinelli Alippi di Lugano che hanno seguito, rispettivamente, gli aspetti di diritto italiano e di diritto svizzero.

PeA con Dea Capital nell’ingresso di Idea Taste of Italy in Abaco
Pavia e Ansaldo, con un team coordinato dal socio Filippo Fioretti, responsabile del dipartimento antitrust, e dall’associate Maria Rosaria Raspanti, ha assistito Dea Capital Alternative Fund Sgr negli aspetti antitrust legati all’ingresso del fondo Idea Taste of Italy nella compagine azionaria di Abaco, azienda attiva nella fornitura di servizi It e specializzata nei servizi informatici per la gestione dei pagamenti pubblici al settore agricolo, che fornisce anche al governo maltese. Il team, in particolare, ha assistito Dea Capital nella notifica dell’operazione presso l’autorità della concorrenza maltese (Mccaa) che ha dato il suo benestare. 

Gli studi coinvolti nell’ingresso di Ett nel gruppo Scai
Ett, assistita da BonelliErede, è entrata a far parte del gruppo Scai, assistito da King & Wood Mallesons. BonelliErede ha assistito Ett con un team composto dai partner Vittorio Allavena e Matteo Maria Pratelli e dall’associate Luigi Chiarella.  King & Wood Mallesons ha assistito il gruppo Scai con un team composto dal partner Daniele Raynaud, dalla senior associate Barbara Degli Esposti e dall’associate Pietro Boccaccini. L’operazione si inserisce nel percorso di crescita del gruppo Scai - network di imprese specializzate in System Integration, consulenza e progetti Ict – che arricchisce il proprio cluster innovativo con l’acquisizione di Ett, holding dell’omonimo gruppo specializzato nell’offerta di soluzioni software multimediali negli ambiti cultura, turismo, comunicazione e marketing, nonché di sistemi informativi a supporto della pubblica amministrazione. 

Gli studi nell’acquisizione di Dierre Group 
Dentons è stato advisor di Nb Aurora nell’accordo per l’acquisizione di una quota pari al 49,9% in Dierre Group, assistito da Nctm. Dentons ha agito con un team guidato dal partner Alessandro Dubini e composto dal managing counsel Filippo Frabasile. Il team di Nctm è stato composto dal partner Pietro Zanoni e la managing associate Alessia Trevisan. Nb Aurora è stata assistita da Lincoln International in qualità di advisor finanziario, da Spada - che ha seguito la tax due diligence e gli aspetti fiscali dell’operazione con un team coordinato dal partner Guido Sazbon, con gli associate Francesco Podagrosi e Roberto Oldrati - e da Ey per gli aspetti contabili. Dierre Group è stata assistita da Ethica Corporate Finance in qualità di advisor finanziario, da Pincelli per gli aspetti fiscali e da Pwc per gli aspetti contabili. Il closing è previsto entro luglio.
 
Jenny e Danda nell’acquisizione del gruppo Barchetti di Ram
Jenny con un team composto dal partner Maurizio Fraschini e da Stefano Casartelli per gli aspetti M&a e da Matteo Di Francesco per gli aspetti giuslavoristici, ha assistito il gruppo Barchetti - realtà automotiva – nell’acquisizione del ramo d’azienda di Ram, una delle principali concessionarie Citroën del Veneto, leader anche nell’aftermarket. I venditori sono stati assistiti da Danda con il partner Gian Luigi Danda.

Legance e Legalab nell’acquisizione di Bioikos Ambiente 
Legance ha assistito Ecol Studio – società attiva nei settori di analisi di laboratorio, consulenza e formazione – nell’acquisizione dell’intero capitale della società Bioikos Ambiente, società operante nel settore della consulenza in ambito ambientale e in quello dei sistemi di qualità, sicurezza ed igiene sui luoghi di lavoro. Il team di Legance è stato guidato dalla partner Federica Pomero coadiuvata dal senior associate Filippo Innocenti e dall’associate Mariateresa Franzese. I venditori sono stati assistiti da Paolo Ferragina, partner di Legalab, sede di Firenze.

Gli studi nell'ingresso di Wise Equity nel capitale sociale di Waycap
Spada, con un team composto dai partner Paolo Mandelli e Antonio Zecca, coadiuvati dal salary partner Fabrizio Gnecco e dall'associate Giorgio Sbreviglieri, ha assistito, per gli aspetti contabili, fiscali e finanziari, Wise Equity Sgr, in qualità di società di gestione del fondo Wisequity IV, nell'ingresso nel capitale di Waycap, società specializzata nell’ideazione e produzione di accessori moda quali cappelli, berretti, sciarpe e borse. Nell’operazione, Wise Equity è stata assistita sul piano legale da Simmons & Simmons con un team coordinato dal partner Andrea Accornero, coadiuvato da Alessandro Bonazzi e Ida Montanaro. Per gli aspetti esg si è avvalso di Sustainable Value Investors, con Daniela Carosio. Waycap è stata assistita da Giovannelli con un team composto dal partner Alessandro Giovannelli e dall'associate Matteo Bruni, per gli aspetti legali e da Bpv con Fabrizio Pea su quello fiscale.

Bgz con Finreco nella predisposizione del modello 231
Buonocore Galletti Zoppolato ha assistito Finreco - Finanziaria Regionale della Cooperazione, società con oltre trecento soci che svolge attività di consorzio fidi per società cooperative con sede nella regione Friuli-Venezia Giulia, nella predisposizione e adozione del modello di organizzazione, gestione controllo per la prevenzione dei reati rilevanti ai sensi del D.Lgs. 231/2001. Finreco si è altresì dotata di un codice etico. Buonocore Galletti Zoppolato ha agito con Andrea Zoppolato e Stefano Buonocore, avvalendosi della consulenza di Susanna Pedretti della società Auditability di Milano.

Nctm e Pirola Pennuto Zei nell’acquisizione di Cinevision
Nctm ha assistito Amm, società che opera nel mercato del mobile marketing & services e del web-advertising, nell’acquisizione del 70% del capitale di Cinevision, operatore attivo in Italia nel servizio di messaggistica professionale riguardante la clientela “small business” e proprietario del marchio Smsmobile. I venditori sono stati assistiti dallo studio legale Pirola Pennuto Zei con un team composto dal partner Gian Luca Grossi e dal consulente senior Vittoriano Tinelli. Il team di Nctm è stato coordinato da Lukas Plattner, coadiuvato da Eleonora Sofia Parrocchetti e Giuliana Capillo. L’operazione prevede l’acquisizione del restante 30% entro il 31 dicembre 2019.

 


 

CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Origine preferenziale Vs Made in Italy: nuove problematiche internazionali, semplificazioni e strumenti di tutela

Milano

martedì 22 ottobre
Origine preferenziale Vs Made in Italy: nuove problematiche internazionali, semplificazioni e strumenti di tutela
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina

Milano

martedì 22 ottobre
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina
Master in Banking & Finance

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Banking & Finance
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Tech Law & Digital Transformation
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie

Milano

venerdì 21 febbraio
Master in operazioni di M&A e joint-venture societarie


https://www.toplegal.it//upload/Azimut Libera Impresa EXPO.pdf

https://www.toplegal.it/eventi/25934/master-in-banking-finance
Professionisti Studi Settori Guida TopLegal
https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf

https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS