martedì 17 settembre 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Nomine di professionisti (9 maggio 2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
09 mag 2019
In pillole

Nomine di professionisti (9 maggio 2019)


IN EVIDENZA

Simone Pallavicini si mette in proprio e fonda Pallavicini Legal
Simone Pallavicini
ha dato vita a una nuova boutique. L'attività di Pallavicini Legal sarà focalizzata su proprietà intellettuale, pubblicità, internet e nuove tecnologie, con l’obiettivo di fornire un supporto personalizzato alla clientela. Il professionista, che esce da Bird & Bird lasciando il dipartimento di proprietà intellettuale dello studio dopo 10 anni di collaborazione. Pallavicini Legal avrà base a Milano e opererà a livello mondiale grazie al proprio network di corrispondenti, con un occhio di particolare riguardo per la Cina.

Segni verso una fusione con Gop?
Antonio Segni
e la sua squadra potrebbero presto unirsi a Gianni Origoni Grippo Cappelli. Questo quanto indicano voci di mercato riportate dalla testata inglese The Lawyer. Si tratterebbe di un team composto da 19 professionisti, inclusi nove soci (su 31 totali dello studio).

Deloitte Legal potenzia il labour
Deloitte Legal ed Epstein Becker Green, law firm americana, annunciano la sottoscrizione di una alleanza strategica per fornire ai clienti un servizio globale in diritto del lavoro e delle relazioni industriali. L'alleanza riunisce la portata globale di Deloitte Legal e il suo approccio multidisciplinare al business con l'esperienza di gestione del personale degli avvocati giuslavoristi di Epstein Becker Green. 

D’Alessandro e Paruzzolo nuovi soci di Chiomenti
Chiomenti ha deliberato la nomina di Francesco D’Alessandro, già of counsel e responsabile della business unit white collar crime, quale nuovo socio dello studio e di Marco Paruzzolo, già counsel del dipartimento banking and finance, quale socio della sede di Londra. A seguito delle promozioni di D’Alessandro e Paruzzolo lo studio arriva ad annoverare 54 partner. 

Foglia sbarca a Milano e annuncia l’ingresso di quattro professionisti
Foglia ha annunciato l’apertura di una nuova sede a Milano e l’ingresso di quattro nuovi professionisti. Fanno il loro ingresso nel team di lavoro il nuovo socio equity Claudio Grisanti, insieme a Pamela Nittoli, Isabella Sinopoli e Ilaria Mariani che entrano in qualità di associate. Grisanti, specializzato nel settore tax, proviene da Pavia e Ansaldo, di cui è stato partner. Nittoli prima di entrare in Foglia, ha lavorato presso Pavia e Ansaldo, occupandosi di consulenza e assistenza in materia di diritto tributario. Sinopoli, prima di entrare in Foglia, ha lavorato presso Miccinesi, occupandosi di assistenza fiscale in ambito nazionale e internazionale. Mariani si occupa prevalentemente di consulenza in materia di fiscalità. A seguito dall’ingresso di Grisanti, sale a 4 il numero totale dei soci dello studio.

Lexellent, Marco Chiesara nuovo equity partner
Lexellent ha annunciato l’ingresso di Marco Chiesara, che entra in qualità di nuovo equity partner dello studio. Giuslavorista proveniente da Crea, che ha contribuito a fondare e nell’ambito del quale è stato responsabile del dipartimento di diritto del lavoro, Chiesara entra in Lexellent insieme a Valentina Messana che fa il suo ingresso in qualità di associate. A seguito dell'ingresso di Chiesara sale a 6 il numero di partner dello studio.

D’Ecclesiis e Lucattini entrano in Cintioli
Cintioli ha annunciato l’ingresso di due nuovi professionisti, Sacha D’Ecclesiis e Simone Lucattini, che contribuiranno a consolidare la posizione dello studio nel settore del diritto antitrust e dei mercati regolati. Dopo l’esperienza in Chiomenti, Hogan Lovells e la partnership con Orsingher Ortu - dove era entrato nel 2016 in qualità di socio responsabile dell’area Act (antitrust, competition & trade) - D’Ecclesiis fa il suo ingresso in Cintioli con il ruolo di senior partner e gestirà l’ufficio di Bruxelles dello studio. Lucattini rivestirà il ruolo di of counsel dello studio. Esperto del diritto dell’energia, Lucattini vanta esperienza ultradecennale presso l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente dove ha ricoperto, tra l’altro, il ruolo di responsabile affari legislativi, arbitrati e controversie. 

Francesco Pizzetti special counsel di Orrick
Orrick annuncia l'ingresso di Francesco Pizzetti, che entra a far parte della firm in qualità di special counsel e coordinatore nell’ambito della practice dedicata alla privacy guidata da Ivan Rotunno, che fa parte della più ampia area di compliance diretta da Alessandro De Nicola.

Rccd, Vincenzo Cariello nuovo of counsel
Rccd ha annunciato l'ingresso di Vincenzo Cariello in qualità di of counsel.  Cariello è professore ordinario di diritto commerciale presso la facoltà di giurisprudenza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ha maturato esperienza in diritto commerciale e bancario, con particolare attenzione al diritto delle società, quotate e non.


LE ALTRE NOTIZIE DELLA SETTIMANA

BonelliErede lancia il Focus Team Innovazione e Trasformazione Digitale 
BonelliErede ha annunciato l’istituzione del focus team innovazione e trasformazione digitale che sarà guidato dal partner Tommaso Faelli (ip, it e privacy), e composto dai partner Marco Adda (diritto tributario), Giulia Bianchi Frangipane e Barbara Napolitano (diritto societario), Alessandro Musella (corporate compliance), Vittorio Pomarici (diritto del lavoro), Federico Vezzani (regolamentazione bancaria e assicurativa) e dall’of counsel Maurizio Pappalardo (antitrust). L’offerta di servizi del focus team si articola in 4 aree di specializzazione: innovazione, data e cybersecurity, all’interno della quale rientra l’erogazione di assistenza nell’ambito dell’acquisizione, sviluppo e protezione dell’innovazione digitale e dell’analisi di nuovi modelli di business e le tematiche di natura fiscale, di organizzazione del lavoro e contrattuali connesse all’economia digitale; fintech, attraverso cui è offerta assistenza a 360° nei settori dei sistemi di pagamento digitali, smart contract, tecnologia blockchain, digital lending, crowdfunding ed emissioni di strumenti, big data, algoritmi, regtech e valute virtuali; insurtech, che include l’assistenza nei profili di compliance, proprietà intellettuale, diritto societario, regolamentare, antitrust e fiscale alle imprese del settore assicurativo, in cui l’innovazione digitale è in molti casi già in fase avanzata rispetto ad altri; start-up, che ha l’obiettivo di assistere le società in fase di avvio, in particolare nelle aree dei rapporti tra i soci e corporate governance, sviluppo e protezione di prodotti e servizi, accesso al capitale, agevolazioni fiscali e gestione della burocrazia, ingresso in nuovi mercati e interconnessione con clienti, fornitori e partner.

Fiabilis sceglie Elexia per la consulenza legale
Elexia è lo studio che si occuperà dell’assistenza legale societaria e giuslavoristica per Fiabilis Consulting Group, azienda specializzata nell’ottimizzazione dei costi del lavoro. Il team di studio sarà composto da Giulio Graziani, esperto di corporate compliance e tech law, che si occuperà degli aspetti societari e di corporate compliance e da Gianluca Crespi, esperto di diritto del lavoro e contratti di agenzia, che curerà tutti gli aspetti giuslavoristici. I professionisti di Elexia lavoreranno a stretto contatto con Fernanda Peterson, head of development Italy di Fiabilis Consulting Group.

A&a consulente legale di MBCredit Solutions
A&a, con la partner Stefania Spinelli e l’associate Dora Lisa Liminta, ha ricevuto nuovi incarichi da MBCredit Solutions, player nella gestione dei crediti non performanti del gruppo Mediobanca, per l’attività di gestione e recupero di NPLs Secured e Unsecured. Ad oggi i crediti deteriorati affidati ad A&a ammontano ad oltre 20 milioni di euro. Lo studio ha così sviluppato ulteriormente l’area di attività riferita ai crediti bancari in sofferenza e, nello specifico, ai non performing loans e agli unlikely to pay.

Ashurst, Paul Jenkins confermato global managing partner 
Ashurst annuncia la nomina di Paul Jenkins come global managing partner per un secondo mandato quadriennale, con effetto dal 1 ° novembre 2019. Nominato managing partner nel giugno 2016, è membro del Board e guida l'Executive Team. Entrato a far parte dello studio nel 1996, è stato nominato socio nel dipartimento finance a Sydney nel 2006 e ha co-diretto la divisione finanza globale dal 2012. Jenkins ha esperienza in corporate finance, debt capital markets  e cartolarizzazioni. 

CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 27 settembre
I Edizione Master in Intellectual Property & Copyright
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina

Milano

martedì 22 ottobre
Corruzione pubblica e corruzione dei privati: la nuova disciplina
Master in Banking & Finance

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Banking & Finance
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 25 ottobre
Master in Tech Law & Digital Transformation


https://www.toplegal.it/upload/allegati/toplegal_online_advert_sept19.pdf

http://corporatecounselawards.toplegal.it/

https://www.toplegal.it/eventi/25861/master-in-tech-law-digital-transformation

https://www.amazon.it/dp/8894429709

Credits Landlogic IT

RSS

RSS