venerdì 23 agosto 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Corporate/M&a (30 maggio 2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
30 mag 2019
In pillole

Corporate/M&a (30 maggio 2019)

 

Gli studi nell’acquisizione di Diesse Diagnostica 
Dentons ha agito in qualità di advisor di ArchiMed nell’acquisizione di Diesse Diagnostica Senese da Orphée, assistita da Giovannelli, e da Diagnostica Holding, affiancata da Gatti Pavesi Bianchi. L’acquisizione di Diesse è avvenuta attraverso la holding Duomodiag sostenuta dal fondo Med II di ArchiMed, con i finanziamenti delle banche Mps Capital Services e Bper Banca, seguite da Orrick. Dentons ha agito con un team multidisciplinare guidato dal partner Pier Francesco Faggiano che con l’associate Ludovica Balbo di Vinadio ha coordinato l’operazione e seguito gli aspetti corporate; dal partner Alessandro Fosco Fagotto e dall’associate Tommaso Zanirato per gli aspetti legati al finanziamento; dal partner Andrea Fiorelli e dal counsel Matteo Chinaglia per gli aspetti fiscali. Giovannelli ha agito come deal counsel di Orphée con il team composto dai partner Alessandro Giovannelli e Stefano Traniello e dall’associate Giulia Contestabile. Per Gatti Pavesi Bianchi ha agito il partner Franco Barucci. Orrick ha assistito le banche finanziatrici con un team composto dalla partner Marina Balzano coadiuvata dal managing associate Giulio Asquini. Lombardi, con il partner Lazare Vittone, ha assistito Diesse Diagnostica Senese per i profili attinenti la definizione di alcuni contenziosi pendenti.

Edoardo Ricci con D-Share nell’accordo di investimento con Agi
Edoardo Ricci ha assistito i soci fondatori di D-Share nel nuovo accordo di investimento con Agi, quale nuovo socio di maggioranza. Agi Agenzia Italia, news company del gruppo Eni, è entrata nell'azionariato di D-Share con una quota di controllo del 50,87%.  Nello specifico, lo studio - con un team guidato da Gabriele Prenna - si è occupato di tutti gli aspetti legati alla definizione dei patti parasociali con i principali soci fondatori di D-Share che sono rimasti nella società. D-Share, azienda italiana player nelle tecnologie e nei progetti digitali per i media, supporterà Agi nella trasformazione dei servizi tradizionali dell'agenzia in chiave di "piattaforma", con introduzione di fattori tecnologici nell'offerta ai clienti.

Legance e Bird & Bird nell’acquisto del 51% di Be Power
Legance ha assistito Reeif II Volta, società controllata da Renewable Energy and Environmental Infrastructure Fund II, fondo di investimento attivo nei settori delle infrastrutture sostenibili, delle rinnovabili e della mobilità elettrica, gestito da Zouk Capital nell’acquisto del 51% del capitale sociale di Be Power, l’utility digitale del gruppo Building Energy attiva nella mobilità elettrica con Be Charge, nel settore del trading di energia con 4Energia e nel settore del car sharing con una partecipazione di minoranza in ReFeel. Il team di Legance è stato guidato e coordinato da Antonio Palazzolo, coadiuvato da Achille Caliò Marincola e Luca Chiang per gli aspetti M&a e corporate nonché Claudia Gregori, Elena Ryolo e Andrea Botti per gli aspetti relativi a executive compensation e co-investment. Bird & Bird ha assistito Building Energy con un team guidato e coordinato dal socio Stefano Silvestri, e composto da Linda Pietrostefani e Francesco Torelli del dipartimento corporate e da Daphne Diorio Borri del dipartimento employment.

Nctm e Dla Piper nell’acquisizione di Disc da parte di Lutech 
Lutech, gruppo internazionale specializzato nella progettazione e sviluppo di soluzioni per la system integration e digital transfomation, ha acquisito Disc, storico system integrator e software house specializzato nella progettazione e nello sviluppo di soluzioni informatiche. Nctm ha assistito Lutech con un team coordinato da Guido Fauda e composto da Eleonora Sofia Parrocchetti e Isabella Antolini. Dla Piper ha assistito i venditori con un team multidisciplinare guidato dal partner Danilo Surdi. Il partner Federico Strada ha seguito gli aspetti di diritto del lavoro coadiuvato dal lawyer Tommaso Erboli.

Ardian acquista una quota di maggioranza di Sintetica, gli studi
Gianni Origoni Grippo Cappelli ha assistito Ardian nella sottoscrizione di un accordo vincolante per l’acquisizione di una quota di maggioranza in Sintetica, azienda farmaceutica svizzera, per supportare il management nella crescita internazionale, in continuità con le strategie del gruppo. In virtù dell’accordo, gli attuali azionisti reinvestiranno in Sintetica con una quota di minoranza. Gitti ha assistito Ardian sui profili fiscali dell’operazione. Ardian è stata assistita, per gli aspetti legali, da Gop con un team guidato dai partner Gianluca Ghersini e Valentina Dragoni, coadiuvati dall’associate Raffaella Ceglia. La partner Eva Cruellas Sada ha seguito gli aspetti antitrust. La parte tax è stata assistita da Gitti con il partner Diego De Francesco e il counsel Paolo Ferrandi. Gli aspetti relativi al finanziamento sono stati seguiti da Gattai Minoli Agostinelli con un team composto dal partner Lorenzo Vernetti e dalle associate Silvia Romano e Giorgia Gentilini. Ardian è stata inoltre assistita dallo studio Walder Wyss per gli aspetti di diritto svizzero, dallo studio Shoosmiths per gli aspetti di diritto inglese e lo studio Heuking Kühn Lüer Wojtek per gli aspetti di diritto tedesco. I venditori sono stati assistiti da Nctm con un team coordinato dal senior partner Paolo Montironi e dal partner Pietro Zanoni, coadiuvati dalla salary partner Eleonora Parrocchetti e dall'associate Alessia Trevisan mentre gli aspetti fiscali sono stati seguiti da Ludovici Piccone con i partner Michele Aprile e Loredana Conidi e l’associate Daniel Canola.

Caiazzo Donnini Pappalardo nell’acquisizione di Dema Service
Caiazzo Donnini Pappalardo, con Alessandro Pilarski, Edoardo De Carlo e Silvana De Lauretis, insieme Roberto Donnini, ha assistito Ch Robinson, fornitore mondiale di Third-Party Logistics, nell’acquisizione di Dema Service, società attiva nnel trasporto su strada in Europa che si occupa anche di trasporto merci e di altri servizi di logistica. 

Gitti con Moleskine nell’acquisto della start up digitale Edo.io 
Gitti ha assistito Moleskine nell’acquisto da parte di Telecom Italia Ventures, Club Italia Investimenti 2 e Fira di Edo.io. Il team di Gitti che ha affiancato il team Moleskine, formato da Olga Bologna per gli aspetti M&a e Peter Jensen per gli aspetti di digital business innovation, è stato guidato da Vincenzo Giannantonio insieme a Marco Bertucci, Giulia Fossati e Nicola Malta per gli aspetti M&a, da Gianluigi Strambi per gli aspetti fiscali, da Elisa Mapelli per gli aspetti giuslavoristici, da Flavio Monfrini per gli aspetti legali. I venditori sono stati assistiti dai rispettivi dipartimenti legali interni. Gli aspetti notarili sono stati seguiti dal notaio Giuseppe Malta. Edo.io è una software house impegnata nella realizzazione di servizi digitali per la produttività e la creatività che ha sviluppato un’agenda digitale che permette ai propri utenti di organizzare le proprie giornate e le proprie attività personali e professionali.

Bc& con Bv Tech nell’acquisizione di Mcg Investimenti
Bc&, con la partner Silvia Mignatti, il junior partner Sandro Sclafani, i senior associate Andrea Cicogna e Daniele Crosti e l’associate Attilio Valerio Giuliani, ha assistito Bv Tech – holding dell’omonimo gruppo imprenditoriale attivo nel settore dei servizi di ingegneria informatica e telecomunicazioni – in tutti i profili societari, legali e fiscali connessi all’acquisizione di una partecipazione di maggioranza nel capitale sociale di Mcg Investimenti. Mcg Investimenti è una società avente ad oggetto l’assunzione di partecipazioni azionarie e non in altre società o enti e titolare dell’intero capitale sociale di Cni, società avente ad oggetto, inter alia, l’esercizio di attività produttiva, volta alla realizzazione ed allo sviluppo di procedure di software per il migliore utilizzo dei sistemi elaborativi e computerizzati, nonché la progettazione hardware, e a sua volta titolare di una partecipazione pari al 60% del capitale sociale di Green Aus, società attiva nei settori della progettazione, realizzazione, manutenzione e conduzione di sistemi informativi, informatici e di telecomunicazioni.

BonelliErede nel trasferimento della sede legale di Cementir

BonelliErede, insieme allo studio legale best friend De Brauw, assiste Cementir Holding nell’operazione di trasferimento della sede legale della Società ad Amsterdam, che sarà sottoposta all’assemblea degli azionisti convocata per il 28 giugno 2019. Nell’operazione, BonelliErede agisce a fianco del general counsel di Cementir Holding Claudio Criscuolo, con un team multidisciplinare coordinato dal partner Gianpiero Succi e composto dal partner Matteo Maria Pratelli e dall’associate Luigi Chiarella per i profili corporate, dal partner Federico Vezzani e dall’of counsel Mauro Cusmai per i profili di capital market, e dal partner Stefano Simontacchi, con i senior associate Francesco Parlatore e Carmen Mione, per i profili fiscali. La società continuerà ad essere quotata alla Borsa Italiana e la residenza fiscale rimarrà in Italia. Il trasferimento avverrà senza soluzione di continuità di tutti i rapporti giuridici in essere. Sotto il profilo giuridico, si tratta della prima operazione relativa a una società quotata italiana realizzata mediante questa struttura.

Chiomenti e Rödl nell’acquisizione di Galeno da parte di lifebrain
Chiomenti ha assistito il gruppo lifebrain nell’operazione di acquisizione del 100% del capitale di Galeno, società attiva nel settore delle analisi cliniche, e di Galeno Rp attiva nel settore delle analisi chimiche. Il team di Chiomenti è composto dal partner Luca Liistro insieme al senior associate Alessandro Buscemi e alla junior associate Alessandra Fichera. I venditori di entrambe le società sono stati assistiti da Silvio Rizzini Bisinelli di Rödl di Roma per le tematiche legali e dallo studio di Giuseppe Giulii di Chieti per le tematiche fiscali e contabili.

Bureau Plattner per l’ingresso del fondo Mutares in Plati
Bureau Plattner ha assistito Deren Europe Investment Holding, società del gruppo cinese Deren, nonché Mepa Investment Services Limited, nell’ingresso del fondo Mutares Ag in Plati Elettroforniture, produttore e distributore a livello internazionale di cablaggi e connettori nei settori dell’automobile, consumer, industria, elettrodomestici, medicale e telecomunicazioni. Il closing avverrà entro il mese di giugno 2019. Il team di Bureau Plattner è stato guidato dal socio Massimo Petrucci, con il socio Carlo Gurioli, coadiuvati dai professionisti Francesco Clerici e Giorgio Frigerio. Mutares è stato assistito Wolfgang Lichtenwalder. Il gruppo Deren è player nella produzione di cablaggi e componentistica elettronica per l’automobile, la telematica, elettrodomestici e industria di intrattenimento. Mutares è una holding industriale focalizzata nel turnaround e special situations.

Rödl nell’acquisizione di Concrane da parte di Remazel Engineering
Rödl, con un team guidato dal managing partner della sede di Padova Eugenio Bettella coadiuvato da Barbara Cavallin, ha assistito Remazel Engineering nell’acquisizione di Concrane. Advisor fiscale, invece, è stato Giovanni Simonelli dello studio Fogazzi-Simonelli di Brescia. Remazel Engineering, player nella progettazione e costruzione di apparecchiature e macchine per il settore energetico e oil & gas e detenuta dal Fondo Alpha Private Equity, ha acquisito la totalità del capitale sociale di Concrane, azienda triestina attiva nella costruzione di gru e sistemi di sollevamento per applicazioni offshore, onshore e marine.
 
Edenred acquisisce Easy Welfare, gli studi coinvolti 
Clifford Chance e Hogan Lovells hanno assistito rispettivamente Easy Welfare, operatore italiano per i servizi di welfare aziendale, e la multinazionale Edenred, nell’operazione di acquisizione da parte di Edenred della società italiana che dal 2007 sviluppa soluzioni per sostenere il potere d’acquisto e favorire un maggior equilibrio tra vita lavorativa e personale dei dipendenti. Clifford Chance ha assistito Easy Welfare in tutti i profili societari dell'operazione con un team guidato dal counsel Filippo Isacco insieme all'associate Elisa Ielpo. L'acquirente Edenred è stato assistito da Hogan Lovells con un team composto dal socio Luca Picone e il senior associate Fabio Caviglia. Led Taxand ha assistito Edenred per gli aspetti fiscali dell’operazione con un team coordinato dai partner Guido Petraroli e Paolo Ruggiero coadiuvati da Luca Galliani. I soci Mvr e Inj Two Move sono stati seguiti da Lca con un team composto dal partner Roberto de Bonis insieme all'associate Claudia Barone. Mentre Ernst & Young ha prestato assistenza per la due diligence e Fineurop Soditic in qualità di advisor finanziario.

K&l Gates e Giovannelli nell’acquisizione di Fad Wheels
K&l Gates ha assistito Quantum Capital Partners, che gestisce il fondo Quantum Opportunity Fund II, nell’acquisizione del 100% del capitale sociale di Gkn Wheels Carpenedolo dal gruppo Gkn Wheels & Structures, affiancata a sua volta da Giovannelli. La società di Carpenedolo ha assunto la nuova denominazione di Fad Wheels, produttore europeo di cerchi in acciaio per veicoli agricoli e per l’edilizia, carrelli elevatori e caravan. Quantum è rappresentata in Italia da Francesco Rigamonti in qualità di senior advisor. Per K&l Gates ha agito il team composto dal partner Pasquale Marini, coadiuvato dal senior associate Francesco Peruffo e dall’associate Serena Germani, per gli aspetti corporate, e dal partner Roberto Podda per le questioni giuslavoristiche. Giovannelli ha assistito Gkn con il team guidato dal partner Fabrizio Scaparro e composto dall’associate Paola Cairoli per gli aspetti corporate, dal partner Eugenio Romita e dall’associate Antonello Lops per gli aspetti fiscali e dall’of counsel Giuseppe Matarazzo per gli aspetti di diritto del lavoro. 

Gli studi nell’acquisizione di Nuova Castelli da parte di Lactalis
Simmons & Simmons e Legance hanno assistito rispettivamente Charterhouse Capital Partners e l’imprenditore Dante Bigi nella cessione di Nuova Castelli, principale esportatore di parmigiano reggiano, al gruppo Lactalis. Nel contesto dell’operazione, Nuova Castelli acquisirà il controllo di Ilc La Mediterranea, produttrice delle mozzarelle di bufala con il marchio “Mandara”, di cui già deteneva una partecipazione di minoranza.Il gruppo Lactalis è stato assistito nel negoziato dallo Giliberti Triscornia con i soci Alessandro Triscornia e Giuseppe Cadel, che ha anche coordinato il team di due diligence composto da Margherita Audisio, Oscar Bianchi, Martina Bosi, Francesca Bossi, Luigi Copetti e Gaia Mussi. Gli aspetti antitrust sono stati seguiti da Lodovico Montevecchi, mentre Emilio Bettaglio ha seguito il negoziato relativo all’acquisto del controllo di Ilc La Mediterranea per il profili di interesse di gruppo Lactalis. Il team di Simmons & Simmons ha incluso il supervising associate Paolo Guarneri e il partner Andrea Accornero per gli aspetti di diritto societario e il senior associate Ottavio Sangiorgio per gli aspetti di diritto del lavoro. Il team di Legance è stato guidato dalla partner Claudia Gregori con il senior counsel Achille Caliò Marincola. La società Mandara Group Holding, venditrice della partecipazione in Ilc La Mediterranea trasferita a Nuova Castelli nel contesto dell’operazione, è stata assistita da AvvocatoGaeta nella persona di Piero Gaeta.

 
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 27 settembre
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina

Milano

martedì 22 ottobre
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina
Master in Banking & Finance

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Banking & Finance
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/eventi/25861/master-in-tech-law-digital-transformation

https://www.toplegal.it/upload/banner/300x100/toplegal_online_advert_june19.pdf
https://www.toplegal.it/adv/pdf/TopLegalFocusPenale2019.pdf

https://www.amazon.it/dp/8894429709

https://www.toplegal.it/upload/allegati/TopLegalAwards2018Special.pdf

Credits Landlogic IT

RSS

RSS