martedì 23 aprile 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Corporate/M&a (24 gennaio 2019)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
24 gen 2019
In pillole

Corporate/M&a (24 gennaio 2019)

 

Hogan Lovells con Dana nell'acquisizione di Sme Group
Hogan Lovells ha assistito Dana Incorporated nell'acquisizione del 100% di Sme Group, società operante nel mercato dei motori elettrici e invertitori a basso voltaggio. Hogan Lovells ha agito con un team guidato dalla socia corporate Leah Dunlop, con Simone Cucurachi, Niccolò Lavorano e Anastasia Pallagrosi per gli aspetti corporate, Cristina Conte per gli aspetti di diritto fiscale, Maria Luce Piattelli per gli aspetti Ip e Fabrizio Grillo per il diritto del lavoro. Ey ha assistito Dana per la due diligence finanziaria e per gli aspetti fiscali legati all'operazione. Per Sme, Alvise Spinazzi e Giovanni Candiotto di Sat-Spinazzi Azzarita Troi Genito hanno prestato assistenza legale; mentre il financial advisor è stato Buttignon Zotti Milan & Co con Antonio Zotti e Irene Bastasin.

Pedersoli con Ferretti per l’ingresso di Wally nel proprio portafoglio
Pedersoli, con un team guidato dall’equity partner Ascanio Cibrario, ha assistito Ferretti, gruppo nazionale della nautica, nell’ingresso di Wally nel proprio portafoglio marchi attraverso una serie di accordi volti alla valorizzazione del brand. Il team di Pedersoli che ha seguito l’operazione ha visto il coinvolgimento del counsel Luca Rossi Provesi e degli associate Giulio Langella e Edoardo Augusto Bononi, mentre l’equity partner Andrea de’ Mozzi con l’associate Marco Guerra hanno curato i profili fiscali. Wally, icona di design e tecnologia nella nautica di lusso, è stata fondata da Luca Bassani. Per il fondatore ha agito Peter Sternberg dello studio statunitense Venables.

QuattroR acquisisce Gruppo Ceramiche Ricchetti, gli studi in campo
Assistita da Gatti Pavesi Bianchi, QuattroR - Sgr per il rilancio e lo sviluppo di imprese italiane di medio grandi dimensioni in difficoltà finanziaria – ha finalizzato l’acquisizione del 62% di Gruppo Ceramiche Ricchetti, assistito da Sutich Barbieri Sutich. Gatti Pavesi Bianchi ha agito con un team guidato dai partner Francesco Gatti, Andrea Giardino e Rossella Pappagallo e composto dai senior associate Filippo Sola e Carlotta Corba Colombo; mentre Sutich Barbieri Sutich ha agito nelle persone di Giorgio Barbieri (partner), Alessandro Nironi Ferraroni e Mario Varchetta. L’operazione si articolerà attraverso un aumento di capitale di circa 41 milioni e una ristrutturazione dell’indebitamento esistente tramite un piano ex art 67 L. Fall. definito con i creditori finanziari, assistiti da Pedersoli, con l’equity partner Maura Magioncalda e la partner Consuelo Citterio. L’advisor industriale dell’operazione è stato Kpmg con Federico Bonanni e Lorenzo Noselotti mentre hanno agito come advisor finanziari Pietro Braicovich, Tommaso Lillo e Andrea Cibocchi di Houlihan Lokey e Maurizio Tostati dello studio Pincelli.

Gli studi nell’acquisizione di Algorfin da parte di Objectway
Objectway, assistita da Giovannelli, rafforza la propria struttura grazie all’acquisizione di Algorfin da Unione Fiduciara, affiancata da Grimaldi. Giovannelli ha agito con un team composto da Matteo Delucchi e Beatrice Riva. Accuracy ha curato la due diligence finanziaria e Alberto Russo e Alessandro Manias di Russo De Rosa la strutturazione dell'operazione. Oltre che da Davide Contini e Silva Annovazzi di Grimaldi per gli aspetti legali, Unione Fiduciaria è stata affiancata da Synpulse come advisor strategico, da Kpmg Advisory come advisor finanziario e da Kpmg per la vendor due diligence. Objectway ha finanziato in parte l'operazione, con il supporto di Ubi Banca, in qualità di banca finanziatrice, assistita da Marco Carbonara di Hi.lex e da un team di Simmons & Simmons composto dal partner Davide D’Affronto, dal managing associate Riccardo Rossi e dall’associate Cettina Merlino.

Giovannelli con Poli360 nel suo investimento in Phononic Vibes
Giovannelli ha assistito Poli360 - fondo nato dall’alleanza tra 360 Capital Partners e il Politecnico di Milano, con l’obiettivo di aiutare lo sviluppo di progetti e startup ad alto contenuto tecnologico - nel suo primo investimento in Phononic Vibes, start-up innovativa che sviluppa pannelli fononici. Il team di Giovannelli che ha assistito Poli360 era composto dal partner Gianvittorio Giroletti Angeli e dall’associate Paola Cairoli. Gli aspetti notarili dell’operazione sono stati seguiti da Giovannella Condò di Milano Notai.

CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
III edizione Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert

Milano

venerdì 10 maggio
III edizione Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert
Deleghe e posizioni di garanzia nella responsabilità penale dei manager delle imprese

Milano

martedì 28 maggio
Deleghe e posizioni di garanzia nella responsabilità penale dei manager delle imprese
Ricerca e selezione del personale secondo il GDPR e il diritto del lavoro: i background checks

Milano

giovedì 13 giugno
Ricerca e selezione del personale secondo il GDPR e il diritto del lavoro: i background checks
The 3rd Edition of NPL italy 2019

Milano

mercoledì 19 giugno
The 3rd Edition of NPL italy 2019


http://corporatecounselawards.toplegal.it/

https://www.toplegal.it/upload/allegati/TopLegalAwards2018Special.pdf

https://www.amazon.it/dp/8894429709

http://www.toplegal.it/upload/banner/toplegal_online_advert_april19.pdf

http://www.3dlegal.it/wp-content/uploads/2019/04/propgramma-provvisorio_3dlegal_completo.pdf

http://toplegalitalia.ita.newsmemory.com/

https://www.toplegal.it/adv/pdf/TopLegalFocusPenale2019.pdf

https://www.toplegal.it/view_giovani.aspx

Credits Landlogic IT

RSS

RSS