venerdì 14 dicembre 2018
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
I contenziosi della settimana (11/10)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
11 ott 2018
In pillole

I contenziosi della settimana (11/10)

 

Zizzo vince in Cassazione per Elettrica Trentina Distribuzione Energia Elettrica
La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso proposto da Giuseppe Zizzo, per conto della società Elettrica Trentina per la Distribuzione di Energia Elettrica, nei confronti dell’Agenzia delle Entrate del valore di oltre 6 milioni di euro. La controversia riguardava un avviso di liquidazione per maggiore imposta di registro su un contratto di acquisto di partecipazioni preceduto da un conferimento di azienda. La Cassazione ha riconosciuto la violazione dello statuto dei diritti del contribuente, annullando l'avviso di liquidazione opposto.

Dla Piper vince in Tribunale per il Fai in materia di diritto d’autore
Il Tribunale di Milano ha rigettato le domande proposte da un’agenzia di comunicazione milanese in relazione alla pretesa violazione dei diritti d’autore relativi ad una campagna pubblicitaria online condotta per un breve periodo nell’ottobre 2016 e fondata sull’idea pubblicitaria di presentare i beni Fai - Fondo Ambiente Italiano, assistito da Dla Piper, da tutelare in forma di annunci immobiliari.      

Santosuosso e Critelli vincono con Astaldi in Corte d'Appello
Daniele Santosuosso dell'omonimo studio, e Biagetti, hanno difeso la Astaldi in un lodo arbitrale contro il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Con due sentenze immediatamente esecutive, la Corte di Appello di Roma ha affermato la piena validità del lodo arbitrale che riconosceva, a carico dello Stato (Ministero delle Infrastrutture) un debito pari a 55 milioni di euro, cui la Corte di Appello di Roma aggiunge gli interessi dal 2011, derivanti da oneri aggiuntivi e danni (anche di  immagine) che la Astaldi, in proprio e come mandataria di Rti (in posizione di assoluta maggioranza), ha richiesto per la costruzione della nuova scuola Brigadieri e marescialli dei carabinieri di Firenze.

Gratta & vinci, Lottomatica vince al Tar Lazio
Il team di Lottomatica, guidato dal direttore affari legali e societari Primiano De Maria, con il supporto principale di Legance di Roberto Baratta dell'omonimo studio, ha ottenuto due sentenze favorevoli al Tar Lazio in un contenzioso amministrativo avente a oggetto la concessione del gratta&vinci. Con le due sentenze, il Tar Lazio ha infatti respinto i ricorsi dei competitor Sisal e Stanleybet e ha confermato la legittimità della prosecuzione della concessione del gratta&vinci per un ulteriore novennio, sulla base di un'ipotesi di rinnovo già prevista da una legge del 2009 e dal bando originario del 2010.

Fatigato vince per Metaurobus al Tribunale di Foggia
Fatigato ha assistito con successo Metaurobus, azienda di servizi di trasporto pubblico e privato su gomma, in un contenzioso avente ad oggetto la richiesta di assunzione da parte di sei dipendenti del precedente gestore del servizio di trasporto locale di un Comune della Provincia di Foggia, servizio successivamente affidato proprio alla Metaurobus, a seguito di regolare gara di appalto. Il giudice del lavoro di Foggia ha rigettato il ricorso dei dipendenti, e ha ritenuto non precettiva, per il nuovo appaltatore, la clausola di salvaguardia prevista dall’art. 16 del Ccnl autofferotranvieri, valorizzando la libera iniziativa economica di cui all’art. 41 Cost.

Biondi Santi, annullato il provvedimento di sequestro con Dentons
Il Tribunale del Riesame di Siena, confermando le tesi del collegio difensivo costituito da Enrico De Martino e Lorenzo De Martino per gli aspetti penali, da Dentons per gli aspetti fiscali e da Giovanni Gatteschi per quelli societari, ha annullato il provvedimento di sequestro emesso nello scorso mese di agosto nei confronti dell’imprenditore vinicolo Jacopo Biondi Santi e di alcune sue società, in relazione alla contestazione di reati fiscali operata dalla Guardia di Finanza. Infatti, a fronte di contestazioni pari a oltre 100 milioni di euro, il Tribunale ha ridotto il sequestro a poco più di un milione di euro soltanto, che si riferisce peraltro ad atti compiuti da soggetti diversi da Jacopo Biondi Santi e a lui non riconducibili. 

CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Il conflitto di interessi: stato dell’arte della normativa e impatti operativi

Roma

martedì 18 dicembre
Il conflitto di interessi: stato dell’arte della normativa e impatti operativi
Corso di Perfezionamento Diventare Avvocato in Studio Legale Associato

Verona

gennaio 2019
Corso di Perfezionamento Diventare Avvocato in Studio Legale Associato
Connettività e IoT: sfide Antitrust e IP per le imprese

Milano

giovedì 24 gennaio
Connettività e IoT: sfide Antitrust e IP per le imprese
II Edizione Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert

Roma

venerdì 15 febbraio
II Edizione Master in Data Protection Officer e Privacy Matter Expert


http://www.toplegal.it/news-speciali

http://www.toplegal.it/upload/banner/300x100/toplegal_online_advert_june18.pdf

http://www.irislink.com/settorelegale

https://www.teamsystem.com/Legal/netlex-fatturazione

Credits Landlogic IT

RSS

RSS